0.1 C
Milano
lunedì, Gennaio 18, 2021

ROBBIE WILLIAMS: fuori il video satirico e irriverente di “CAN’T STOP CHRISTMAS”

È online il video "CAN'T STOP CHRISTMAS" di ROBBIE WILLIAMS, un video satirico in cui l'artista si trasforma in BORIS JOHNSON

Ultimi post

Rolling Stones: esce l’inedito “Scarlet” con la collaborazione di Jimmy Page – VIDEO

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Dopo l’uscita del successo pubblicato durante il lockdown, “Living in a ghost town“, i Rolling Stones pubblicano a sorpresa il brano “Scarlet” registrato nell’ottobre nel 1974.

.
La particolarità di questa canzone è che tra i credit ci sono le firme di Jimmy Page dei Led Zeppelin e Rick Grech dei Blind Faith.

Il brano, dato a lungo per disperso, è un assoluto inedito perchè non era mai stato pubblicato prima, entrerà a far parte della tracklist del box set e nelle edizioni Deluxe del CD e del vinile “Goats Head Soup 2020“, disco che verrà pubblicato il 4 settembre  da Polydor/Universal. L’album è una riedizione dell’album del 1973 Goats Head Soup. “Scarlet” farà parte del disco insieme ad altre due tracce mai pubblicate, “All the Rage” e “Criss Cross” e ad altre rarità, outtakes e versioni alternative.

Keith Richards ha dichiarato:

Ricordo che entrammo in studio subito dopo la fine di una session degli Zeppelin. Stavano andando via e Jimmy decise di rimanere con noi. Non avevamo in testa di tenerla come una canzone vera e propria, di base era un demo, per catturare il feeling di quel momento. Ma è venuta fuori bene e con una line up del genere, sai, abbiamo fatto bene ad utilizzarla“.

E Mick Jagger ha aggiunto:

Mi ricordo quando abbiamo provato il pezzo per la prima volta con Jimmy e Keith nello studio nella cantina di Ronnie. Fu una grande session“.

stones

Scarlet“non è l’unica collaborazione tra i Rolling Stones e i Led Zeppelin. La prima volta che Page suonò con gli Stones fu nel 1965, quando incisero insieme la demo per il singolo Heart Of Stone, versione  che fu però pubblicata dieci anni dopo nella raccolta intitolata Metamorphosis.

Nel 1967 John Paul Jones collaborò nell’arrangiamento di She’s A Rainbow degli Stones. Nello stesso anno Jimmy Page suonò la chitarra nella colonna sonora del film Vivi ma non uccidere (A Degree Of Murder), firmata da Brian Jones.

Nel 1971 Ian Stewart dei Rollin Stones suonò il piano in Rock and Roll contenuto nell’album Led Zeppelin IV; lo stesso suonò una parte con un pianoforte a mezza coda nel brano Boogie With Stu, inserito poi nel disco Physical Graffiti del 1975.

Negli anni successivi Jimmy Page ha suonato dal vivo con Billy Wyman e Charlie Watts durante l’ARMS Charity Concert del 1983, prendere poi parte al progetto Willie and the Poor Boys, album realizzato di Wyman realizzato in collaborazione con diversi musicisti. In seguito, Page suonò un assolo nel brano One Hit (To The Body), contenuto nell’album Dirty Work del 1986.

stones

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.