Home Musica Interviste ELIO: DA STRAFACTOR AL NUOVO ALBUM E POI UN TOUR EUROPEO –...

ELIO: DA STRAFACTOR AL NUOVO ALBUM E POI UN TOUR EUROPEO – INTERVISTA

2252
0
SHARE
Voto Autore

di Leandro Barsotti

Sono Elio.

Elio Elio?

Elio Elio Elio.”

Mentre apro l’agenda con la penna in una mano e il telefono nell’altra, mi chiedo: se trovassi il coraggio di dire il suo nome quattro volte, lui lo ripeterebbe per cinque?

Così per spezzare il possibile mantra, vado sul facile: le domande.

Allora Elio, con Mara Maionchi come va?

Con Mara c’è feeling, come si dice“, fa lui.

Vi somigliate?

Abbiamo la stessa autoironia, sappiamo cosa c’è dietro ai lustrini della musica, abbiamo un’idea simile della fatica, ecco“.

elio-e-mara-x-factor-4


Elio e Mara Maionchi sono i giudici conduttori di Strafactor, la bella novità di XFactor 10, lo spazio di gara per chi non puoi inquadrare nella tradizione canora. Quelli strani. Quelli che fino all’anno scorso li scartavi e basta e che adesso invece hanno una possibile rivincita: l’altra gara.

A me i cantanti anomali sono sempre piaciuti“, dice Elio. “Pensa a Jannacci: se oggi avesse vent’anni verrebbe a Strafactor perché non sopravviverebbe a nessun talent tradizionale“.

Mica solo lui.

“No, anche Vasco e Rino Gaetano non avrebbe trovato spazio in un talent. Ma non sarei così categorico”.

Ti piaceranno mica i talent…

Le critiche ai talent le trovo sterili. Io mi ricordo quando si diceva che la musica nei programmi televisivi ammazzava gli ascolti“.

Adesso no?

Adesso i talent fanno parlare di musica al bar, come si fa con il calcio. Il guaio è il resto“.

Non è che ci preoccupiamo di trovare le belle voci e non le belle canzoni?

Dovremmo trovare anche i produttori e i discografici oltre alle canzoni. La musica muore, non respira più in un sistema che si è ammalato: siamo circondati da cocci e vetri rotti. I talent hanno almeno dato qualcosa, e Strafactor adesso apre le porte agli artisti più particolari“.

x-factor-10-xtra-factor-con-mara-maionchi-ed-elio


Mi stai dicendo che da Strafactor uscirà una star?

Dico che in questa competizione ci sono canzoni che possono diventare dei successi“.

Più di quelli di XFactor tradizionale?

Beh ma l’hai sentita Dani Oh cantata da Cannavò? Quella va in hit parade di sicuro“.

Elio invece in hit parade quando ci torna?

Stiamo facendo l’album nuovo, dovrebbe uscire a inizio 2017, ma ti dico che la vera sfida è un’altra“.

Dimmi.

Il tour europeo“.

Di chi?

Come di chi? Elio e le Storie Tese. Andiamo a fare il nostro primo tour europeo“.

Ma all’estero  capiscono quello che dite?

No“.

E allora?

Perché tu li capisci i Deep Purple?“.

No, ma ascolto la loro musica.

Vedi? La sfida è questa. Gli Elii vanno a farsi conoscere come band musicale. Le nostre canzoni, i nostri testi e soprattutto  la nostra musica“.

elio-e-le-storie-tese-si-separano

Forte. Se vi capitasse una cosa come quella dei Coldplay?

I bagarini dici?“.

Esatto, bravo. Quelli che fanno sparire i biglietti subito in prevendita per poi rivenderli a prezzi maggiorati e mangiarci sopra.

Quelli mi fanno schifo“.

La procura ha aperto un’inchiesta sul bagarinaggio online. Si vogliono individuare gli speculatori.

No, peggio. Gli sciacalli“.

Il business musicale si restringe e c’è chi vuole approfittarne?

Hai presente i ladri che si aggirano tra le case abbandonate tra le macerie? Mi viene in mente quel genere di gente lì. Sono i geni del male“.

E cosa si dovrebbe fare?

Arrestarli, almeno fermarli, che altro vuoi fare? Questo è un fenomeno che va stroncato al più presto“.

Commento su Faremusic.it