Home Società e Cultura Fedez & Ferragni: Il re e la regina sono nudi? – Carrefour,...

Fedez & Ferragni: Il re e la regina sono nudi? – Carrefour, una giornata di ordinaria follia

Negli ultimi giorni è scoppiata una polemica in merito allo spreco di cibo di Fedez e Chiara Ferragni durante la festa in un supermercato Carrefour

1036
0
SHARE
fedez
Voto Utenti
[Total: 5 Average: 3.6]

Negli ultimi giorni è scoppiata una forte polemica in merito allo spreco di cibo di Fedez e Chiara Ferragni durante la festa in un  supermercato di Milano della catena Carrefour.

.
Il colosso francese ha dato il permesso di organizzare la festa di compleanno del rapper di Rozzano, pensando in un ritorno di immagine positivo specialmente nella clientela più giovane. Stesso ragionamento per la bionda fashion blogger che non ha quasi mai sbagliato un colpo nella sua carriera mediatica.

Quasi mai…

Ma stavolta, tanto per restare in ambito alimentare, è cascata sulla classica buccia di banana!

Attorniati dai soliti e tanti “amici”, hanno pubblicato in tempo reale la cronistoria della serata. Il tamarro che è nascosto sotto la pelle tatuata di Federico Lucia è però emerso platealmente, senza sconti di sorta. Cibo lanciato tra i “finissimi e selezionatissimi invitati”, barattoli di sugo di pomodoro aperti tanto per il gusto di farlo, spreco su spreco e ciliegina sulla torta Fedez che fuma tranquillamente nelle corsie del supermercato, in barba a qualsiasi regola deontologica in merito della cura della qualità del cibo.

Immediatamente il popolo del web che ha incoronato la coppia Fedez-Ferragni come i sovrani dei social e del web in generale, si sono giustamente scagliati con le due presunte star, star come un famoso dado che certamente è stato anch’esso vittima della banda dei novelli barbari.

fedez

Le accuse del web giravano intorno al concetto di aver sprecato il cibo in barba alle persone che non arrivano a fine mese e hanno difficoltà anche a fare la spesa. Il tutto ha addirittura costretto il povero Fedez a cancellare per circa un’ora il suo account Instagram, preso d’assalto da insulti di vario genere.

Il re e la regina sono nudi?

Pare proprio di sì. Abituati a vivere nell’eccesso volgare tipico dei neo ricchi, nell’opulenza del nulla, bravissimi a stare in bilico tra il cattivo gusto e il trendy, hanno fatto il passo più lungo della gamba, precipitando rovinosamente nella vacuità delle propria vita irreale.

La cultura e l’educazione di fondo, che nella coppia evidentemente è parecchio latitante, ha causato l’inevitabile, causando il panico nelle faccione interrogative dei protagonisti, questa volta protagoniste di un film del terrore.

Ad un certo punto della serata, si vede arrivare di buona lena la manager di Fedez, nonché sua madre, che gestisce da sempre le fila di una carriera folgorante ma che sembra sia ormai più televisiva che canora.

fedez

Le due signore Fedez, la madre e la moglie, suggeriscono di tutto all’orecchio del povero e imbambolato Federico, costantemente ripreso dai cellulari degli “amici” e sputtanato ormai in diretta mondiale.  Il labiale parla chiaro:

Diciamo che diamo tutto in beneficenza?

Quindi con un piglio degno del peggior attore della peggiore compagnia teatrale parrocchiale dell’hinterland milanese, annuncia al popolo del web che “gli dispiace tanto per gli sprechi ma devolverà tutto in beneficenza”. I follower capiscono che quello che racconta è vero come il colore rosso/arancio dei capelli di Donald Trump e le accuse e le prese per i fondelli si moltiplicano a non finire.

Il regno del cattivo gusto è finito? Forse si, forse no, come cantava anni fa Pupo. Ma di una cosa siamo sicuri… morti due Ferragnez, ve ne sono cento altri pronti a ricoprire il loro ruolo. Tamarri alla carica, il fondo del barile non è ancora stato raggiunto!

Commento su Faremusic.it