22.5 C
Milano
martedì, Luglio 7, 2020

Neil Young: esce “Homegrown”, l’album “perduto” scritto nel 1975

E alla fine l'album "perduto" di Neil Young sarà pubblicato da Reprise Records il 19 giugno. Parliamo del disco del 1975 Homegrown

Ultimi post

Morricone ci lascia e ora siano ancora più soli in un modo di brutta musica

Ennio Morricone è morto stamane a quasi 92 anni. Per la musica è una perdita immane perché viene a mancare un musicista di importanza fondamentale

Ennio Morricone è morto – Addio ad un immenso genio

E' morto un pilastro della cultura italiana, un maestro della musica italiana contemporanea, un grande uomo, un genio incommensurabile: ENNIO MORRICONE

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

DAVID BOWIE RETURN – “DAVID BOWIE IS” AL MAMbo A BOLOGNA E AL CINEMA

Voto Autore

di Adrien Viglierchio

Un evento imperdibile quello che stanno allestendo al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna  a partire dal 14 Luglio fino al 13 Novembre. Una colossale esposizione omaggio al grande Artista che ha debuttato al Victoria and Albert Museum di Londra, ha girato il mondo toccando Canada, Brasile, Francia, Germania, Australia e ora finalmente è arrivato anche da noi per la sua ultima tappa Europea prima di spostarsi in Giappone, e per finire negli Stati Uniti.

Trattasi di un’esposizione itinerante – e l’ultima città toccata è stata Groningen, in Olanda – che è stata più volte definita “mostra colossale”: oltre 300 documenti, fra oggetti e installazioni, che ripercorrono l’intera carriera del Duca Bianco, scomparso il 10 gennaio scorso. La location prescelta per l’allestimento è il Mambo, il Museo d’Arte Moderna di Bologna, dove la mostra sarà aperta al pubblico fino al 13 novembre 2016, anche con aperture serali straordinarie. Come aveva svelato tempo fa Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente di Bologna Musei:

Abbiamo iniziato le trattative prima che Bowie morisse. Una delegazione è arrivata da Londra per visitare il museo d’arte moderna di Bologna, che è stato ritenuto idoneo anche per le sue caratteristiche architettoniche.

DAVID BOWIE IS è la prima retrospettiva internazionale della straordinaria carriera di David Bowie con testi originali scritti a mano, costumi – tra cui quello di Ziggy Stardust – fotografie di Herb Ritts e Helmut Lang, scenografie, copertine degli album e materiale raro degli ultimi cinque decenni.

Un’esposizione monumentale, un evento “formato kolossal” che dimostra come il lavoro di Bowie sia stato influenzato, e allo stesso tempo abbia influenzato, non solo la musica ma interi movimenti artistici (dal design al teatro, dal cinema alla moda) per oltre cinquant’anni, e non solo, nel mondo occidentale.

Aspettando l’inizio di questo evento, Bologna si è preparata ad accogliere la mostra su David Bowie con la mostra fotografica Bowie before Ziggy. Fotografie di Michael Putland che, attraverso le immagini e le memorie del fotografo britannico, racconta un giorno nella vita di Bowie, poco prima che questi prendesse gli abiti e le sembianze di Ziggy Stardust.

Itanto, sempre in attesa di vedere David Bowie is al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, arriva anche al cinema, grazie al Nexo DigitalDAVID BOWIE IS, il film che racconta la storia della mostra evento del Victoria & Albert Museum. SOLO PER 3 GIORNI: 11,12,13 Luglio.

[youtube id=”Mm1iSuGcR8s”]

Latest Posts

Morricone ci lascia e ora siano ancora più soli in un modo di brutta musica

Ennio Morricone è morto stamane a quasi 92 anni. Per la musica è una perdita immane perché viene a mancare un musicista di importanza fondamentale

Ennio Morricone è morto – Addio ad un immenso genio

E' morto un pilastro della cultura italiana, un maestro della musica italiana contemporanea, un grande uomo, un genio incommensurabile: ENNIO MORRICONE

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per “STAND UP” contro il razzismo

Tom Morello, Shea Diamond, Dan Reynolds,The Bloody Beetroots insieme per il brano “STAND UP”. per combattere le ingiustizie raziali

Il piano tedesco prevede un miliardo di euro per l’industria creativa

Per la rinascita della cultura, la Germania vara un programma da 1 miliardo di euro a sostegno dei lavoratori del settore artistico.

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.