11.7 C
Milano
venerdì, Ottobre 22, 2021

Ultimi post

Cassandra Raffaele: fuori il singolo “Lady Jane X sempre” – VIDEO

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 3]

Come promesso in una intervista rilasciata a dicembre scorso per noi di FareMusic, in occasione della pubblicazione di “Sarà successo”, Cassandra Raffaele continua con la pubblicazione di un terzo singolo che pian piano compone per intero, come fosse un mosaico, il suo nuovo lavoro discografico.

.
Dopo “Sarà successo” e l’intensa “La mia anarchia ama te”, in questi giorni è la volta di “Lady Jane X sempre”, un brano in cui, con un basso elettrico che batte costante, Cassandra ci accompagna in un percorso che è una melodia danzante che culmina in un veloce assolo di archi che chiude il brano come a volere conservare la magia che si è sprigionata all’interno.

Cassandra stessa dice: «questa canzone è il mio accordo con il tempo e con la vita. Niente passa veramente se lo tingiamo con un colore indelebile e nel mio caso mi piace associare volti, eventi, persone alla musica e alle canzoni»

Le sue canzoni, ne deduco, sono la tela in cui dipinge immagini, emozioni e persone per fissarle indelebili nel tempo. La sua voce ha la stessa eleganza e leggerezza degli archi, ha la stessa potenza del basso, nell’ascoltarla ho l’impressione che Cassandra danzi, la sua voce non si sovrappone alla musica, ne è parte integrante.

Le scrivo «hai spinto la tua voce in un canto “soprano” come sai fare solo tu», mi risponde «all’inizio del primo verso è uscito un armonico che abbiamo voluto tenere». E meno male, aggiungo adesso, è da lì, a mio avviso, che parte la stretta di un abbraccio che dura fino alla fine della canzone.

Cassandra Raffaele è stilosa, non ci sono orpelli, ha un’eleganza innata senza inutili decori. In questa canzone si lancia in un’interpretazione che è un volo in cui sfida le leggi di gravità, ma lo fa con la consapevolezza di un gabbiano che apre le sue ali per volteggiare tra le onde per poi andarsi a riposare in riva al mare.

Cassandra ci regala un altro gioiello prezioso che, curato da Roberto Villa presso lo studio totalmente analogico L’amor mio non muore, arriva dopo due album all’attivo e collaborazioni importanti con Brunori Sas, Elio e Le storie Tese, Nico and the Red Shoes, Marianne Mirage, a cinque anni dall’ultimo disco “Chagall” (Leave Music/Sony Music).

cassandra raffaele

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.