16.6 C
Milano
mercoledì, Giugno 3, 2020

Cosa prevede il decreto governativo per ripartire con i concerti dal 15 giugno

Nell'ultimo Decreto della Presidenza dei Ministri in cui, nell'allegato 9, vengono fissate le condizioni con le quali potranno riprendere i concerti

Ultimi post

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

Calibro 35: “Momentum”, un album tra presente e passato – Date Tour

Voto Autore

 

Il nuovo album “Momentum” dei Calibro 35 è una fotografia del tempo presente che non disdegna le suggestioni del passato. Intanto la band prosegue con grande successo il tour.

Numerose date sold out e un coro unanime di consensi per il nuovo tour dei Calibro 35, super band nata a Milano nel 2007 con l’intento di omaggiare con brani originali la musica da film degli anni ‘70 – ’80, che a due anni da Decade, il 24 gennaio 2020 ha fatto uscire l’Album Momentum per Record Kicks. Il disco vuole essere una riflessione sulla musica di oggi, senza però dimenticare i grandi maestri come Ennio Morricone e Stelvio Cipriani, ispiratori di molta della loro vena creativa.

Gruppo funkjazz milanese, in 13 anni di attività ha sempre tenuto fede ad un sound ispirato alle colonne sonore di molti film di genere poliziesco e gusto tipicamente italiano.

Con Momentum la ricerca si è spinta oltre per guardare agli anni ’20 del terzo Millennio, quelli che stiamo vivendo, come a un’epoca sospesa tra nostalgia del passato e ansia collettiva per gli scenari apocalittici dovuti ai cambiamenti climatici, alle pandemie, alle guerre.

L’intento, che sta alla base del nuovo disco, era di fermare il tempo realizzando un’opera che fotografasse il più possibile l’attuale momento. Di qui il titolo – Momentum – che rappresenta un nuovo punto di partenza per una delle formazioni contemporanee italiane che più è riuscita a superare declinazioni di genere e forme espressive, mantenendo una personalità forte, riconoscibile e apprezzata anche a livello internazionale.

Dal 2007, anno in cui prese il via l’avventura dei Calibro 35, il sound espresso dalla band si è sviluppato indagando i suoni di un’epoca passata. Con Momentum arriva la svolta per cercare di sondare come si possa fare musica oggi, senza tradire le proprie radici: una scelta tutt’altro che scontata per la creatura a cinque teste di Cavina, Colliva, Gabrielli, Martellotta e Rondanini (ormai televisivamente noto come il batterista di punta della Propaganda Live Orchestra) personalità cardine della scena musicale italiana, intenzionate a rimettersi in gioco proprio nel momento in cui si affermano su scala globale raccogliendo attestati di stima tangibili come i campionamenti ad opera di Jay-Z e Dr. Dre e, ancora, firmando colonne sonore per produzioni cinematografiche da Hollywood al Vecchio Continente, sino alla consacrazione sui principali palchi mondiali accanto a mostri sacri come Muse, Sharon Jones, Sun Rae Arkestra e Thundercat.

Per marcare il nuovo inizio, le registrazioni del nuovo disco sono avvenute nello stesso studio dove i Calibro 35 han realizzato il primo omonimo Album 13 anni fa. La novità è che i suoni scelti oggi sono “aumentati” come la realtà che ci circonda; la palette di strumenti si amplia incorporando ancora più synth e suoni elettronici ma tutto è reale. In un mondo dominato da musica programmata e computerizzata, in questo disco tutti gli strumenti sono magistralmente suonati.

Il risultato è un Album di rara intensità, dagli scenari variopinti, sospesi, sognanti, ma sempre carichi di energia. Grazie ad una sezione ritmica che supporta il raffinato lavoro armonico ulteriormente arricchito da nuovi timbri e colori, il risultato è un suono senza tempo, riconoscibile, distante dalle mode, dove la black music e i suoni algidi del Nuovo Millennio si fondono offrendo un punto di vista originale sulla contemporaneità.

Tutto questo è il frutto di un lavoro collettivo che ha visto i Calibro 35 tornare in studio carichi di esperienze individuali che li hanno visti protagonisti di alcuni dei progetti più quotati del momento da: I Hate My Village, Arto, The Winstons, alle produzioni di Fatoumata Diawara, C’Mon Tigre e degli Africa Express di Damon Albarn, sino ai dischi solisti di Massimo Martellotta e ai tour di 19’40’’ e Mike Patton.

Un collettivo di esploratori sonici, liberi per attitudine e al contempo fedeli a un percorso che li vede ancora una volta uniti nel creare un suono ricco di personalità e diverso da tutto ciò che li circonda. 

Tracklist “Momentum” – Calibro 35:

1) GLORY – FAKE – NATION
2) STAN LEE   feat. ILLA J
3) DEATH OF STORYTELLING
4) AUTOMATA
5) TOM DOWN
6) THUNDERSTORMS AND DATA
7) BLACK MOON feat. MEI
8) FAIL IT TILL YOU MAKE IT
9) 4X4
10) ONE NATION UNDER A FORMAT

calibro 35

TOUR

Il Momentum Tour, partito il 7 febbraio e proseguirà in Italia fino al 2 maggio. Sono previste anche tre date in Inghilterra, il 15, 16 e 17 aprile all’Islington Assembly Hall a Londra, al The Deaf Institute di Manchester e al The Voodoo Rooms di Edimburgo.

CALIBRO 35:

Massimo Martellotta: guitar, arp odyssey, arturia minibrute, korg minilogue, gem rodeo.
Enrico Gabrielli: rhodes, wurlitzer, piano, clavinet, mellotron, flute, bass clarinet, vocals
Luca Cavina: bass guitar, minibrute bass
Fabio Rondanini: drums, percussions, samplers
Tommaso Colliva: sound and researches

Latest Posts

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

I lavoratori dello spettacolo scendono in piazza in 13 città

I lavoratori dello spettacolo e della cultura, riuniti in un Coordinamento nazionale di realtà, oggi sono scesi in piazza in 13 città italiane

BRUNORI SAS CEDE I RICAVATI DEL MERCHANDISING ALLO STAFF RIMASTO SENZA LAVORO

Nobile gesto quello del cantautore Brunori sas, che cede i ricavati del merchandising del nuovo album Cip! al suo staff rimasto senza concerti e senza lavoro

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.