20.3 C
Milano
lunedì, Aprile 6, 2020

Eurovision Song Contest 2020 ANNULLATO

E da giorni che girava la notizia dell'annullamento dell’Eurovision Song Contest 2020 e ora si è arrivati a questa decisione. A causa dell’emergenza sanitaria per...

Ultimi post

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

Takagi e Ketra escono con “Da sola in the night” feat Tommaso Paradiso e Elisa

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

Takagi e Ketra, principi dei tormentoni, ci riprovano di nuovo con Da sola/In the night e già al primo ascolto il brano non tradisce le aspettative.

Da sola/In the night, in rotazione radiofonica da qualche ora, è firmata da Alessandro Merli dei Gemelli DiVersi e Fabio Clemente, beatmaker dei Boom Da Bash, in arte Takagi e Ketra, già produttori di successi macina-visualizzazioni come L’esercito del selfie o Roma-Bangkok.

A interpretare l’ultima fatica dei giovani Re Mida dell’attuale discografia italiana, anche questa volta è una coppia che non ti aspetti: Tommaso Paradiso, il lanciatissimo frontman dei The Giornalisti che del brano è anche autore, e la sempre più versatile Elisa Toffoli.

takagi e

Com’era facile intuire dalla foto promozionale del quartetto – con il “super taglio di capelli” di Elisa, per l’occasione in cotonatissima parrucca bionda, e con Tommaso Paradiso in versione Björn Borg – Da sola/In the night è un pezzo che, se nel testo inquadra vizi (molti) e virtù (poche) dei nostri giorni, nel sound omaggia gli anni ’80 in maniera dichiarata, almeno quanto L’esercito del selfie celebrava i ’60. E proprio come in quest’ultimo, le voci di Arisa e Lorenzo Fragola, nella nuova ballad elettronica si amalgamano in maniera accattivante quelle di Tommaso ed Elisa.

In barba a chi considera i loro lavori nient’altro che ruffiane operazioni commerciali, Takagi e Ketra – che si sono incontrati nel 2012 – fin dalla prima produzione in tandem, la canzone Nu juorno buono con cui il rapper Rocco Hunt conquistò la vittoria fra le Nuove proposte del Festival di Sanremo 2014, non hanno sbagliato un colpo. Si sono infatti susseguite negli anni collaborazioni platino e multiplatino con i numeri uno nostrani – J-Ax, Fedez, Laura Pausini, Calcutta, Lorenzo Jovanotti, Mika, Fabri Fibra, Marracash, Jake la Furia… – e con Roma-Bangkok la coppia ha sbancato anche all’estero.

Del resto in tutti i lavori del duo niente sembra essere affidato al caso; se 1984 dev’essere, in questa che Paradiso ha definito “nuova piccola fanatica storia d’amore”, che lo sia nel dettaglio: fra sintetizzatori e tastiere in stile Italo disco, walkman e lezioni d’aerobica, una goccia di Madonna e una spruzzata di Cindy Lauper, canzone e videoclip (ancora un cameo dell’amico Francesco Mandelli, ex vj di MTV) catapultano l’ascoltatore in un’atmosfera che è insieme contemporanea e di revival giocoso, divertito.

takagi e

Testo di Da sola/In the night di Takagi e Ketra

Che super taglio di capelli che hai
Potresti vincere tutto
Dobbiamo fare adesso subito qua
una foto che spacca

E le favole e le corse
e le storie con gli effetti e le bugie
l’hai dette prima a me
Lo sai siamo sospesi in un vecchio spot dove allo specchio tu canti con il phon

Certo che lo sai, prendi tutto e te ne vai
Per vedere se è vero
Che poi ti vengo a cercare
Ritorni solo se, cambia tutto tranne te
Alla tua festa non c’ero
Ma ti hanno vista ballare

In the night (di notte)
Da sola in the night
In the night

Che super pelle che profumo che hai
mi mandi fuori di testa
le tue magliette bianche dentro quei jeans
sono una cosa perfetta
e le favole e le corse
e le storie con gli effetti e le bugie
l’hai dette prima a me
lo sai che non mi passa
dal primo bacio a scuola ad occhi chiusi
come lo vorrei ora.

E così, dopo esserci riconosciuti per un’estate intera nell’“esercito del selfie, di chi si abbronza con l’iPhone”, non ci resta che goderci l’inverno… e “fare adesso subito qua una foto che spacca”!

Latest Posts

Turchia: morta l’attivista e cantante Helin Boker dopo 228 giorni di sciopero della fame

Si è conclusa così la battaglia di Helin Boker cantante dei Grup Yorum, band simbolo della sinistra turca fin dagli anni Ottanta, che dopo...

MEI e OA Plus riuniscono “L’Italia in una stanza”. Da Jamiroquai e Nek, tutti gli ospiti dello show

Da sabato 4 aprile fino a domenica 5 aprile andrà in onda in diretta streaming, dalle 8 alle 20, sui siti e sulle pagine...

Finale di Amici 19 ai tempi del Coronavirus: Il nulla assoluto!

Con tutto il rispetto per i concorrenti, per i ragazzi, per chi lavora nel programma, per le manovalanze, per la gente che ha profuso...

È morto Bill Withers. Era sua la bellissima canzone “Ain’t No Sunshine”

È morto un maestro, una leggenda, un mito, Bill Withers. A darne notizia è stata la famiglia con un comunicato ufficiale: "Siamo distrutti dalla perdita del...

I piu' letti

Analisi del testo “Fin che la barca va”

di Alberto Salerno So che a molti sembrerà strano che io abbia deciso di affrontare l’analisi di questo grande successo di Orietta Berti, scritto da...

LA CANZONE PROFETICA DI GIORGIO GABER: “DESTRA-SINISTRA”

di Roberto Manfredi  C’è una sola canzone che potrebbe sostituire l’inno di Mameli, è Destra-Sinistra di Giorgio Gaber. Non è solo una canzone apparente satirica,...

Viaggio nelle canzoni: Vattene amore

di Alberto Salerno Sono affezionatissimo a questa canzone, un vero emblema che rappresenta, insieme a poche altre, il Festival di Sanremo. Minghi e Panella ne...

Viaggio nelle canzoni: “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Jovanotti

di Alberto Salerno Jovanotti e "Il più grande spettacolo dopo il big bang" - Fonte Testo Wikipedia: Il brano è caratterizzato da un sound rock,  che il...

La lunga storia della proprietà dell’Edizioni delle canzoni dei Beatles dal 1963 fino ai giorni nostri

di Claudio Ramponi Per comprendere meglio l'intera vicenda bisogna fare un salto nel passato e conoscere di un personaggio chiave: Dick James. Nato a Londra nel 1920,...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.