31 C
Milano
giovedì, Luglio 2, 2020

Roberto Razzini esce con il libro “Dal Vinile a Spotify”

Roberto Razzini esce con il libro "Dal Vinile a Spotify". Dal vinile allo streaming, da Sanremo a X Factor, cambia la fruizione ma le canzoni restano

Ultimi post

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

LEVANTE: “SIRENE” è il nuovo singolo inedito

Esce il 7 luglio “SIRENE”, il nuovo singolo inedito di Levante, il racconto di un’estate “sospesa”. Il brano segue l'uscita di TIKIBOMBOM  

Premi Tenco 2020 – Vincono Brunori Sas, Tosca e Paolo Jannacci

I vincitori delle Targhe Tenco 2020, premi riservati al mondo della canzone d'autore assegnati da critici musicali, addetti ai lavori e giornalisti

FOOD MUSIC: Musica da mangiare e cibo da ascoltare – “Breakfast in America” dei Supertramp

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Nasce una nuova rubrica su FareMusic: Food Music a cura di Roberto Manfredi che unisce le sue due passioni principali: la musica e la cucina. Musica da mangiare e cibo da ascoltare, perché come la canzone ha un sapore, anche il cibo ha un suono. Ogni settimana, una canzone e una ricetta strettamente collegate. Oggi inauguriamo con “Breakfast in America” dei Supertramp e il menù base di un perfetto Breakfast americano.

supertramp

La cucina americana è una mescolanza di sapori derivata dalle varie etnie che vivono negli Stati Uniti, dalla cucina tex mex a quella cajun della Louisiana che ha origini franco-canadesi. Ma l’identità nazionale in tavola, oltre al tipico tacchino ripieno nel giorno del Ringraziamento, è rappresentata soprattutto a colazione, grazie al classico Breakfast americano.

Gli ingredienti principali sono cereali, latte, caffè lungo, pancake, bacon, uova e pane tostato, praticamente un pasto completo, che è stato esportato negli hotels e resort di tutto il mondo. Una delle tante stelle di un hotel riguarda proprio la colazione e potete essere certi che se il vostro hotel offre un vero Breakfast americano, allora significa che merita almeno quattro stelle.

Se invece avete voglia di prepararvelo voi in casa, magari la domenica mattina, abbiate l’accortezza di mettere sul piatto un vinile o un cd nel vostro player di “Breakfast in America” dei Supertramp in particolare l’omonima track che dà il titolo all’album. In realtà il testo ha un solo riferimento culinario, peraltro appositamente sbagliato: il salmone affumicato a colazione, ma che in questo caso rappresenta un “lusso per miliardari texani” dato che il salmone in America, a differenza dell’Europa, ha un costo assai elevato.supertramp

Breakfast in America” è uno degli album più venduti nella storia del pop. Pubblicato nel 1979 ha venduto nel corso del tempo, qualcosa come 18 milioni di copie, di cui 4 negli Stati Uniti. E’ stato primo in classifica in mezza Europa, in Canada e in Australia, in Giappone è arrivato secondo, terzo in Italia e in Gran Bretagna. La cover dell’album è tra le più conosciute nella storia della discografia Pop ed è stata oggetto delle più varie teorie, persino bislacche e complottiste. Anche il Daily Mirror azzardò la teoria che la copertina prefigurasse l’attacco alle torri gemelle. Guardando allo specchio la copertina, la U e la P del nome della band, nascoste dietro alle torri, rivelerebbero l’ora e il giorno dell’attacco: ore 9, ora locale di New York in cui si schiantò il primo aereo, 11 settembre, il giorno. Grande panzana ovviamente ma che evidenzia la grande popolarità dello sky line di New York immortalato nella celebre copertina. L’errore più evidente riguarda invece il bicchiere del succo d’arancia che è un vero e proprio fuori menù, dato che le bevande classiche del breakfast americano sono il latte e il caffè e come tutti sanno, persino il più stonato sceriffo del Texas, il latte e il succo d’arancia fanno a cazzotti. E’ perfetta invece la mise della sorridente fast food girls in primo piano, abbondante come la colazione.

Ci sono delle varianti nella preparazione del breakfast. La più gettonata riguarda il pane tostato. C’è chi lo tosta sulla piastra già imburrato, come nella ricetta del club sandwich e chi lo cuoce bagnato nel latte. Il tradizionalista lo preferisce più secco, adatto a fungere come “letto” l’uovo strapazzato sormontato dal bacon affumicato.

Il bacon va cotto sulla piastra senza alcun condimento. Vietato l’olio o il burro poiché il bacon stesso rilascia il grasso in cottura. Dopo la cottura consiglio di asciugare gli eventuali residui di grasso sulle strisce di bacon con la carta da fritto. Il latte mischiato ai cereali deve essere tiepido o a temperatura ambiente, comunque non freddo come appena estratto dal frigo.

supertramp

Le uova sbattute devono essere poco cotte in modo da risultare più morbide possibili, senza recare alcuna traccia di eccessiva cottura che potrebbe scurire il color giallo delle uova. Infine il pancake soffice, i cui ingredienti sono farina, pochissimo sale, lievito, zucchero, latte, 1 uovo, 1 noce di burro sciolto, olio di semi o burro q.b. Cottura breve. Si inizia con il salato e si finisce con il dolce, lasciando sempre un po’ di caffè a fine pasto. Sotto dunque.

Aprite le orecchie con i Supertramp e la bocca con il vostro breakfast a stelle e strisce.

supertramp

Prossima puntata si vola alle Mauritius con una tipica ricetta creola e la musica segà di Alain Ramanisum che ha un ritmo coinvolgente e irresistibile.

Latest Posts

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

LEVANTE: “SIRENE” è il nuovo singolo inedito

Esce il 7 luglio “SIRENE”, il nuovo singolo inedito di Levante, il racconto di un’estate “sospesa”. Il brano segue l'uscita di TIKIBOMBOM  

Premi Tenco 2020 – Vincono Brunori Sas, Tosca e Paolo Jannacci

I vincitori delle Targhe Tenco 2020, premi riservati al mondo della canzone d'autore assegnati da critici musicali, addetti ai lavori e giornalisti

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.