Home Le pillole di A. Salerno Mentre vedevo X Factor

Mentre vedevo X Factor

995
1
SHARE
Voto Autore

di Alberto Salerno

Ieri sera, mentre vedevo X Factor, una cara amica ha fatto un post dicendo: “Ciao, fino ad oggi non conoscevo Tom Waits“, e quindi ha messo il link di una sua canzone.

Io ho fatto un commento scherzoso. Non c’è nulla di male a non conoscere Tom Waits, c’è di male che un’artista immenso come lui, nonostante gli anni artistici di altissimo livello, possa avere problemi di “comunicazione“, non la sua comunicazione, la comunicazione di chi dovrebbe divulgare la sua musica meravigliosa.

A me è successa la stessa cosa quando ad Aversa, durante il Premio Bianca D’Aponte, ho scoperto la bravura di una vera regina della musica, come Ginevra Di Marco, e molti mi sono saltati addosso dicendo:”Ma scusa? Dove hai vissuto fino ad ora?“.
Quasi come se fossi un ignorante. Ma si, sono ignorante, ma non è colpa mia se non frequento certi salotti dove ci sono anche degli artisti eccellenti, e non è colpa mia se Ginevra di Marco non ha chi la promuove come dovrebbe.

Ora è chiaro che il paragone fra Tom Waits e Ginevra di Marco è improponibile, eppure per certi versi qualcosa li accomuna entrambi. Ci sono ancora tante persone che non li conoscono.

[youtube id=”Igg9h-i8_6Y”]

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here