19.2 C
Milano
venerdì, Aprile 12, 2024

Ultimi post

UNA NESSUNA CENTOMILA contro la violenza sulle donne – A settembre un concerto all’Arena di Verona

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Alcuni giorni fa c’è stata una conferenza stampa a Roma, nella sede della Casa internazionale delle donne, per la nascita di “UNA NESSUNA CENTOMILA”, la Fondazione italiana per il contrasto alla violenza sulle donne.
.

Presenti Fiorella Mannoia (Presidente onoraria), Giulia Minoli (Presidente), Celeste Costantino e Lella Paladino (Vicepresidenti). Inoltre sono presenti Ferdinando Salzano di Friends & Partners e Anna Foglietta.

Il tema è fortissimo: siamo arrivati ad una media di una donna uccisa ogni tre giorni, ma come giustamente si sottolinea dal tavolo della presidenza il problema non è costituito solo dalla violenza in senso fisico, perchè nel nostro paese la donna continua ad essere discriminata in senso economico, lavorativo, psicologico, burocratico.

Secondo l’Istat, in Italia una donna su tre non ha autonomia economica, il 37% non ha un conto corrente intestato, oltre il 67% del lavoro di cura è a carico delle donne.

Il concerto di Campovolo, tenutosi l’11 giugno 2022 con la partecipazione di cantanti come la Mannoia, Giorgia, Emma, Elisa, la Nannini, la Amoroso e la Pausini ha devoluto un ricavato netto di oltre due milioni di euro a sette centri antiviolenza ed è stato il motore trainante per la creazione della Fondazione.

Nelle intenzioni delle responsabili vi è una serie di iniziative volta non solo alla raccolta fondi, ma alla ricerca di alleanza con più partner possibili, alfine di ricompattare le fila di tanti mondi attualmente frammentati, in modo da lavorare e collaborare insieme. Nessuna arroccamento ma dialogo con tutti, per far sì come afferma Giulia Minoli “che il linguaggio universale dell’arte, dalla musica al teatro al cinema e alle mostre possa contribuire al cambiamento culturale necessario e per sostenere i centri antiviolenza, i percorsi di empowerment delle donne ad essi collegati e i progetti nelle scuole sull’educazione all’affettività.”

Anche il mondo del cinema ha già raccolto l’invito, come testimonia la affettuosa e determinata presenza di Anna Foglietta che giustamente sottolinea la necessità di scongiurare il pericolo della assuefazione e abitudine alle tragiche notizie di violenza.

Ogni anno 25-30.000 donne riescono a liberarsi, le leggi ci sono già anche se perfettibili, si tratta di potenziare le azioni di prevenzione e contrasto, di poter erogare risorse in modo non solo estemporaneo e discontinuo, sempre secondo principi di trasparenza ed inclusività, inoltre di essere non solo beneficiarie ma partner della filantropia.

La presenza di Ferdinando Salzano sancisce la piena disponibilità di “Friends & Partners” ad una ulteriore proficua collaborazione: dopo l’evento dello scorso anno si terrà il prossimo 26 settembre “Una Nessuna Centomila – In Arena”, appunto all’Arena di Verona, con la partecipazione già assicurata di Annalisa, Alessandra Amoroso, Samuele Bersani, Brunori sas, Elodie, Emma, la Mannoia, Francesca Michielin, Noemi, Paola Turci e Tananai, anche se il cast è in continuo arricchimento.

L’intenzione, afferma Salzano, è quella di riuscire a destinare l’intero incasso della biglietteria a vantaggio della Fondazione, coprendo le spese con altri fondi provenienti da altri contributi e sponsorizzazioni.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.