Home Musica I Wind Music Awards 2018 questa sera e domani sera all’Arena di...

I Wind Music Awards 2018 questa sera e domani sera all’Arena di Verona – In differita su Rai1 prossimamente

Wind Music Awards 2018: Rai 1 si appresta a trasmettere in differita, il 5 e il 12 giugno quello che andrà in scena sul palco dell'Arena di Verona questa sera e domani sera, dalle 20.30, dove verrà premiata la musica italiana per i risultati raggiunti con i live e con le vendite certificate da FIMI/Gfk.

303
0
SHARE
Wind Music
Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

E’ tempo di Wind Music Awards 2018. Rai 1 si appresta a trasmettere in differita, il 5 e il 12 giugno (visibili in streaming anche su RaiPlay) quello che andrà in scena sul palco dell’Arena di Verona questa sera e domani sera, dalle 20.30.
A condurre le serate saranno Carlo Conti e Vanessa Incontrada che premieranno la musica italiana tutta per i risultati raggiunti con i live e con le vendite certificate da FIMI/Gfk.

Qundi nessuna diretta tv per le premiazioni dei #WMA18 (questo l’hastag ufficiale dell’evento) quest’anno.

Alle due serate di premiazione in onda domani e martedì prossimo sulla rete ammiraglia nazionale se ne aggiunge una terza martedì 26 giugno, condotta da Federico Russo e Marica Pellegrinelli. Quest’ultima sarà una puntata che riassumerà il meglio dell’evento e il dietro le quinte, con interviste pre e post esibizioni, immagini inedite e con il racconto di quel che non si vede in tv. Le due serate televisive saranno trasmesse in simulcast su Rai Radio 2, con il commento di Carolina Di Domenico e Melissa Greta Marchetto, e su RTL 102.5, media partner dei WMA.

I Wind Music Awards sono realizzato da Wind in collaborazione con le Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA. L’evento è prodotto da F&P Group.

WMA 2018: Esibizioni degli artisti durante le due sere

A quanto è dato sapere, quella che segue potrebbe essere la suddivisione dei cantanti nelle due serate live. Non è certo che la stessa si quella che verrà trasmessa in differita in tv.

Scaletta 4 giugno (e in tv il 5 giugno)

    • Claudio Baglioni;
    • Laura Pausini;
    • Cristina D’Avena Ft. Noemi;
    • Francesco Gabbani;
    • Ermal Meta;
    • Baby K;
    • Benji & Fede;
    • Emma;
    • Ernia;
    • Jake La Furia;
    • Madman;
    • Nek – Pezzali – Renga;
    • Riki;
    • Rkomi;
    • Takagi e Ketra Ft. Giusy Ferreri;
    • Thegiornalisti;
    • Ultimo.
    • OSPITE INTERNAZIONALE: Alvaro Soler e forse anche Rita Ora.

Scaletta 4 giugno (e in tv il 12 giugno)

    • Gianna Nannini;
    • Fiorella Mannoia;
    • Francesco Gabbani;
    • Ermal Meta;
    • Federica Carta Ft. La Rua;
    • Elisa;
    • Il Volo;
    • Negramaro;
    • Coez;
    • Dark Polo Gang;
    • Izi;
    • Maneskin;
    • Shade;
    • Thegiornalisti.
    • OSPITE INTERNAZIONALE: Mihail.

Sul palco dell’Arena ci saranno anche altri artisti per i quali al momento non si sa la loro collocazione in scaletta: Capo Plaza, Fabri FibraGue PequenoGhali, Giorgia, J-Ax e Fedez, Levante, Fabrizio MoroMostroNitro, Noyz NarcosSfera Ebbasta, Lo Stato SocialeTedua, Antonello VendittiZucchero.

I Premi

I Wind Music Awards premiano gli artisti italiani che nel periodo maggio 2017 – maggio 2018 si sono aggiudicati, con i propri album, le certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia:

    • Oro – oltre le 25.000 copie
    • Platino – oltre le 50.000 copie
    • Multi-Platino – in particolare 
        • doppio platino – oltre le 100.000 copie
        • triplo platino – oltre le 150.000
        • quadruplo platino – oltre le 200.000
        • 5 volte platino – oltre le 250.000
      • diamante – oltre le 500.000 copie

Verranno premiati inoltre i singoli che hanno ricevuto la certificazione Platino, e il Premio Live (assegnato in base alle certificazioni SIAE e ASSOMUSICA), che verrà consegnato agli artisti che hanno raggiunto i migliori risultati in termini di numero di spettatori ai loro concerti, sempre relativo all’anno maggio 2017/maggio 2018:

    • Oro – oltre i 40.000 spettatori
    • Platino – oltre i 100.000
    • Multi platino – oltre i 200.000

Nel Premio live ci sarà una sezione riservata agli spettacoli non musicali, Cinema Italiano e Teatro, che nel periodo maggio 2017/maggio 2018 hanno ottenuto il maggior numero di ingressi-spettatori.

Nel corso della serata di apertura, Assomusica consegnerà due Premi Speciali a due grandi stelle del panorama musicale italiano.

A Claudio Baglioni sarà assegnato il Premio Assomusica “Direttore artistico del 68° Festival di Sanremo” per il suo “straordinario sostegno alla musica italiana”, mentre a Laura Pausini verrà conferito il Premio “La Prima Donna‘Live’ al Circo Massimo”.

Vincenzo Spera ha dichiarato: “Sono due premi particolari e molto diversi tra loro tutti coloro che lavorano in ambito musicale dovrebbero essere riconoscenti a Claudio Baglioni, non solo per i suoi tanti successi, ma anche per la sua attitudine a reinventarsi continuamente, sempre pronto a nuove sperimentazioni artistiche. Laura Pausini, dal canto suo, è l’artista che più di ogni altra ha saputo sfatare tutti i tabu nella musica live: la sua prossima performance al Circo Massimo di Roma la rende, di fatto, la prima donna a cimentarsi in una sfida come questa”.

Sarà assegnato anche il Premio Assomusica al “migliore performer live” tra i Giovani di Sanremo.

 

 

Commento su Faremusic.it