Home Scritto da voi Faccia da Spagna!

Faccia da Spagna!

1212
0
SHARE
Voto Autore

di Alessandra M. Segneri

Mentre Ivana Spagna è in causa con Wanda Fisher, l’autocertificata vocalist dei divi, io mi interrogo sul mirabolante curriculum di quest’ultima, ingiustamente ridotta a semplice sosia di Ivana.

Potrei parlarvi anche solo dei capelli: noi donne sappiamo quanto sia complicato, quasi impossibile, far capire a un parrucchiere l’esatta tonalità della tinta che desideriamo provare e se poi troviamo quella che fa per noi, guai a cambiare città: non troveremo mai un altro parrucchiere in grado di azzeccare l’esatto colore precedentemente creato, resteremmo sole, con un malinconico ricordo immortalato su una foto che ci riporterebbe per sempre ai tempi in cui eravamo felici coi nostri capelli artificiosi.

Ebbene, Wanda è riuscita in tale impresa impossibile: azzeccare l’esatto biondo anticato “Villa Tranquilla, Riva del Garda” di Spagna e manco a dirlo, anche il resto della chincaglieria (chirurgia plastica inclusa), risulta molto somigliante a quella della Ivana Original.

Ma tutto ciò è un caso, in quanto, secondo le dichiarazioni di Wanda in proposito, essendo lei stessa realizzata e stimata professionista della musica (?) non ha mai cercato di creare l’equivoco, di “fare la sosia” di Spagna… Figuriamoci! Tutti complotti, tutte coincidenze! Come il fatto che su You Tube troverete quasi esclusivamente performance nelle quali la Fisher canta con una vocalità e un’estensione che vi faranno rizzare i peli sul braccio e in ogni dove, singoli di Spagna:

[youtube id=”e4uj8D–gLQ”]

Ma io non voglio cadere nel bieco discorso qualunquista “Wanda Fisher si è creata il suo orticello, facendo Spagna ma chiedendo meno soldi di ingaggio”, tipo il profumo “dolce e babbana” o “cerutti uomo” per chi non può permettersi gli originali. Tutto ciò è un tragico equivoco e chiaramente Spagna sta cercando di lucrare su questa serie di coincidenze, infatti, la signora Wanda fa parte dell’importante etichetta “Italian Way Music”, casa discografica che segue anche personaggi del calibro di Biko Star, AleXanna, Dissidio, Dj Lopo e tanti altri…

All’attivo poi risulta il remix dance di “Cocktail D’Amore” con “l’ammaliante e sexy videoclip”  che ci regala quel sapore un po’ retrò della vera telenovela brasiliana, quella con Veronica Castro, Grecia Colmenares, Sonia Braga e tutti gli indimenticabili volti che davano vita alla bella tv di una volta…

Inoltre segnalo il singolo “Until I Die” e l’album “EUROQUEEN”, anche se dovete andare a fiducia perché se cercate tracce di tali lavori su YouTube troverete solo dei video della casa discografica. Rimossi.

Riuscirà invece Spagna a rimuovere la Wanda dai palcoscenici di tutto il mondo? Speriamo di no: #JeSouisWanda

[youtube id=”Y4pFyoS8-yk”]

Commento su Faremusic.it