17.5 C
Milano
giovedì, Giugno 4, 2020

FESTIVAL MUSICALI DELL’ESTATE 2020 ANNULLATI

Quasi tutti gli appuntamenti estivi con la musica dal vivo, compreso i Festival, sono stati cancellati o rimandati a causa della pandemia

Ultimi post

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

Sanremo: le accoppiate perdenti

Voto Autore

di Alberto Salerno

Per quanto mi consta non ricordo, nella tante edizioni del Festival di Sanremo, un’accoppiata che abbia dato risultati rilevanti, che abbia davvero fatto successo (a parte rari casi come ad esempio Minghi- Mietta e Leali-Oxa).
Io credo che il pubblico, molto più sveglio di quanto si possa pensare, capisce subito che sono proposte costruite a tavolino.
In effetti funziona più o meno così quando nessuno dei due artisti è ritenuto abbastanza famoso da sostenere il palco da solo.

Quest’anno toccherà a Caccamo, che ha deluso dopo la vittoria tra le nuove proposte lo scorso anno, e alla Iurato, che reduce dalla vittoria di Amici due anni fa, sta ancora nel limbo degli inespressi.

A mio avviso entrambi questi ragazzi hanno un problema di “cazzimma“, di comunicazione emotiva. Uno può essere anche tecnicamente dotato, ma se non crea uno “sconquasso interno” vuol dire che non arriva.

Di esempi di questo genere, in passato, ce ne sono stati tanti, anche assurdi, come quello della Tantangelo con Stragà o di Mango con Zemina.

Per un verso o per l’altro sembra che questo modo di arrivare sul palco dell’Ariston finisca per diventare un tentativo mal riuscito, che danneggia entrambi. Persino le sorelle Bertè – forse anche perché la canzone che presentarono era mediocre – passarono inosservate, non furono premiate né dal pubblico votante né dalle vendite.

Detto questo, vorrei che Caccamo e la Iurato mi smentissero.

 

Latest Posts

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.