Home News Flash J-AX LASCIA “THE VOICE” MA (FORSE) DIVENTA UN “AMICO” DI MARIA

J-AX LASCIA “THE VOICE” MA (FORSE) DIVENTA UN “AMICO” DI MARIA

1457
0
SHARE
Voto Autore

di Mariafrancesca Mary Troisi

Con tanto di comunicato ufficiale, J-Ax annuncia che non sarà nella nuova edizione del talent di Rai2, The Voice.

Le parole sono chiare questa volta, non lasciano spazio a dubbi.

Ho deciso di non rifare il talent di Raidue, The Voice. La causa della mia scelta è imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione.

Ringrazio la Rai, il Direttore di rete Angelo Teodoli, e il capostruttura di Rai2 Fabio Di Iorio, che hanno creduto fortemente in me, e con i quali ho instaurato un rapporto di stima“.

Quindi lo zio dimostra per UNA VOLTA coerenza, penserete. E invece no, anche stavolta non si smentisce!

Dopo aver sparato a zero sui talent, nel suo programma “Sorci Verdi” (non solo su The Voice!), facendo intendere chiaramente che è difficile emergere da programmi simili – “Io ho la prova che la percentuale di quelli che ce la fanno dopo il talent è bassissima” (parole sue!) -, uno di certo non si aspetta che vada a scaldare la sedia in un altro talent.

La saga dello zio con i talent continua. Si potrebbe quasi intitolarla “2015: Odissea nello spazio dei talent”.
E’qui la citazione al film di fantascienza è fortemente voluta, perché c’è un qualcosa che sfugge alla ragione. Se io non credo nel futuro degli artisti che partecipano ai talent, non ci credo né su Rai2, né su Canale5.

Il Corriere della Sera riporta, infatti, l’indiscrezione che probabilmente lo zio sarà uno dei nuovi coach al servizio di sua maestà Maria De Filippi.

Chissà cosa l’ha convinto a ipotizzare il passaggio a Mediaset? Io ho in mente una parola. Inizia con Sol. Finisce con Di.
Non so se concordate con me.

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here