28.2 C
Milano
mercoledì, Giugno 23, 2021

Ultimi post

Le discriminazioni contro le donne della Nazionale Italiana Cantanti

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Aurora Leone, attrice comica dei “The Jackal”, ha denunciato di essere stata cacciata dal tavolo della squadra della Partita del Cuore, perché donna, partita giocata all’Allianz Stadium di Torino e trasmessa su Canale 5.
.

Per chi non avesse seguito questa vicenda: Aurora dei JackaL è stata invitata, insieme a Ciro, a partecipare alla partita del cuore con la nazionale cantanti. E fino qui tutto ok… un’altra donna in una manifestazione che proprio “femminista” non è… direte voi.
E invece no.Durante la cena celebrativa, prima della partita, Aurora è stata “invitata” dal direttore generale della nazionale cantanti  Gianluca Pecchini, a lasciare il tavolo in cui stavano cenando i “maschietti” della nazionale, perchè DONNA.

Le testuali parole del genio misogino su citato sono state: “è una donna e le donne non giocano a calcio”.

donne

Nemmeno fossimo in Afghanistan o in un minareto salafita… la donna non è all’altezza di sedere con gli uomini. Altro che la sedia non concessa alla Ursula von der Leyen da Erdogan, qui siamo ad un altro livello.

E’ inutile dire che è successo di tutto in quella cena, si è arrivati allo scontro e alla fine, Ciro (che ha difeso Aurora) e la stessa Aurora sono stati allontanati dal ristorante. Solo in pochi si sono alzati a difendere i due, Ramazzotti e il tastierista dei Negramaro. Gli altri sono rimasti al loro posto.

Trovo questa vicenda assurda e disdicevole e non serve ora che quelli della nazionale cantanti o l’associazione prendano le distanze. ORA C’E’ BISOGNO DI UN GESTO FORTE, come quello, in primis, delle dimissioni Pecchini, che in serata sono arrivate.

donne
Gianluca Pecchini

Nel momento in cui questo articolo viene scritto, è arrivata la notizia che diversi artisti, per protesta non sono scesi in campo, e con la precisione: Ermal Meta, Eros Ramazzotti, Andro dei Negramaro, Shade, Valerio Mazzei, Random, Briga, Alberto de Lo Stato Sociale e Alberto Urso.

Un plauso a loro!!!

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

Facebook Comments