21.4 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022
No menu items!

Ultimi post

David Bowie: gli eredi vendono tutta la sua eredità editoriale

Voto Utenti
[Total: 3 Average: 4.7]


Dopo una trattativa lunga qualche mese gli eredi di David Bowie hanno venduto alla Warner Chappell Music tutto il catalogo editoriale del grande artista per una cifra che supera i 250 milioni di dollari. 

.
Il repertorio comprende tutti e 26 gli album in studio pubblicati da Bowie (al secolo DAVID ROBERT JONES) contenenti canzoni come Heroes, Changes, Space Oddity, Fame, Let’s Dance, Rebel Rebel, Golden Years, Ziggy Stardust, All the Young Dudes oltre che alla sua collaborazione con i Queen per la realizzazione di Under Pressure e anche l’album postumo Toy, appena uscito da pochissimi giorni e che contiene versioni ri-registrate di canzoni appartenenti all’epoca in cui ancora non era famoso.

david bowie

Il catalogo comprende anche i due album in studio realizzati con i Tin Machine oltre che ad altri tantissimi progetti personali e colonne sonore.

L’operazione si è conclusa proprio alla vigilia delle celebrazioni per il settantacinquesimo anniversario della nascita dell’artista londinese e sesto anniversario della sua morte, intitolate “Bowie 75”, celebrazioni che includono anche l’apertura di alcuni negozi pop-up a Londra, New York e anche nella nostra capitale Roma, all’interno dei quali si potranno acquistare, oltre che a tutti gli album dell’artista, anche alcune tirature limitate come per esempio la musicassetta di Toy stampata in appena 10.000 pezzi.

Guy Moot CEO di Warner Chappell Music ha dichiarato che “tutti noi della Warner siamo immensamente orgogliosi che gli eredi di David ci abbiano scelti per essere i custodi di uno dei più rivoluzionari cataloghi influenti e duraturi nella storia della musica.”

E così anche David Bowie si aggiunge al già nutrito elenco di artisti che hanno ceduto i loro diritti per cifre milionarie, ricordiamo Tina Turner, Bob Dylan, Bruno Mars, Quincy Jones, George Michael, David Crosby, Neil Young e molti altri.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.