Home Musica e Diritto Streaming online: Spotify denuncia Apple all’Antitrust Ue per violazione della concorrenza

Streaming online: Spotify denuncia Apple all’Antitrust Ue per violazione della concorrenza

E' ormai guerra tra i due colossi che detengono le due più grandi piattaforme streaming musicali al mondo, e parliamo di Spotify e Apple Music

387
0
SHARE
streaming
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

E’ ormai guerra tra i due colossi che detengono le due più grandi piattaforme streaming musicali al mondo, e parliamo di Spotify e Apple Music.

L’azienda svedese di Daniel Ek, Spotify, ha annunciato che denuncerà Apple alla Commissione europea, all’Antitrust, per abuso di posizione dominante nel mercato della musica online.

Lo stesso Daniel Ek ha dichiarato che nell’ultimo periodo “Apple ha introdotto regole nell’App Store che limitano intenzionalmente la scelta e soffocano l’innovazione, agendo sia da giudice che da parte in causa per svantaggiare deliberatamente altri sviluppatori di applicazioni. Chiediamo alla Commissione Europea di agire per garantire una concorrenza leale“.

La decisione di Spotify arriva dopo vari tentativi infruttuosi di dialogo con Apple. Ricordiamo che Spotify è un servizio di musica in streaming, fondato in Svezia circa 10 anni fa (la Apple Music invece è stata lanciata nel 2015), e ad oggi conta ben 207 milioni di utenti nel mondo, e 96 milioni di questi sono abbonati a pagamento. Per cui gli interessi in gioco sono davvero tanti visto che la musica oggi passa per la maggior parte per le piattaforme streaming.

Commento su Faremusic.it