Home Musica Truppi: esce l’EP “5”, con duetti con Calcutta, Fabi e altri

Truppi: esce l’EP “5”, con duetti con Calcutta, Fabi e altri

Esce oggi in tutti gli store digitali l’EP “5” di GIOVANNI TRUPPI. L’EP contiene, come suggerito dal titolo, 5 tracce di cui 3 tratte dal precedente album

210
0
SHARE
truppi
Crediti foto di Sebastiano Tomada Piccolomini
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Esce oggi in tutti gli store digitali l’EP “5” di GIOVANNI TRUPPI.

L’EP contiene, come suggerito dal titolo, 5 tracce di cui 3 tratte dal precedente album di Truppi, “POESIA E CIVILTÀ” (leggi nostra recensione) e rivisitate con prestigiose collaborazioni (MIA” insieme a CALCUTTA, “CONOSCERSI IN UNA SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ” con NICCOLÒ FABI e “DUE SEGRETI” con LA RAPPRESENTANTE DI LISTA)più 2 inediti che svelano una dimensione più intima del cantautore (“PROCREARE” in collaborazione con BRUNORI SAS e “IL TUO NUMERO DI TELEFONO”).

 

truppi
Copertina del disco di Giovanni Truppi

Questa la tracklist completa:

  1. “MIA” con CALCUTTA
  2. DUE SEGRETI” con LA RAPPRESENTANTE DI LISTA
  3. CONOSCERSI IN UNA SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ” con NICCOLÒ FABI
  4. “PROCREARE” con BRUNORI SAS
  5. IL TUO NUMERO DI TELEFONO”

L’uscita dell’EP (leggi nostro articolo) è stata anticipata da due singoli “MIA” con CALCUTTA (vedi video qui sotto) e “CONOSCERSI IN UNA SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ” con NICCOLÒ FABI.

truppi

Il video di “CONOSCERSI IN UNA SITUAZIONE DI DIFFICOLTÀ” (vedi video qui sotto), da pochi giorni online, è stato diretto da Marco Pellegrino e mostra il cammino di due cavalieri che sembrano arrivare da un’altra epoca. Sullo sfondo i boschi, il castello e i paesaggi naturali di Pandino, nella provincia di Crema.

Tutto il progetto discografico è accompagnato da un fumetto dall’omonimo titolo “CINQUE”, edito da Coconino Press, ed è disponibile da oggi, 30 gennaio, con il CD in allegato nelle librerie tradizionali e negli store online.

Ad ideare ed illustrare il progetto sono stati 6 differenti disegnatori: Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico per “Mia”, Cristina Portolano per “Conoscersi in una situazione di difficoltà”, Pietro Scarnera per “Due segreti”, Mara Cerri per “Procreare” e Zuzu per “Il tuo numero di telefono”.

GIOVANNI TRUPPI presenterà l’EP durante un Instore Tour, che vedrà ospiti i disegnatori che hanno partecipato alla realizzazione del fumetto e darà la possibilità ai fan di ascoltare i brani in versione acustica.

truppi
Crediti foto di Sebastiano Tomada Piccolomini

Questo il programma completo:

17 Febbraio – Roma @ Feltrinelli, Via Appia ore 18.00 con la partecipazione di Zuzu

18 Febbraio – Napoli @ Feltrinelli, Piazza Dei Martiri ore 18.00 con la partecipazione di Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico

20 Febbraio – Bologna @ Feltrinelli, Piazza Ravegnana ore 18.00con la partecipazione di Cristina Portolano

25 Febbraio – Firenze @ Feltrinelli RED, Piazza della Repubblica ore 18.30con la partecipazione di Pietro Scarnera

2 Marzo – Milano @ Feltrinelli, Piazza Piemonte ore 18.30con la partecipazione di Mara Cerri

Nel frattempo, GIOVANNI TRUPPI è tornato live con la sua band (Paolo Mongardi allabatteria, Giovanni Pallotti al basso, Daniele Fiaschi alla chitarra, Duilio Galioto alle tastiere e Nicoletta Nardi alla voce e tastiere) per un tour (organizzato da Ponderosa Music & Art) che, partito a fine novembre, proseguirà fino a fine febbraio.

Queste le ultime due date in programma: 7 Febbraio allo Studio Foce di LUGANO (CH) e il 28 Febbraio al Teatro Sociale di PIANGIPANE (RA).

GIOVANNI TRUPPI è nato a Napoli nel 1981. Ha pubblicato quattro dischi di inediti: “C’è un me dentro di me” (2009), Il mondo è come te lo metti in testa” (2013), “Giovanni Truppi” (2015) e “Poesia e civiltà (2019).

È chitarrista e pianista, in concerto utilizza un pianoforte di sua ideazione ottenuto modificando un piano verticale: uno strumento di dimensioni inferiori allo standard, smontabile, ed elettrificato tramite una serie di pick-up che gli permettono di amplificarlo.

In seguito a un lungo tour in solo con questo strumento ha inciso la raccolta Solopiano” (2017).

Ha collaborato con Antonio Moresco per la canzone Lettera a Papa Francesco I” e i suoi brani sono stati impiegati da cinema, teatro e televisione.

È stato candidato ai Nastri D’Argento nel 2018 per la migliore canzone originale con Amori che non sanno stare al mondo”(composta per l’omonimo film di Francesca Comencini), ha ricevuto il Premio Nuovo Imaie per la migliore interpretazione al Premio Tenco 2017 e nel 2019 ha ricevuto il premio PIMI come miglior artista indipendente dell’anno dal MEI.

“Poesia e civiltà”è stato indicato tra i migliori dischi dell’anno dai principali media italiani e dal quotidiano francese Le Monde.

Polistrumentista e cantautore, GIOVANNI TRUPPI ha raccolto negli anni molti apprezzamenti di stima e ammirazione per la sua attitudine alla scrittura e alla composizione. È bastato che un ragazzo in gara all’ultima edizione di “X-FACTOR” interpretasse un suo brano per vedere su tutti i social network la stima di giornalisti e pubblico che lodavano la scrittura di un brano profondo e complesso: segni distintivi delle sue canzoni, provocatorie, imprevedibili e mai banali.

Il suo ultimo lavoro è 5” (2020), un Ep di cinque tracce che raccoglie collaborazioni con Calcutta, Veronica Lucchesi de La Rappresentante di Lista, Niccolò Fabi e Dario Brunori accompagnato da un libro di storie a fumetti edito da Coconino Press e disegnato da Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico, Pietro Scarnera, Cristina Portolano, Mara Cerri e Zuzu.

Commento su Faremusic.it