13 C
Milano
venerdì, Ottobre 23, 2020

Marco Parente: esce il singolo “Nella Giungla” che anticipa l’album “LIFE”

E' on-line "NELLA GIUNGLA" (Blackcandy Produzioni), brano che anticipa il nuovo album di MARCO PARENTE dal titolo "LIFE", in uscita il 23 ottobre
Nella vita uno deve prendere presto coscienza di sé e sapere cosa perseguire, oltre ogni ragionevole ostacolo. A sei anni mi sono innamorata di Massimo Ranieri e senza sosta il mio giradischi arancione inghiottiva "Erba di casa mia", l'unica erba peraltro che io abbia mai assunto, anche negli anni a venire, ma che mi ha creato, parimenti, dipendenza. Da qui il mio sogno: un palcoscenico, un pubblico gli applausi e una grande passione per le operette che seguivo in televisione. Per gli esami di seconda elementare, ho imparato a memoria circa trenta poesie, da declamare alla commissione esterna: ammessa a pieni voti al triennio successivo. ​ I numeri non sono mai appartenuti alle mie determinazioni, ai miei interessi: non ho mai avuto un buon rapporto con loro se non attraverso le mia dita, fedeli complici nei compitini e davanti alla lavagna. Una colossale tonta numerica. Quando al posto dei numeri c'erano le lettere le cose andavamo bene, ero vincente. Nei temi in classe avevo sempre voti alti, ricordo un dieci per aver usato "parole difficili". La professoressa di matematica delle superiori apostrofava me e qualche compagna così: "Signorina lei è una capra", mi trovavo in una dimensione spazio temporale che non mi apparteneva: dov'ero finita? Per uno scherzo del destino: a ragioneria; davvero risuonava estranea alle mie inclinazioni, la materia, ma così era stato deciso. Le ore di tecnica bancaria erano le mie preferite: le parole avevano suoni duri e meccanici, e io mi divertivo a farle risuonare morbide fantasticando su anagrammi improbabili o ripetendole nella mente secondo il verso contrario. Concentravo la vista sullo squarcio di natura che la finestra concedeva, vedevo le lettere animarsi e come soldatini seguire un nuovo ordine. Avevo bisogno di isolarmi da quella materia priva di umanità e di emozioni. Fatto un bilancio: mi interessava altro. Menomale che a salvare la media arrivavano, puntuali, le eccellenze dal professore di italiano che intonava il controcanto, alle colleghe, invocando la salvezza per la "Creatura del Bene". Gli sono riconoscente: ha sostenuto e compreso il mio amore per l'Arte scrittoria. Indirizzo universitario Scienze Letterarie. Ma ancora una volta il destino orienta le scelte. Per me si apre il mondo del lavoro: segretaria contabile. Basta, era chiaro: dovevo fare qualcosa per salvarmi dai numeri. Mi avvicinai all'Arte recitativa. E venne il Teatro. E poi la scrittura.

Ultimi post

PAUL McCARTNEY: il nuovo album “McCartney III” in uscita a dicembre

Paul McCartney annuncia il 3zo album della trilogia di classici, McCartney III. I'album sarà disponibile dall’11 Dicembre per Capitol Records

Elogio a Bersani

Racconto di uno stato d’animo, amplificato, riveduto e corretto dei giorni nostri e di questo album di Bersani, regno di poesia e bellezza

Chiara Ariè, “The Golden Voice”, presenta “A domani” – INTERVISTA

Intervista in esclusiva a Chiara Ariè, “The Golden Voice”, che ci presenta “A domani”, brano che fonde Pop e Opera.
Articoli di:

Luisella Pescatori

30 POSTS

I 50 anni dalla morte di Janis Joplin in un concerto al Teatro del Buratto a Milano

"Janis, take another little piece of my heart" è uno spettacolo al Teatro del Buratto, di Milano, per i 50 anni dalla morte di Janis Joplin

Vecchioni: «Nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Vecchioni ha ragione, quando parla della “sua” Milano: «Nessun paese, nessuna città, nessuna regione italiana può vivere, se muore Milano»

Sanremo: Settanta, e basta!

Il Festival di Sanremo è finito, ed è finito lo stesso giorno in cui, quest’anno, è iniziato. L’ho già scritto su Huffpost, ma passata...

Per Milano Music Week, la “SEAT Milano Music Tour” per scoprire la Milano musicale

Un’esplosione di note e di cultura, la terza edizione della Milano Music Week - promossa da Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, SIAE,...

Mango: Al Milano Music Week tanti amici e “Tutto L’Amore che Conta Davvero” – Incontro al Teatro dell’Arte Bernocchi Triennale a Milano

Ieri sera, nell’ambito del Milano Music Week, si è tenuto al Teatro dell’Arte Bernocchi Triennale di Milano, l’Incontro/Live dedicato a Mango e all’uscita della...

Guccini ha presentato a Milano il progetto “Note di Viaggio”

Presentata a Milano, al Teatro Franco Parenti, Note di viaggio, Capitolo 1: venite avanti… la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili...

Mango: presentato a Milano il cofanetto “Tutto l’amore che conta davvero”

È stato presentato a Milano Tutto l’amore che conta davvero l’imperdibile cofanetto che raccoglie il patrimonio musicale di Mango. In tutti gli store dal prossimo 22...

Morto Manuel Frattini, re del musical: malore fatale, a soli 54 anni, prima di andare in scena 

Manuel Frattini, grande attore italiano del musical, è morto a Milano a 54 anni, in seguito a un malore che gli ha provocato un arresto...

Latest Posts

PAUL McCARTNEY: il nuovo album “McCartney III” in uscita a dicembre

Paul McCartney annuncia il 3zo album della trilogia di classici, McCartney III. I'album sarà disponibile dall’11 Dicembre per Capitol Records

Elogio a Bersani

Racconto di uno stato d’animo, amplificato, riveduto e corretto dei giorni nostri e di questo album di Bersani, regno di poesia e bellezza

Chiara Ariè, “The Golden Voice”, presenta “A domani” – INTERVISTA

Intervista in esclusiva a Chiara Ariè, “The Golden Voice”, che ci presenta “A domani”, brano che fonde Pop e Opera.

Thelonious Monk e il Live inedito a Palo Alto, 50 anni dopo – RECENSIONE

Thelonious Monk è stato uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, e è stato pubblicato il live inedito del 1968 a Palo Alto

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.