10.2 C
Milano
mercoledì, Ottobre 28, 2020

SANREMO GIOVANI 2020: NOMI DEI 61 ARTISTI AMMESSI ALLE AUDIZIONI

Resi noti i nomi dei 61 artisti che parteciperanno alle audizioni per far parte del gruppo delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021

Ultimi post

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Paolo Villaggio: esce “L’uguaglianza” – Siamo tutti Fantozzi in una società invivibile

A 3 anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio arriva il libro "L'uguaglianza" a fornirci istruzioni per l'uso della complessità del vivere.

Adele attrice comica al Saturday Night Live

Adele ha svelato la sua natura comica durante la storia trasmissione Saturday Night Live, andato in onda il 24 ottobre

FRANCESKIN JUNIOR – Netflix italiana, il mostro digitale del ministro Franceschini

Con l’ultimo DPCM arriva il colpo finale alla cultura e allo spettacolo. Il Ministro Franceschini punta alla Netflix della cultura italiana

I Wind Music Awards 2018 questa sera e domani sera all’Arena di Verona – In differita su Rai1 prossimamente

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

E’ tempo di Wind Music Awards 2018. Rai 1 si appresta a trasmettere in differita, il 5 e il 12 giugno (visibili in streaming anche su RaiPlay) quello che andrà in scena sul palco dell’Arena di Verona questa sera e domani sera, dalle 20.30.
A condurre le serate saranno Carlo Conti e Vanessa Incontrada che premieranno la musica italiana tutta per i risultati raggiunti con i live e con le vendite certificate da FIMI/Gfk.

Qundi nessuna diretta tv per le premiazioni dei #WMA18 (questo l’hastag ufficiale dell’evento) quest’anno.

Alle due serate di premiazione in onda domani e martedì prossimo sulla rete ammiraglia nazionale se ne aggiunge una terza martedì 26 giugno, condotta da Federico Russo e Marica Pellegrinelli. Quest’ultima sarà una puntata che riassumerà il meglio dell’evento e il dietro le quinte, con interviste pre e post esibizioni, immagini inedite e con il racconto di quel che non si vede in tv. Le due serate televisive saranno trasmesse in simulcast su Rai Radio 2, con il commento di Carolina Di Domenico e Melissa Greta Marchetto, e su RTL 102.5, media partner dei WMA.

I Wind Music Awards sono realizzato da Wind in collaborazione con le Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA. L’evento è prodotto da F&P Group.

WMA 2018: Esibizioni degli artisti durante le due sere

A quanto è dato sapere, quella che segue potrebbe essere la suddivisione dei cantanti nelle due serate live. Non è certo che la stessa si quella che verrà trasmessa in differita in tv.

Scaletta 4 giugno (e in tv il 5 giugno)

    • Claudio Baglioni;
    • Laura Pausini;
    • Cristina D’Avena Ft. Noemi;
    • Francesco Gabbani;
    • Ermal Meta;
    • Baby K;
    • Benji & Fede;
    • Emma;
    • Ernia;
    • Jake La Furia;
    • Madman;
    • Nek – Pezzali – Renga;
    • Riki;
    • Rkomi;
    • Takagi e Ketra Ft. Giusy Ferreri;
    • Thegiornalisti;
    • Ultimo.
    • OSPITE INTERNAZIONALE: Alvaro Soler e forse anche Rita Ora.

Scaletta 4 giugno (e in tv il 12 giugno)

    • Gianna Nannini;
    • Fiorella Mannoia;
    • Francesco Gabbani;
    • Ermal Meta;
    • Federica Carta Ft. La Rua;
    • Elisa;
    • Il Volo;
    • Negramaro;
    • Coez;
    • Dark Polo Gang;
    • Izi;
    • Maneskin;
    • Shade;
    • Thegiornalisti.
    • OSPITE INTERNAZIONALE: Mihail.

Sul palco dell’Arena ci saranno anche altri artisti per i quali al momento non si sa la loro collocazione in scaletta: Capo Plaza, Fabri FibraGue PequenoGhali, Giorgia, J-Ax e Fedez, Levante, Fabrizio MoroMostroNitro, Noyz NarcosSfera Ebbasta, Lo Stato SocialeTedua, Antonello VendittiZucchero.

I Premi

I Wind Music Awards premiano gli artisti italiani che nel periodo maggio 2017 – maggio 2018 si sono aggiudicati, con i propri album, le certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia:

    • Oro – oltre le 25.000 copie
    • Platino – oltre le 50.000 copie
    • Multi-Platino – in particolare 
        • doppio platino – oltre le 100.000 copie
        • triplo platino – oltre le 150.000
        • quadruplo platino – oltre le 200.000
        • 5 volte platino – oltre le 250.000
      • diamante – oltre le 500.000 copie

Verranno premiati inoltre i singoli che hanno ricevuto la certificazione Platino, e il Premio Live (assegnato in base alle certificazioni SIAE e ASSOMUSICA), che verrà consegnato agli artisti che hanno raggiunto i migliori risultati in termini di numero di spettatori ai loro concerti, sempre relativo all’anno maggio 2017/maggio 2018:

    • Oro – oltre i 40.000 spettatori
    • Platino – oltre i 100.000
    • Multi platino – oltre i 200.000

Nel Premio live ci sarà una sezione riservata agli spettacoli non musicali, Cinema Italiano e Teatro, che nel periodo maggio 2017/maggio 2018 hanno ottenuto il maggior numero di ingressi-spettatori.

Nel corso della serata di apertura, Assomusica consegnerà due Premi Speciali a due grandi stelle del panorama musicale italiano.

A Claudio Baglioni sarà assegnato il Premio Assomusica “Direttore artistico del 68° Festival di Sanremo” per il suo “straordinario sostegno alla musica italiana”, mentre a Laura Pausini verrà conferito il Premio “La Prima Donna‘Live’ al Circo Massimo”.

Vincenzo Spera ha dichiarato: “Sono due premi particolari e molto diversi tra loro tutti coloro che lavorano in ambito musicale dovrebbero essere riconoscenti a Claudio Baglioni, non solo per i suoi tanti successi, ma anche per la sua attitudine a reinventarsi continuamente, sempre pronto a nuove sperimentazioni artistiche. Laura Pausini, dal canto suo, è l’artista che più di ogni altra ha saputo sfatare tutti i tabu nella musica live: la sua prossima performance al Circo Massimo di Roma la rende, di fatto, la prima donna a cimentarsi in una sfida come questa”.

Sarà assegnato anche il Premio Assomusica al “migliore performer live” tra i Giovani di Sanremo.

 

 

Latest Posts

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Paolo Villaggio: esce “L’uguaglianza” – Siamo tutti Fantozzi in una società invivibile

A 3 anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio arriva il libro "L'uguaglianza" a fornirci istruzioni per l'uso della complessità del vivere.

Adele attrice comica al Saturday Night Live

Adele ha svelato la sua natura comica durante la storia trasmissione Saturday Night Live, andato in onda il 24 ottobre

FRANCESKIN JUNIOR – Netflix italiana, il mostro digitale del ministro Franceschini

Con l’ultimo DPCM arriva il colpo finale alla cultura e allo spettacolo. Il Ministro Franceschini punta alla Netflix della cultura italiana

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.