Home News Flash Marco Mengoni: i nuovi singoli “Voglio” e “Buona vita” – A novembre...

Marco Mengoni: i nuovi singoli “Voglio” e “Buona vita” – A novembre il nuovo album

Marco Mengoni svela i titoli dei nuovi singoli in uscita il 19 ottobre, "Voglio" e "Buona vita", brani apripista del nuovo album in uscita il 30 Novembre

273
0
SHARE
mengoni
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3.5]

Voglio camminare sul cornicione
Dare degli ordini all’imperatore

E ancora

Metti coraggio e buone scarpe
prendi la strada che non fa nessuno

Con queste parole sui social Marco Mengoni svela stralci di testo dei prossimi singoli inediti di prossima uscita.

Le canzoni in questione sono ben due, “Voglio” e “Buona vita”, e sono i brani apripista del nuovo progetto discografico dell’artista di Ronciglione che vedrà la luce il 30 Novembre venturo.

Ricordiamo che Mengoni non pubblica un disco di inediti completo dal 2015, anno di pubblicazione del fortunatissimo Le cose che non ho.

I due singoli, che saranno on line il prossimo 19 ottobre,sono già in pre-order e pre-save su iTunes e Spotify.

mengoni

Ne frattempo è termina il progetto che ha visto protagonista lo stesso Mengoni in viaggio nelle principali città italiane.

Partito da Milano, Marco ha toccato varie città, quali Roma, Firenze, Venezia e Napoli, e più precisamente l’Orto Botanico di Brera a Milano, il Chiostro del Bramante a Roma, Palazzo Strozzi a Firenze, Cà Pesaro a Venezia e il Museo Pietrarsa di Napoli. L’artista ha dato così vita ad un viaggio itinerante particolare, organizzato con MUSEMENT, una piattaforma online per attività, tour, musei, spettacoli e eventi artistici che ha lanciato a marzo 2014, un servizio inizialmente focalizzato in Europa e poi progressivamente in espansione verso il resto del mondo.

Questo progetto con Mengoni e la piattaforma MUSEMENT ha avuto come obiettivo valorizzare il patrimonio artistico e culturale italiano, permesso tra le altre ai partecipanti di vivere una bella incontrando proprio Marco in un contesto indimenticabile e di ascoltare, in anteprima, il prossimo album di inediti.

Commento su Faremusic.it