7.2 C
Milano
mercoledì, Dicembre 1, 2021

Ultimi post

SAMUELE BERSANI: NUOVO SINGOLO “IL TUO RICORDO” – VIDEO

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 4.5]

Samuele Bersani, reduce dalla partecipazione allo show televisivo di Fiorella Mannoia, torna in radio dal 22 gennaio con “Il Tuo Ricordo”

.

Arriva in radio “IL TUO RICORDO” di Samuele Bersani, secondo estratto (dopo Harakiri) da Cinema Samuele, album uscito il 2 ottobre 2020 per Sony Music (leggi nostra recensione).

Lo scontro leggendario tra Passato e Presente

Il passato dichiara di essere pronto a una sfida sul limite (…) Ma il presente prepara la sua corsa”: lo scontro leggendario tra Passato e Presente è il secondo tassello di un album che segna un nuovo percorso sonoro per l’artista, figlio di una lunga e attenta ricerca musicale.

“Cinema Samuele” racconta la vita nelle sue infinite declinazioni, tra fragilità e senso di onnipotenza, incomunicabilità e sentimenti sinceri, ironia e visioni, tra passato che torna e presente che si impone. Samuele parte dal suo mondo, dal suo vissuto, ma diventa anche osservatore di ciò che lo circonda e ora mostra come le canzoni possano essere anche dei film da guardare ad occhi chiusi.

Un lavoro innovativo, prodotto e arrangiato dallo stesso Bersani con la collaborazione di Pietro Cantarelli.

Il cantautore, ospite di Fiorella Mannoia nella prima puntata dello show di Rai 1 “La Musica Che Gira Intorno”, si è esibito in un toccante duetto, con la stessa Fiorella, sulle note di una delle sue più celebri canzoni: Giudizi Universali.

Il tuo ricordo è accompagnato da un video che vede alla regia, sceneggiatura e montaggio Giacomo Triglia.

bersani

IL TUO RICORDO DI SAMUELE BERSANI –TESTO

Il passato ci prova

Sta giocando una carta impossibile

Per tornare di moda

Non sa che il tempo è irripetibile

e si trova

Motivato e deciso a non cedere

Come ha fatto finora

Senza dire una sola parola

Lo scontro è leggendario

Appena ha inizio

Uno sta zitto e l’altro fa il suo comizio

Non vuol capire di essere troppo in ritardo

Per dare lezioni a chi invece è in orario

Il passato riposa

Bellamente nel letto degli ospiti

O mi segue per casa

Come un’ombra incollato ai miei gomiti

Da buttarlo giù a a calci

Apre bocca e lo fa sempre a vanvera

Con discorsi bugiardi

E la coda di paglia

Lo scontro è proseguito

Anche sul treno

Chi è un abusivo

Chi paga intero

Proprio così se non vi è chiaro il concetto

Il passato non paga nemmeno il biglietto

Il tuo ricordo trova un buco nella rete

Si infila dentro il mio cervello e fa il padrone

Il tuo ricordo quando arriva ha fame e sete

E quel poco equilibrio che ho si disintegra

Il passato è una droga

Che non ho più intenzione di prendere

Mi citofona ancora

Aspettandosi di farmi scendere

Con il richiamo di ieri

Con il tono di voce di un angelo

Impigliato tra i fili

E ignorato nel traffico dai passanti

Il tuo ricordo trova un buco nella rete

Si infila dentro il mio cervello e fa il padrone

Il tuo ricordo quando arriva ha fame e sete

E quel poco equilibrio che ho si disintegra

Il tuo ricordo trova un buco nella rete

Si infila dentro il mio cervello e fa il padrone

Il tuo ricordo quando arriva ha fame e sete

Ma è soltanto un tranello, una trappola

Il passato dichiara di essere pronto a una sfida sul limite

Vuole fargli paura e dimostra infinita energia

Ma il presente prepara la sua corsa

E promette a sé stesso che

Arrivato al traguardo non avrà mai più nostalgia

 

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.