11.2 C
Milano
martedì, Ottobre 26, 2021

Ultimi post

Sanremo 2021: regolamento Rai delle cinque serate del Festival

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 3]

È ufficiale, il prossimo Festival della canzone italiana, nell’ottica positiva che nulla osti, avrà luogo dal Teatro Ariston di Sanremo dal 2 al 6 marzo e andrà in onda su Rai1, Radio2 e RaiPlay.

.
Come già appariva chiaro, dopo il successo della scorsa edizione, Amadeus è stato confermato nel ruolo di direttore artistico, ma procediamo con ordine.

Il 17 dicembre su Rai1 andrà in onda Sanremo Giovani (leggi nostro articolo), in questa serata saranno selezionati sei giovani per il prossimo festival che, sommati ai due provenienti da Area Sanremo, andranno a comporre il cast della gara cadetta, in questa sede verranno anche svelati i nomi dei “Campioni” che porteranno i venti brani in gara. «Gli artisti», si legge nel regolamento, «saranno scelti o invitati sulla base di insindacabili valutazioni artistiche ed editoriali».

Le cinque serate del festival saranno così strutturate, martedì 2 marzo ci sarà una gara tra quattro nuove proposte, le prime due in classifica passeranno alla serata finale della gara dei giovani che, come da tradizione, sarà di venerdì. Inoltre, sempre di martedì, ascolteremo anche i primi dieci brani dei big.

Stessa cosa mercoledì 3 marzo, ascolteremo i quattro brani dei giovani, i primi due in classifica passeranno alla loro serata finale del venerdì e le restanti dieci canzoni dei campioni in gara.

In queste due prime serate la votazione sarà determinata dalla somma dei voti espressi dalla giuria demoscopica e dal televoto.

La serata di giovedì 4 marzo sarà dedicata alla “canzone d’autore”, titolo che, a dire il vero, lascia qualche perplessità, soprattutto in un contesto come quello del festival della canzone italiana, che vuol dire “canzone d’autore”? Tutte le canzoni hanno uno o più autori. Ma ad ogni modo, pare che gli artisti in gara potranno scegliere nel vasto repertorio della canzone italiana, anche brani non necessariamente legati alla tradizione del festival. Le esibizioni dei big (che in questa serata potranno anche essere accompagnati, come già succede da qualche anno, da un ospite) saranno giudicate dai musicisti e dai coristi dell’Orchestra, votazione che si sommerà alla classifica generale dei big.

Passiamo a venerdì 5 marzo, in questa serata verranno ascoltate per la seconda volta le venti canzoni dei big in gara, per loro, in questa quarta serata, si aggiunge il voto della sala stampa, Tv, Radio e Web. Sempre venerdì ci sarà la gara fra le quattro canzoni finaliste dei giovani, il vincitore sarà scelto dai voti sommati della giuria demoscopica, della sala stampa e del televoto.

Stessa composizione delle giurie per eleggere la canzone vincitrice del festival. Una prima selezione porterà ad individuare le tre canzoni che i cantanti porteranno sul podio. Dopo di che, si riaprirà la votazione per stabilire quale tra queste tre sarà la canzone vincitrice del 71° festival di Sanremo.

Non resta che augurare buon lavoro a tutti gli addetti all’organizzazione del festival, con l’auspicio che tutto il carrozzone che esso mette in moto, possa essere d’aiuto e di rilancio per la musica e tutto l’indotto.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.