Home Musica La ri-evoluzione di Morgan con la canzone “Cantautore”: decide il pubblico chi...

La ri-evoluzione di Morgan con la canzone “Cantautore”: decide il pubblico chi la canta

La ri-evoluzione di Morgan con il brano "Cantautore", che l'artista ha scritto per farlo cantare a più interpreti. Deciderà il pubblico chi lo pubblicherà

329
0
SHARE
morgan
Voto Autore
Voto Utenti
[Total: 4 Average: 4.5]

Cercare di capire che tipo di artista sia Morgan rimane sicuramente una delle cose più complicate. Di certo è un musicista di talento, ottimo pianista e bassista, potremmo anche dire che è un discreto cantante. Ma sopra ogni cosa Morgan è un personaggio, uno che deve sempre e comunque trovare un modo per far parlare di sé. E anche questa volta ha trovato un modo del tutto originale per dirottare nuovamente l’attenzione discografica verso il suo polo.

La trovata che potrebbe portare una ventata di novità in un mondo dove oramai le sorprese sono una rarità, è quella di far cantare la stessa canzone a tanti artisti diversi e lasciare al pubblico la libertà di scegliere da chi sentirla cantare. Proprio così, è il pubblico a scegliere l’artista che interpreterà la canzone.

Tutto questo sarà possibile sul sito ufficiale di Marco Castoldi dal quale si potranno scegliere gli artisti che hanno interpretato il brano fino ad ora e decidere se l’artista scelto deve cantarla tutta oppure soltanto una strofa, scegliendo altri interpreti per il resto della canzone. E gli artisti che hanno deciso di aderire a questa iniziativa non sono neanche pochi, infatti stiamo parlando di una quarantina di cantanti del panorama musicale italiano, ai quali se ne aggiungono sempre di nuovi che, contattati direttamente da Morgan senza intermediari discografici (ci tiene a precisarlo) hanno prestato la loro voce per questo progetto.

Non è stata ancora annunciata la data di pubblicazione di questo evento originale sicuramente nel contenuto, forse un po’ meno nel titolo (la canzone si chiama Cantautore, titolo identico a quello di una canzone di Edoardo Bennato pubblicata nel lontano 1976).

Ma una cosa è certa! Morgan vuole dare una scossa alla staticità di idee musicali che da troppo tempo ormai domina la discografia moderna, coinvolgendo nel progetto ri-evoluzionario artisti come Francesco Guccini, Niccolò Fabi, Federico Zampaglione, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Giuliano Sangiorgi, Gino Paoli e tanti tanti altri.

Commento su Faremusic.it