Home News Flash Tiziano Ferro e Ed Sheeran insieme autori per Andrea Bocelli

Tiziano Ferro e Ed Sheeran insieme autori per Andrea Bocelli

Tiziano Ferro e il cantautore britannico Ed Sheeran, insieme sono gli autori di un brano inedito per Andrea Bocelli dal titolo "Amo soltanto te"

243
0
SHARE
Ferro
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

E’ di qualche minuto fa la notizia che Tiziano Ferro e il cantautore britannico Ed Sheeran, insieme sono gli autori di un brano inedito per Andrea Bocelli, canzone che sarà inserita nel nuovo album di inediti di quest’ultimo,  disco dal titolo “Sì”, in uscita il prossimo 26 ottobre.

Il brano in questione si intitola “Amo soltanto te“.
Nello specifico i testi sono di Ferro e la musica di Ed Sheeran (e di suo fratello Matthew).

Il cantautore di Latina ha annunciato questa collaborazione tramite i suoi profili social, scrivendo:

HO SCRITTO UNA CANZONE CON ED SHEERAN!
Ho realizzato un sogno!
Scrivere una canzone con @edsheeran per l’immenso @AndreaBocelli è stata un’esperienza che ha rinnovato e rinvigorito il mio amore per la musica.
I sogni si realizzano, non smettete mai di sognare. #amosoltantote“.

Nel nuovo album di Andrea Bocelli (leggi nostro articolo), oltre Ferro e Sheeran, ci sono altri nomi importanti che spiccano, come quello Josh Groban e la famosa soprano Aida Garifullina. Inoltre nel disco c’è un momento toccante, quello del duetto tra Andrea padre e Matteo figlio, un brano che parla appunto del rapporto genitore – figlio.

ferro
Andrea Bocelli e Matteo Bocelli

Il giovane ventenne Matteo Bocelli, con questa canzone (di cui è coautore), dal titolo Fall On Me (canzone che fa parte della soundtrack del film Disney “Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni”), fa il suo debutto ufficiale nel mondo della discografia.

Intanto, sempre poco fa, il rosso Ed Sheeran ha annunciato invece che ritornerà a esibirsi in Italia nel 2019 per tre date dell’ “European Tour 2019”:

14 giugno al Firenze Rocks
16 giugno allo Stadio Olimpico di Roma
19 giugno allo Stadio San Siro di Milano

 

Commento su Faremusic.it