12.4 C
Milano
mercoledì, Aprile 21, 2021

Ultimi post

Ennio Morricone è morto – Addio ad un immenso genio

Voto Utenti
[Total: 3 Average: 3.3]

E’ morto un pilastro della cultura italiana, un maestro della musica italiana contemporanea, un grande uomo, un genio incommensurabile: ENNIO MORRICONE.

.
Questa notte Morricone ci ha lasciati all’età di 92 anni. Era ricoverato in una clinica romana a causa di una caduta che gli aveva provocato la rottura del femore.

Ennio Morricone, musicista raffinato e grande compositore, è stato autore delle più bele e grandi colonne sonore del cinema italiano e mondiale, tra cui C’era una volta in America, Nuovo cinema Paradiso, Per un pugno di dollari, Mission, Malena e tante altre. Aveva vinto, tra le altre, due premio Oscar (Oscar onorario nel 2007 e Miglior colonna sonora per The Hateful Eight nel 2016).

La famiglia ha reso noto la dipartita del maestro attraveso il legale di famiglia Giorgio Assumma, che ha dichiarato che i funerali saranno privati “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza“. Assuma ha aggiunto che il maestro si è spento “all’alba del 6 luglio in Roma con il conforto della fede, conservando sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità”.

Ha salutato l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli e’ stato accanto fino all’estremo respiro ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato. ha dedicato un commosso ricordo al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività“.

Il maestro, diversi giorni prima della morte, ha redatto di suo pugno un struggente necrologio (che verrà pubblicato domani su tutti i quotidiani) che ha come intestazione «ENNIO MORRICONE sono morto».

Nelle righe il mestro saluta l’amata moglie Maria che lo ha accompagnato con amore in ogni istante della sua vita e che gli è stato accanto fino all’ultimo respiro; ringrazia i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato. Nel testo c’è anche un commosso saluto al suo pubblico dal cui affettuoso sostegno ha sempre tratto la forza della propria creatività. C’è anche un saluto affettuoso al regista Giuseppe Tornatore e altri amici. Alla fine il maestro dice di sperare che tutti “comprendano quanto li ho amati“, spiegando il perché ha dato disposizione per funerali privati, “per una sola ragione: non voglio distubare“.

Tanti sono stati i messaggi di cordoglio per la dipartita di Morricone, tra cui quello del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella:

La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale. Musicista insieme raffinato e popolare, ha lasciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo Novecento. Attraverso le sue colonne sonore ha contribuito grandemente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo. Desodero far giungere alla famiglia del Maestro il mio profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza“.

morricone

 

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

Facebook Comments