2 C
Milano
giovedì, Aprile 2, 2020

Influencer ed Edgar Allan Poe – I tuttologi dei tempi del Coronavirus

Qualche settimana fa, prima del tormentone coronavirus, il collega che fa antologia stava affrontando il tema dei racconti horror, ed è stato da lì...

Ultimi post

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

Alessandra Amoroso e Emma su Rai 3 per “7 donne – AcCanto a te”

Dopo il primo dei 7 appuntamenti live di "7 donne - AcCanto a te", in compagnia di Fiorella Mannoia, si prosegue giovedì 2 aprile con il...

Jay Kay dei Jamiroquai in quarantena rifà Bowie: “Let’s Dance” diventa “Lockdown”

Jay Kay sdrammatizza la quarantena con una ironica cover di "Let's Dance" di Bowie che diventa "Lockdown". Anche Jay Kay dei Jamiroquai è come tutti in casa, per...

Mogol (SIAE): grave strumentalizzare il momento per bloccare il compenso della copia privata

“Leggo esterrefatto le dichiarazioni dei rappresentanti di Confindustria Digitale relativamente alla bozza di decreto sulle tariffe della copia privata posta a consultazione dal Mibact” ha...

ALBERTO SALERNO: FARE CANZONI – CINQUANT’ANNI DI MUSICA E PAROLE

Voto Autore

di Mela Giannini

Esce oggi, finalmente, un libro che in molti, tra quelli che amano la musica, dovrebbero leggere. Esce oggi il libro autobiografico, “Fare Canzoni“, di “uno” che può essere tranquillamente definito, fuor di retorica, tra i più grandi autori italiani di musica, il maestro Alberto Salerno.

Chi scrive ha avuto l’onore di poter assistere ai “germogli” dell’idea di questo libro, avendo potuto leggere, in anteprima, i primi capitoli in fase di stesura. Già da subito sono rimasta affascinata leggendo le storie di un ragazzo che aveva le idee chiare sin da giovane, che pur essendo figlio di cotanto padre (il maestro NISA, Nicola Salerno, autore di grandissime canzoni, tra cui quelle di Carosone), e per questo gravato da un grande peso (a volte non è proprio un vantaggio essere “figlio di“), da solo ha caparbiamente voluto affermarsi, in un mondo e un ambiente non facile allora, quanto difficilissimo ora.

Il talento o c’è o non c’è, certe cose non si inventano, le si devono avere innate, anche se indubbiamente c’è un elemento “genetico” alla fonte, perchè il figlio ha seguito le orme del padre in modo impeccabile, fino a firmare successi della musica popolare italiana che hanno fatto la storia di quest’ultima.

Chi non conosce canzoni come “Io Vagabondo”, “Lei verrà”, “Terra promessa”, “Bella da morire”, “Bella d’estate”, “Donne”? E tante tante altre, che starle a scrivere qui non basterebbe una pagina intera. Senza parlare poi di tante produzioni che hanno fatto conoscere al pubblico grandi talenti come Alberto Fortis o Tiziano Ferro, e questi due nomi solo per fare un esempio, perchè anche qui ce ne sarebbero da dire cose.

Cinquanta anni, tanti sono gli anni di onorata carriera di Alberto Salerno, anni che questo libro celebra in modo umile, modesto, discreto e composto come l’autore è sovente essere nella vita e nel lavoro, un autore che ha sempre guardato avanti con fiducia verso le nuove generazioni e che a queste si rivolge con consigli e talvolta unendosi alle loro lotte, in un ambiente musicale, quello dei nostri tempi, molto caustico e cinico.

Il libro, ricco di tantissimi aneddoti e chicche, che si consiglia leggere, lo si può ora trovare in tutti i negozi on-line, in vendita anche su iTunes come e-book, e in tutti i negozi autorizzati, compresi gli store della Feltrinelli e  Mondadori.

Buona lettura, buona musica…e buon Natale!

Latest Posts

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

Alessandra Amoroso e Emma su Rai 3 per “7 donne – AcCanto a te”

Dopo il primo dei 7 appuntamenti live di "7 donne - AcCanto a te", in compagnia di Fiorella Mannoia, si prosegue giovedì 2 aprile con il...

Jay Kay dei Jamiroquai in quarantena rifà Bowie: “Let’s Dance” diventa “Lockdown”

Jay Kay sdrammatizza la quarantena con una ironica cover di "Let's Dance" di Bowie che diventa "Lockdown". Anche Jay Kay dei Jamiroquai è come tutti in casa, per...

Mogol (SIAE): grave strumentalizzare il momento per bloccare il compenso della copia privata

“Leggo esterrefatto le dichiarazioni dei rappresentanti di Confindustria Digitale relativamente alla bozza di decreto sulle tariffe della copia privata posta a consultazione dal Mibact” ha...

I piu' letti

Elio Cipri: “I grandi se ne vanno e non c’è ricambio, il 3zo millenio consuma velocemente artisti e musica” – INTERVISTA

di Athos Enrile Elio Cipri, come lui dice, è forse l’uomo più conosciuto nel mondo musicale di casa nostra, avendo potuto incidere personalmente attraverso cinquant’anni...

Milano Blues 89 ospita Neal Black & The Healers

Torna a Milano il blues internazionale con “Milano Blues 89”. L'appuntamento è per Sabato 7 marzo allo Spazio Teatro 89 Alla rassegna quest'anno si esibiranno Neal...

TOSCA: esce l’album “Morabeza”, disco intimo e raffinato che celebra l’accoglienza tra i popoli

Morabeza è il nuovo lavoro discografico in studio di Tosca nato al termine di un tour mondiale durato tre anni, dal cui resoconto filmico...

Viaggio nelle canzoni: Sere nere – Tiziano Ferro

di Alberto Salerno Sere nere ha un record, quello di essere la canzone più programmata di sempre in una settimana dalle radio. Fu il secondo...

Musiche da un matrimonio

di Michele Monina Oggi festeggio sedici anni di matrimonio con Marina. In realtà io e lei stiamo insieme da ventisette anni, praticamente ho passato più tempo della...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.