Home Authors Posts by Roberto Manfredi

Roberto Manfredi

Roberto Manfredi
120 POSTS 0 COMMENTS
Roberto Manfredi è figlio d’arte. Madre organista alla chiesa Valdese di Milano e insegnante di pianoforte. Padre pittore, musicista di oboe, diplomato al Conservatorio di Pesaro. La musica accompagna Roberto fin dalla tenera età, in cui canta gli inni protestanti, ( gospel e ballate ) e suona in casa con i suoi genitori. Studia il pianoforte e il basso elettrico. Poi terminati gli studi all’Accademia di Belle Arti a Carrara, entra nella discografia nel 1975 alla Produttori Associati dove si occupa di promozione e in particolare della promozione dei dischi di Fabrizio De Andrè, poi diventato suo amico negli anni a seguire. Dopo un anno si sposta alla Editori Associati, l’ Edizione musicale che fa parte della Ricordi e della produttori Associati. Nel 1976 produce il primo disco insieme al fratello Gianfranco e a Claudio Fabi. E’ la registrazione live dell’ultimo Festival di Re Nudo al Parco Lambro. Nel disco figurano artisti come Ricky Gianco, Eugenio Finardi, Area, Tony Esposito, Canzoniere del Lazio e molti altri. Passa poi nel gruppo RCA insieme a Nanni Ricordi seguendo parecchie produzioni discografiche dell’Etichetta indipendente Ultima Spiaggia e per la RCA stessa. In quegli anni produce gli album di Gianfranco Manfredi, David Riondino che lo fa conoscere a De Andrè che lo porta nel suo storico tour con la PFM e soprattutto l’album “Un Gelato al limon” di Paolo Conte. Scopre anche Alberto Fortis presentandolo dopo il periodo della RCA a Claudio Fabi e Mara Maionchi alla Ricordi. Durante questo periodo segue molte registrazioni di Enzo Jannacci, Claudio Lolli, Ricky Gianco, Ivan Cattaneo, etc… Passa poi come vice direttore artistico alla Polygram dove segue contemporaneamente una trentina di artisti sotto contratto, da Massimo Bubola a Carlo Siliotto, da Maria Carta a Roberto Benigni ( L’inno del corpo sciolto ) fino alla compilation “Luci a San Siro” di Roberto Vecchioni. Nel 1981 abbandona la Polygram, resosi conto che l’industria discografica si avviava al fallimento, e si trasferisce a Roma fondando con Pasquale Minieri, Anna Bernardini e Gaetano Ria la Società Multipla. Qui parte la produzione dell’operazione Mister Fantasy. Beppe Starnazza e i Vortici, con Freak Antoni nei panni del front man. Dopo l’album e due tournèe, seguono due singoli distribuiti dalla Cbs. Produce in seguito il supergruppo vocale The Oldies per la Rca ( con Nicola Arigliano, Cocky Mazzetti, Ernesto Bonino, Wilma De Angelis e Claudio Celli ) e l’ultimo album di Gianfranco Manfredi per la Polygram. Produce anche le colonne sonore del film “Liquirizia” di Salvatore Samperi e “Lupo Solitario”, programma di Antonio Ricci con Elio E Le Storie Tese, Banda Osiris e Skiantos. Contemporaneamente passa alla televisione come autore televisivo. Fonda anche la società Sorpresa SoS, che si occupa di promozione e produzione di concerti, servizi stampa e casting televisivi. Organizza e promuove concerti del management di Franco Maimone e Francesco Sanavio, quali Iggy Pop, Suzanne Vega, Lena Lovich e Nina Hagen, James Brown, Depeche Mode, The Kinks, Penguin Cafè Orchestra, Charlie Headen Liberation Orchestra e Sting. Poi decide di specializzarsi nel mondo televisivo e nei format musicali. E’ stato autore e capoprogetto di format quali Lupo Solitario, Fuori Orario, Mister Fantasy, Sanremo Rock, Segnali di Fumo, Tournèe, Super, Night Express, Italian Music Award, e “Supermarket” di e con Piero Chiambretti e di innumerevoli speciali monografici per Italia uno di artisti quali Elton John, Madonna, U2. Contemporaneamente produce gli home video “Mistero Buffo” di Dario Fo e “Storie del signor G” di Giorgio Gaber. Nel 1988 fonda il gruppo satirico “I Figli di Bubba” partecipando al Festival di Sanremo nella sezione Big. In seguito rimane come capoprogetto nella sezione tv della Trident Agency per oltre due anni e infine entra nella società Magnolia di Giorgio Gori come produttore esecutivo e autore. Dopo sette anni in cui produce ben quattro edizioni del format “Markette” di Piero Chiambretti, lavora per la ITC Movies per lo show di Maurizio Crozza “Crozza Alive” occupandosi anche di altre produzioni per Varie case di produzione tra cui Endemol e 3zero2 di Piero Crispino e Mario Rasini di cui è stato autore nel programma RAI DUE : “Delitti Rock”, E’ stato direttore artistico di vari eventi e manifestazioni di carattere nazionale e internazionale come “Il cinquantesimo anniversario della bomba di Hiroshima” presso la Sala Nervi in Vaticano dove ha riunito artisti come Dee Dee Bridgewater, Al Jarreau e Randi Crowford, è stato direttore artistico dei concerti per la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nel 1995 e dell ‘unico Festival di Musica africana a San Siro per il sostegno alla Liberia, insieme a George Whea e a Laura Boldrini, allora dirigente della World Food Program facendo suonare su due palchi paralleli artisti come Alpha Blondie, Youssou ‘n’dour, Salif Keita, Morikante, Buddy Guy, etc… Attualmente è Head manager new format media presso la società Infront per lo sviluppo e la produzione di nuovi format tv “made in Italy” , produttore esecutivo per la Società Magnolia e autore di “Eccezionale Veramente” su La7. Ha scritto quattro libri : “Talent Shop” ( dai talent scout ai talent show ), Nu Ghe Né ( dedicato all’amico Fabrizio de Andrè ) , “Freak, odio il brodo” ( omaggio a Freak Antoni ). Di prossima pubblicazione ( febbraio 2016 ) il volume “ SkANZONATA - Storia della canzone satirica, umoristica e comica italiana, dai futuristi a oggi”, per la Skira Editrice. Regista del film “ Il Sogno di Yar Messi Kirkuk” in emissione 2015 su Sky Sport 24 e di alcuni filmati industriali e video web per aziende quali Academia Barilla, Fiat, Omnitel, etc…

Artisti Vs Critici – Bisogna divulgare il bello con la qualità...

Il gap tra artisti e critici risale alla notte dei tempi. Già nell'antichità si possono rintracciare documenti anticipatori della critica musicale moderna, redatti da filosofi,...

PATRIZIO FARISELLI AREA OPEN PROJECT – UN CONCERTO STRAORDINARIO

Reduce da un trionfale concerto in Giappone, Patrizio Fariselli ha tenuto un concerto straordinario al Palazzo della Borsa a Milano nell’ambito della dodicesima edizione...

L’ITALIA DIMENTICA LA LUNA

Domenica 14 luglio apro il giornale e leggo che Rai Uno manderà in onda alle 23.50 uno speciale sullo sbarco della Luna avvenuto cinquant’anni...

L’impietosa fine del circo rock – L’addio dei Kiss approda a...

Quando ero al liceo artistico a Carrara, un giorno arrivò davanti alla scuola una sorta di circo ambulante. Una roba proprio minima che faceva...

Le case degli artisti

Questa mattina Morgan mi ha scritto un messaggio molto esplicito: “Roberto io sto realizzando sempre di più che nessuno ha capito cos’è la casa...

LA MUSICA C’È – TRA “MUSICULTURA” E “L’ARTISTA CHE NON C’ERA”

Ho passato un giugno denso di appuntamenti musicali. Con vivo stupore ho ascoltato decine di giovani interessanti, cantautori e gruppi che si sono distinti in...

Woodstock su Rai2: tre giorni di Pace, Musica … e Rita...

Il 25 giugno in prima serata Rai 2 trasmette il 50esimo anniversario di Woodstock scegliendo un testimonial perfetto: Rita Pavone, una che gli hippies...

“Western Stars”, l’America anacronistica di Springsteen – Il Boss appende le...

Da sempre Springsteen è innamorato dell’America di frontiera, quella “on the road”, dei whiskey bar sperduti nei deserti, delle vecchie auto scassate, dei cappelli...

Morgan: Sfratto rinviato – Tutti a raccolta attorno all’artista

Stamattina Morgan avrebbe dovuto essere sfrattato, ma la sua difesa ha ottenuto ancora un rinvio di una settimana. Scrivo dopo averlo sentito al telefono da...

MORGAN E I FONDAMENTALISTI NEI SOCIAL

“Il computer è arte, la rete è regime”. Così si esprime Morgan nei confronti della rete, più specificatamente riguardo ai social. Non so se Morgan, vorace...

The Voice Of Italy, ATTO FINALE: Vince Carmen e D’Alessio tra...

Sono le due del mattino e mi trovo ancora nel camerino di Morgan. E’ finita da poco l’interminabile finale di The Voice, il talent...

LA DROGA PEGGIORE È L’IGNORANZA

Negli stessi giorni in cui Matteo Salvini dichiarava la chiusura delle tabaccherie che vendono l’erba legale, che droga non è, dato che è priva...

Il suono perfetto non esiste

Il dibattito sulla qualità del suono è iniziato negli anni Novanta, con l’avvento della rivoluzione digitale. Molti artisti come Neil Young e Bob Dylan...

Dovremmo essere felici che Woodstock non si rifarà più

Il titolo è un po' provocatorio ma in realtà non lo è. Cerco di spiegarne il motivo. Quando ho letto che il cinquantenario di...

Concertone del Primo maSCHio – Il concertone per soli uomini di...

Nella tombola il 77 è il numero che viene chiamato “le gambe delle donne”. In realtà al Concertone del Primo maSCHio, il 77 è...

Il futuro nasce dal dubbio

Li chiamano futurologi o trendspotter. Sono quelli che analizzano le dinamiche in atto nel presente per fare previsioni sulle trasformazioni sulla società del futuro. Si...

UN TIPO ATIPICO: ELOGIO ALLA FOLLIA DI IVAN CATTANEO – RECENSIONE

E’ uscito “Un Tipo Atipico - Tributo a Ivan Cattaneo” cd doppio che raccoglie 29 brani di Ivan Cattaneo più un’apertura dello stesso Ivan...

Gaber aveva ragione: “Io non mi sento italiano, ma per fortuna...

Uno spettro si aggira per l’Italia, uno ma con varie facce: recessione, dilagante razzismo, ignoranza, isolazionismo dall’Europa, decadenza culturale, crisi economica inarrestabile, scomparsa del...

LA MUSICA DEL FUTURO

Scrivo da oltre trent’anni per la tv e la radio, per riviste e quotidiani on-line e per case editrici. Dopo una vita a perdere...

Morgan nel marasma mediatico del tritacarne di “Live Non è la...

Morgan ieri sera è stato ospite della quarta puntata di Live Non è la d’Urso di Barbara D'Urso, programma televisivo in onda in prima...

L’errore della mia generazione, giovani vecchi che continuano a vivere nel...

Quando a quattordici anni comprai con la paghetta settimanale la mia prima camicia a fiori, mia madre si preoccupò, perché non pensò che volevo...

Il sonno di Moby in attesa di un risveglio del fermento...

Premetto di non aver ancora ascoltato l’ultimo lavoro di Moby, “Long Ambients 2“, e neanche il precedente “Ambient 1” quindi non posso recensirli, ma...

“Artisti in galera” di Roberto Manfredi: le vicende di “Peter Tosh”...

In super anteprima per FareMusic un nuovo capitolo del prossimo libro di Roberto Manfredi che prosegue il cammino di Artisti in Galera. Una futura...

CRITICA DELLA RAGION IMPURA: La critica musicale parziale, preventiva o opportunistica

Sparare a zero sui social sulla musica come sul calcio è divenuta un’applicazione quotidiana quanto inutile. Criticare la cosiddetta musica di mmerda va bene...

LO TZUNAMI DIGITALE E IL FUTURO DELLA MUSICA

Sui social il fenomeno è evidente. C’è una guerra generazionale mai vista prima d’ora. Da una parte i nostalgici invecchiati postano copertine di dischi...