20.5 C
Milano
martedì, Agosto 4, 2020

Il consumo di musica rap in Italia cresce del 40%, otto volte di più della media globale

Da “Rap Italia: Battle Royale” a “Plus Ultra”: Spotify presenta il restyling della più importante playlist hip hop italiana

Ultimi post

A CINECITTA’ WORLD L’OLOGRAFIA MADE IN ITALY

Il 29 agosto a Cinecittà World a Roma, dalle ore 20.00 in poi, si terrà a battesimo il primo concerto olografico prodotto in Italia: “Il Brigante”

Neil Young: il ritorno al passato con “Homegrown” – RECENSIONE

Torna Neil Young, classe 1945, con un album registrato però all’età di trent’anni, intorno al 1975, rimasto nel cassetto per quarantacinque anni

MEI 2020: Primi premi e primi ospiti della prossima edizione del Mei

Il MEI 2020, Meeting delle etichette indipendenti, in programma a Faenza (Ravenna) dal 2 al 4 ottobre, ha già assegnato i primi premi

Bocelli, il negazionismo e l’ipocrisia

Bocelli prima prende parte al progetto ONU per dire alla gente di stare attenta al covid e poi partecipa ad un raduno negazionista per dire il contrario

Trevisani, il chitarrista delle star italiane, si è suicidato sparandosi alla testa

Voto Autore

Voto Utenti
[Total: 7 Average: 3.1]

Trevisani si è sparato un colpo in testa. Questa è la tragica notizia che ha scioccato il mondo della musica Italiana in queste ore.

Uno tra i più bravi musicisti italiani, Romano Trevisani, già chitarrista di Vasco Rossi, Eugenio Finardi, gli Stadio, Andrea Mingardi, Gianna Nannini, Loredana Bertè e altri, si è suicidato.

Le dinamiche dell’accaduto sono tragiche quanto la stessa notizia della sua morte. Si riporta dalle agenzie che Romano si sia sparato un colpo alla testa con una scacciacani “modificata”, che non sia morto sul colpo ma all’arrivo all’Ospedale Maggiore.

Il musicista bolognese era nella sua auto, parcheggiata in via Palestrina, poco distante dalla sua abitazione.

Aveva solo 64 anni, era originario di San Lazzaro di Savena e non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto il musicista a questo estremo gesto, anche se si dice che soffriva di crisi depressive.

Latest Posts

A CINECITTA’ WORLD L’OLOGRAFIA MADE IN ITALY

Il 29 agosto a Cinecittà World a Roma, dalle ore 20.00 in poi, si terrà a battesimo il primo concerto olografico prodotto in Italia: “Il Brigante”

Neil Young: il ritorno al passato con “Homegrown” – RECENSIONE

Torna Neil Young, classe 1945, con un album registrato però all’età di trent’anni, intorno al 1975, rimasto nel cassetto per quarantacinque anni

MEI 2020: Primi premi e primi ospiti della prossima edizione del Mei

Il MEI 2020, Meeting delle etichette indipendenti, in programma a Faenza (Ravenna) dal 2 al 4 ottobre, ha già assegnato i primi premi

Bocelli, il negazionismo e l’ipocrisia

Bocelli prima prende parte al progetto ONU per dire alla gente di stare attenta al covid e poi partecipa ad un raduno negazionista per dire il contrario

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.