Home Musica Tour David Garrett: parte con il tour italiano “Explosive – Live Tour 2018”

David Garrett: parte con il tour italiano “Explosive – Live Tour 2018”

197
0
SHARE
David Garrett
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3.5]

David Garrett, detto anche “Il violinista del diavolo“, dopo lo stop forzato a causa di una fortissima ernia discale, torna a suonare i suoi crossover e la sua musica classica.

.
La forza, la tenacia, la tecnica, il fascino di uno strumento così classico che, tra le sue dita,  regala suggestioni inattese. L’Explosive Live di David Garrett, promette spettacolo, emozione, bellezza. Uno show diverso, un’esplosione di musica e di emozioni – racconta David – due ore e mezza di spettacolo in cui si alterneranno brani di musica pop e rock con brani classici eseguiti con la mia band e “rivisitati” per avvicinarli ad un pubblico più giovane. Non mancheranno sorprese, avevo tanta voglia di tornare a suonare dopo mesi e, spero poter mostrare al pubblico italiano quello che riesco a fare con questo strumento.

David Garrett

Suo inseparabile compagno, un preziosissimo Stradivari del 1716 e un Guadagnini del 1772; non mancherà il suo violino elettrico e la magica loop station, notoriamente usata dai chitarristi, ma adottata da David per eseguire in diretta uno dei suoi pezzi preferiti di musica pop.

Abbiamo ampiamente parlato, in altri articoli, di questo talentuoso violinista e del suo ultimo album di brani “crossover” uscito nel settembre del 2017  Rock Revolution (sequel di Rock Symphonies, l’album che ha venduto qualcosa come un milione e mezzo di copie).

Cos’altro aggiungere? Bentornato David e in bocca al lupo per il tuo tour mondiale!

David Garrett

TRACKLIST  Rock Revolution – David Garrett

  1. In The Air Tonight
  2. Born In The USA
  3. Starway To Heaven
  4. Superstition
  5. Bitter Sweet Symphony
  6. Killing In The Name
  7. Purple Rain
  8. Eye Of The Tiger
  9. Fix You
  10. Concerto No. 1 (in B Flat Minor, Op. 23 arr. For Violin And Band)
  11. The Well Depressed Guitar
  12. You’re The Inspiration
  13. The Guitar Vs Violin
  14. Bohemian Rhapsody
  15. Earth Song
  16. Baroque Reivention (Prelude And Fugue In C minor BWV 871 For Violin And Band
  17. One Moment In Time
  18. Nah Neh Nah

 

SHARE
Previous articleLa DONNA e il suo talento… il PERICOLO numero uno
Next articleGiorgieness: uscito l’EP “Nuove regole” che contiene l’inedito “Questa città”
Costantina Limosani
Nasce nel febbraio del ’67 in Germania. Cresciuta in Italia in un paese del Gargano, ha da sempre avuto una spiccata tendenza verso le arti in generale (disegno, canto, danza e musica). Diplomata in “ Arte Applicata” prosegue i suoi studi da Programmatore. Inizia un percorso di interesse musicale attraverso una radio libera di proprietà familiare, leggendo riviste del settore, anche straniere e ascoltando fino a notte fonda in AM, Radio Luxemburg di Londra curiosando tra le novità sonore che non passano in Italia o che arrivano dopo qualche tempo. Si trasferisce in Brianza, nel 1997, per la sua prima esperienza lavorativa. Incrocia per caso, lo sguardo di Battisti sulla strada per Molteno: da quel momento si accende una fiammella verso la profondità della musica cantautorale italiana. Nel 2009 apre la sua prima pagina Myspace arrivano i primi apprezzamenti, le prime amicizie importanti, gli artisti e le prime canzoni scritte e donate al web. Partecipa al Sanremo Autori nel 2010 e apre il blog di pensieri e poesie: Respiro … Vita, seguito da un altro blog contenitore di idee: Il terzo occhio e uno di fotografia. Apre infine il suo profilo facebook. Iscrizione SIAE nel 2012 come autrice di testi grazie al maestro di Bossa Nova: Riccardo D’Alterio che confeziona una base musicale per un suo testo. Sempre attenta allo scenario musicale italiano e internazionale, incontra per la prima volta la musica di Luigi Friotto che aprirà un concerto di Iskra Menarini, Enrico Bianchi, Ricky Portera, Teo Ciavarella e altri dedicato alla prematura scomparsa di Lucio Dalla. Inizierà un percorso di collaborazione attiva per questo artista che continua tutt’ora. Tra le prime a iscriversi al gruppo Muovi La Musica ideato da Alberto Salerno dando supporto a distanza, partecipando alla segnalazione di artisti emergenti. Nel giugno 2013 da un post Fb del già citato Salerno, incontra la musica di Jack Savoretti; pochi giorni dopo apre un gruppo a lui dedicato che si trasformerà poi nella pagina FB ancora oggi attiva: Jack Savoretti Fan Page Italia (seguita da più di 3000 persone) in collaborazione con l’amico Andrea Ariu che aggiorna notizie in rete, pubblica le traduzioni dei testi condivise da tanti nel web. Dal 2013 al 2015 sarà la principale portavoce del fanclub di Jack, il primo al mondo, Jack Savoretti Italian Fan Club e scriverà per un breve periodo anche per Fare Musica e Dintorni nella sezione dedicata. Partecipa come giurata e opinionista in contest locali. Seconda classificata nel 2014 al 23° premio poesia “ Donna e …” di Racalmuto, paese natale di Leonardo Sciascia. In questi anni ha incrociato la strada di numerosi artisti conosciuti e segue le vicende di quelli poco noti dedicando tutto il tempo a sua disposizione alla condivisione social di questi ultimi: una finestra sempre aperta sul mondo musicale italiano e straniero. Si occupa di booking e video editing amatoriale. Collabora saltuariamente ad alcune pagine social di artisti e addetti ai lavori.

Commento su Faremusic.it