Home Musica Elton John a Verona contro la Brexit: “Mi vergogno del mio paese...

Elton John a Verona contro la Brexit: “Mi vergogno del mio paese per quello che ha fatto”

Elton John a Verona, durante il concerto all’Arena di Verona del 29 maggio, ha detto di vergognarsi del voto degli inglesi sulla Brexit

138
0
SHARE
elton
Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Elton John a Verona non le ha mandate a dire, e durante il concerto all’Arena di Verona del 29 maggio ha detto, senza mezzi termini, di vergognarsi del voto degli inglesi sulla Brexit:

Mi vergogno del mio paese per quello che ha fatto. Si sono divise le persone. Sono stufo a morte dei politici, specialmente dei politici britannici. Sono stanco della Brexit. Io sono europeo. Non sono un idiota inglese stupido, coloniale, imperialista”.

elton john

Non è la prima volta che il cantautore inglese critica i politici e la politica britannica. Già l’estate scorsa Elton non si era risparmiato con le critiche rivolte alla sfera politica del suo paese:

Non penso che alla gente in Inghilterra sia stata detta la verità. Gli è stato promesso qualcosa che era completamente ridicolo e economicamente insostenibile”. Il percorso della Brexit è stato del tutto confuso, simile ad una “camminata nel labirinto di Hampton Court bendato, essere girato circa 16 volte su se stesso e cercare di trovare la via d’uscita”.

Intanto Elton John ieri sera aveva cancellato la seconda data veronese a causa di una influenza, e i promoter italiani, D’Alessandro e Galli, stanno cercando di recuperare la seconda data veronese del Farewell Tour, il Tour di addio alle scene del mitico artista che terminerà il 7 dicembre 2021 alla First Direct Arena di Leeds. Al momento,in Italia, è possibile vedere per l’ultima volta dal vivo l’artista il 7 luglio a Lucca.

Commento su Faremusic.it