15.8 C
Milano
martedì, Aprile 7, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

Cancellato “Woodstock 50”. I finanziatori lamentano mancanza di sicurezza – Ma c’è ancora qualche speranza

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Sembra che il Festival di Woodstock 50 (leggi nostro articolo), l’atteso evento celebrativo del cinquantesimo anniversario del Woodstock del ’69, sia stato cancellato.

Il grande raduno musicale  si sarebbe dovuto svolgere tra il 16 e il 18 agosto a Watkins Glen, nello stato di New York.

I finanziatori del Dentsu Aegis Network, che si occupano di raccogliere i fondi dell’evento, hanno rilasciato uno scarno e poco chiaro comunicato:

Non ci sono più le condizioni per organizzare un evento degno del marchio Woodstock, non crediamo che la produzione del festival possa garantire allo stesso tempo la salute e la sicurezza degli artisti, dei partner e dei partecipanti”.

Ma dopo una prima presa di distanze del fondatore di Woodstock, Michael Lang, anche gli organizzatori si sono tirati indietro.

Michael Lang comunque ha mal digerito la decisione degli organizzatori e continua a ripetere che “non c’è ancora una cancellazione”. In effetti un “comunicato” spinge il Poughkeepsie journal di New York a scrivere che “la notizia della cancellazione secondo gli organizatori è falsa, il concerto si terrà. Woodstock 50 nega con forza e qualche via di uscita legale verrà certamente trovata“.

Al raduno che avrebbe celebrato il mega evento che 50 anni fa rappresentò il culmine del movimento “Peace&Love”, avrebbero partecipato importanti nomi storici quali Robert Plant, John Fogerty dei Creedence Clearwater Revival, Carlos Santana, David Crosby, Canned Heat, Hot Tuna, ma anche Jay-Z, The Killers, Chance the Rapper, Miley Cyrus e tanti altri.

Le voci della cancellazione del festival erano cominciate a circolare all’inizio della settimana avisto il rinvio della prevendita dei biglietti. La prevendita dei biglietti per Woodstock 50 avrebbe dovuto prendere il via la scorsa settimana ma non è mai partita perchè gli organizatori erano ancora in attesa dei permessi da parte del dipartimento della salute dello Stato di New York.

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.