Home Authors Posts by Roberto Manfredi

Roberto Manfredi

Roberto Manfredi
122 POSTS 0 COMMENTS
Roberto Manfredi è figlio d’arte. Madre organista alla chiesa Valdese di Milano e insegnante di pianoforte. Padre pittore, musicista di oboe, diplomato al Conservatorio di Pesaro. La musica accompagna Roberto fin dalla tenera età, in cui canta gli inni protestanti, ( gospel e ballate ) e suona in casa con i suoi genitori. Studia il pianoforte e il basso elettrico. Poi terminati gli studi all’Accademia di Belle Arti a Carrara, entra nella discografia nel 1975 alla Produttori Associati dove si occupa di promozione e in particolare della promozione dei dischi di Fabrizio De Andrè, poi diventato suo amico negli anni a seguire. Dopo un anno si sposta alla Editori Associati, l’ Edizione musicale che fa parte della Ricordi e della produttori Associati. Nel 1976 produce il primo disco insieme al fratello Gianfranco e a Claudio Fabi. E’ la registrazione live dell’ultimo Festival di Re Nudo al Parco Lambro. Nel disco figurano artisti come Ricky Gianco, Eugenio Finardi, Area, Tony Esposito, Canzoniere del Lazio e molti altri. Passa poi nel gruppo RCA insieme a Nanni Ricordi seguendo parecchie produzioni discografiche dell’Etichetta indipendente Ultima Spiaggia e per la RCA stessa. In quegli anni produce gli album di Gianfranco Manfredi, David Riondino che lo fa conoscere a De Andrè che lo porta nel suo storico tour con la PFM e soprattutto l’album “Un Gelato al limon” di Paolo Conte. Scopre anche Alberto Fortis presentandolo dopo il periodo della RCA a Claudio Fabi e Mara Maionchi alla Ricordi. Durante questo periodo segue molte registrazioni di Enzo Jannacci, Claudio Lolli, Ricky Gianco, Ivan Cattaneo, etc… Passa poi come vice direttore artistico alla Polygram dove segue contemporaneamente una trentina di artisti sotto contratto, da Massimo Bubola a Carlo Siliotto, da Maria Carta a Roberto Benigni ( L’inno del corpo sciolto ) fino alla compilation “Luci a San Siro” di Roberto Vecchioni. Nel 1981 abbandona la Polygram, resosi conto che l’industria discografica si avviava al fallimento, e si trasferisce a Roma fondando con Pasquale Minieri, Anna Bernardini e Gaetano Ria la Società Multipla. Qui parte la produzione dell’operazione Mister Fantasy. Beppe Starnazza e i Vortici, con Freak Antoni nei panni del front man. Dopo l’album e due tournèe, seguono due singoli distribuiti dalla Cbs. Produce in seguito il supergruppo vocale The Oldies per la Rca ( con Nicola Arigliano, Cocky Mazzetti, Ernesto Bonino, Wilma De Angelis e Claudio Celli ) e l’ultimo album di Gianfranco Manfredi per la Polygram. Produce anche le colonne sonore del film “Liquirizia” di Salvatore Samperi e “Lupo Solitario”, programma di Antonio Ricci con Elio E Le Storie Tese, Banda Osiris e Skiantos. Contemporaneamente passa alla televisione come autore televisivo. Fonda anche la società Sorpresa SoS, che si occupa di promozione e produzione di concerti, servizi stampa e casting televisivi. Organizza e promuove concerti del management di Franco Maimone e Francesco Sanavio, quali Iggy Pop, Suzanne Vega, Lena Lovich e Nina Hagen, James Brown, Depeche Mode, The Kinks, Penguin Cafè Orchestra, Charlie Headen Liberation Orchestra e Sting. Poi decide di specializzarsi nel mondo televisivo e nei format musicali. E’ stato autore e capoprogetto di format quali Lupo Solitario, Fuori Orario, Mister Fantasy, Sanremo Rock, Segnali di Fumo, Tournèe, Super, Night Express, Italian Music Award, e “Supermarket” di e con Piero Chiambretti e di innumerevoli speciali monografici per Italia uno di artisti quali Elton John, Madonna, U2. Contemporaneamente produce gli home video “Mistero Buffo” di Dario Fo e “Storie del signor G” di Giorgio Gaber. Nel 1988 fonda il gruppo satirico “I Figli di Bubba” partecipando al Festival di Sanremo nella sezione Big. In seguito rimane come capoprogetto nella sezione tv della Trident Agency per oltre due anni e infine entra nella società Magnolia di Giorgio Gori come produttore esecutivo e autore. Dopo sette anni in cui produce ben quattro edizioni del format “Markette” di Piero Chiambretti, lavora per la ITC Movies per lo show di Maurizio Crozza “Crozza Alive” occupandosi anche di altre produzioni per Varie case di produzione tra cui Endemol e 3zero2 di Piero Crispino e Mario Rasini di cui è stato autore nel programma RAI DUE : “Delitti Rock”, E’ stato direttore artistico di vari eventi e manifestazioni di carattere nazionale e internazionale come “Il cinquantesimo anniversario della bomba di Hiroshima” presso la Sala Nervi in Vaticano dove ha riunito artisti come Dee Dee Bridgewater, Al Jarreau e Randi Crowford, è stato direttore artistico dei concerti per la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nel 1995 e dell ‘unico Festival di Musica africana a San Siro per il sostegno alla Liberia, insieme a George Whea e a Laura Boldrini, allora dirigente della World Food Program facendo suonare su due palchi paralleli artisti come Alpha Blondie, Youssou ‘n’dour, Salif Keita, Morikante, Buddy Guy, etc… Attualmente è Head manager new format media presso la società Infront per lo sviluppo e la produzione di nuovi format tv “made in Italy” , produttore esecutivo per la Società Magnolia e autore di “Eccezionale Veramente” su La7. Ha scritto quattro libri : “Talent Shop” ( dai talent scout ai talent show ), Nu Ghe Né ( dedicato all’amico Fabrizio de Andrè ) , “Freak, odio il brodo” ( omaggio a Freak Antoni ). Di prossima pubblicazione ( febbraio 2016 ) il volume “ SkANZONATA - Storia della canzone satirica, umoristica e comica italiana, dai futuristi a oggi”, per la Skira Editrice. Regista del film “ Il Sogno di Yar Messi Kirkuk” in emissione 2015 su Sky Sport 24 e di alcuni filmati industriali e video web per aziende quali Academia Barilla, Fiat, Omnitel, etc…

CRITICA DELLA RAGION IMPURA: La critica musicale parziale, preventiva o opportunistica

Sparare a zero sui social sulla musica come sul calcio è divenuta un’applicazione quotidiana quanto inutile. Criticare la cosiddetta musica di mmerda va bene...

LO TZUNAMI DIGITALE E IL FUTURO DELLA MUSICA

Sui social il fenomeno è evidente. C’è una guerra generazionale mai vista prima d’ora. Da una parte i nostalgici invecchiati postano copertine di dischi...

Biopic Mania: Dopo “Bohemian Rhapsody” arriva “Rocketman” – E in...

Il fenomeno dei biopic era prevedibile. Dopo l’exploit di “Bohemian Rhapsody”, arriva il 30 maggio “Rocketman” il film su Elton John diretto da Michael Gracey...

Dal libro “Artisti in galera” di Roberto Manfredi: le vicende di...

James Brown in galera - Testo tratto dal libro Artisti in Galera di Roberto Manfredi - Per gentile concessione di SKIRA. James Brown Tutti noi siamo...

Flop TV: Il caso Adrien di Adriano Celentano – Quando la...

Il televisore funziona benissimo, ma spesso quello che c’è dentro, no. Parliamo del caso Adrien, costato 20 milioni di euro. Cosa si può produrre...

L’insostenibile leggerezza della musica di oggi. Facciamocene una ragione

E’ ora di accettare che la musica è cambiata definitivamente. Non parlo solo di generi, stili, orientamenti, ma dell’intero comparto produttivo, culturale, persino emotivo...

LE HEN: ALLEGRO FURORE OLTRE-PUNK ITALIANO

Le donne stanno spopolando, nonostante Renga preferisca le voci maschili, ma se sentisse il disco “Alibi” de Le Hen, probabilmente cambierebbe idea. Le Hen sono...

Il vetusto vizio delle pagelle canore

Quando andavamo a scuola odiavamo le pagelle, buone o cattive che fossero. Sudavamo freddo da bambini e da adolescenti. Ricordo ancora la fila davanti...

LETTERA APERTA AGLI AUTORI DI SANREMO

Quest’anno mi ero promesso di non scrivere nulla su Sanremo, su questa incredibile arma di distrazione di massa che non ha eguali in nessun...

Celentano 81 in tv: Lo show senza di lui

Nella televisione generalista va di moda quello che succede nelle birrerie e nei pub, dove si organizzano le serate tributo con le tribute band....

Stili, mode e musica di ogni generazione – Oggi c’è il...

L’ultima perla è stata quella di Asia Argento sul palco di Salmo (leggi articolo). La sua battutaccia a sfondo sessuale è tipica dei fumetti...

Lo showman Vincenzo De Luca, il Buster Keaton della politica italiana

Vincenzo De Luca è uno dei pochi politici laureati in Filosofia. Non lo conosco personalmente ma seguo spesso le sue video pillole su il...

La DONNA e il suo talento… il PERICOLO numero uno

"Il Pericolo numero uno" era il titolo di una nota canzone di oltre 50 anni fa. La cantava persino il Quartetto Cetra. Bhè il...

“LOVE and PEACE” secondo Shapiro e Vandelli – RECENSIONE

Esce il 21 settembre in formato cd e vinile l’album Love and Peace di Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, i padri storici e i...

MISSION: CAMBIARE LA MUSICA – BISOGNA RIPARTIRE

La musica va cambiata e presto, prima che scompaia nell’oblio dell’intrattenimento. Siamo all’anno zero e da qui bisogna ripartire. La strada è lunga, impervia, piena...

Le canzoni all’angolo di Luigi Mariano – RECENSIONE

Nessun titolo di album discografici è stato così contemporaneo come “Canzoni all’angolo” di Luigi Mariano. Le canzoni sono all’angolo da centinaia di round, in...

IL KARMA DEL TENNIS

Non è fondamentale che siate appassionati di tennis o meno, ma se avete visto il match a Wimbledon, semifinale tra Djokovic e Nadal, avete...

Ora BASTA… o mai più – Il nuovo format musicale su...

Il "BASTA" va inserito obbligatoriamente nel titolo del format musicale più brutto di sempre. L’anno scorso avevo visto una puntata di questo format estero,...

AQUARIUS VA, MA IL TITANIC E’ SULLA TERRA FERMA – VINCE...

Nel momento in cui scrivo arriva la notizia che il primo ministro spagnolo ha dato l’assenso per ospitare la nave Aquarius ancora lontana settanta...

Anthony Bourdain: il rock a tavola

La morte di Anthony Bourdain mi ha profondamente colpito. Non riesci a spiegare perché un uomo di successo, felice di essere padre, con una...

Tributi Italiani? P…ino a un certo punto

Confesso di non aver visto in tv tutto lo show del tributo a Pino Daniele per cui non posso scriverne in modo approfondito. Ho...

Musica Elettronica: lo scippo odierno delle sue origini – Il concetto di...

Chiariamoci subito: la musica elettronica è storia, è roba seria che nasce addirittura a fine Ottocento. Il primo strumento elettronico che sia mai stato...

Attenti agli SQUADRISTI DA TASTIERA – Proteggiamo noi stessi, impariamo ad...

Uno spettro dei squadristi da tastiera si aggira per il web. Rabbrividisco a leggere un post di un imbecille fascista che recita “La mafia ha ucciso...

Il grande freddo dell’anniversario del ’68

Sono passati cinquant’anni dal '68 ed è tutto un rifiorire di mostre, articoli, rassegne cinematografiche, ricostruzioni storiche e dibattiti tv. Ho visto nelle librerie Feltrinelli...

Il Concertino del Primo Maggio. Largo ai giovani… stonati

L’anno scorso avevo già massacrato il “Concertino” del 1mo maggio (leggi articolo). Cosa piuttosto facile per cui questa volta per non ripetermi, passo direttamente...