2 C
Milano
giovedì, Aprile 2, 2020

Influencer ed Edgar Allan Poe – I tuttologi dei tempi del Coronavirus

Qualche settimana fa, prima del tormentone coronavirus, il collega che fa antologia stava affrontando il tema dei racconti horror, ed è stato da lì...

Ultimi post

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

Alessandra Amoroso e Emma su Rai 3 per “7 donne – AcCanto a te”

Dopo il primo dei 7 appuntamenti live di "7 donne - AcCanto a te", in compagnia di Fiorella Mannoia, si prosegue giovedì 2 aprile con il...

Jay Kay dei Jamiroquai in quarantena rifà Bowie: “Let’s Dance” diventa “Lockdown”

Jay Kay sdrammatizza la quarantena con una ironica cover di "Let's Dance" di Bowie che diventa "Lockdown". Anche Jay Kay dei Jamiroquai è come tutti in casa, per...

Mogol (SIAE): grave strumentalizzare il momento per bloccare il compenso della copia privata

“Leggo esterrefatto le dichiarazioni dei rappresentanti di Confindustria Digitale relativamente alla bozza di decreto sulle tariffe della copia privata posta a consultazione dal Mibact” ha...

Gianna Nannini va a Londra e sposa Carla – Cara Gianna, peccato tu non abbia fatto nulla per i diritti civili in Italia

Voto Autore

Voto Utenti
[Total: 2 Average: 3]

Oggi per la rubrica “Scritto da Voi” – in cui inseriamo i migliori scritti in giro nel web – abbiamo scelto un altro interessantissimo post su facebook di Francesco dell’Acqua in cui dice la sua sulla notizia data ufficialmente da Gianna Nannini in merito alla sua “andata” in Inghilterra e al suo imminente matrimonio con la sua compagna Carla, compreso la stepchild adoption della figlia Penelope.
Buona lettura.

gianna nannini
Carla & Gianna

Di Francesco Dell’Acqua

Non ci sono leggi in Italia che mi garantiscano di sapere cosa succederebbe a Penelope se me ne andassi in cielo, quindi me ne vado in Inghilterra, dove sono rispettata nei miei diritti umani di mamma e dove registro anche i miei dischi da trent’anni. Faccio l’unione civile con Carla e la stepchild adoption, perché adesso è questo l’unico vero nucleo familiare di cui posso fidarmi“.

Peccato che tu, come altri, non abbia fatto però nulla, e sottolineo nulla, cara Gianna, per fare in modo, in tutti questi anni, che quei diritti che vai a cercare a Londra, ci fossero qui, nel tuo Paese, l’Italia.

Peccato che tu, come altri, abbia scelto di tacere, coperta dal privilegio del ruolo e del successo, mentre altri, ragazze e ragazzi come te, con molto meno di te, lottavano e subivano discriminazioni.

Peccato che tu, come altri, abbia scelto sostanzialmente di tacere anche durante il lungo cammino dell’approvazione delle Unioni Civili, che ci sono costate alla fine l’omogenitoralità, come se la cosa non ti riguardasse se non da lontano.

gianna nannini

E’ un giudizio? Forse sì, forse no, non so rispondere, perchè nonostante tutto sono ancora sempre e fondamentalmente convinto che il percorso di ognuno sia personale e non ci sia nulla di obbligatorio nella vita. E infatti, sta proprio qui, il coraggio di chi sceglie di esserci.

Però, quanta amarezza pensare che se tu avessi parlato, se voi col vostro ruolo e visibilità aveste detto… forse, chissà. Ma con i forse non si fa la storia, quella, l’hanno fatta le persone comuni, e l’hanno fatta anche per te. E continueranno a farla. Continueremo a farla, anche per te.

Quindi, prima di andare, magari un grazie e un mi dispiace potresti anche dirli. Per il resto, sii felice, di cuore.
Per te, tua figlia, tua moglie e la tua famiglia.

Latest Posts

PEARL JAM ESCONO CON IL NUOVO ALBUM “GIGATON”

I Pearl Jam sono finalmente usciti con l'attesissimo nuovo album “Gigaton” a sette anni da "Lightning Bolt", il primo disco nell’era Trump. Molto spazio...

Alessandra Amoroso e Emma su Rai 3 per “7 donne – AcCanto a te”

Dopo il primo dei 7 appuntamenti live di "7 donne - AcCanto a te", in compagnia di Fiorella Mannoia, si prosegue giovedì 2 aprile con il...

Jay Kay dei Jamiroquai in quarantena rifà Bowie: “Let’s Dance” diventa “Lockdown”

Jay Kay sdrammatizza la quarantena con una ironica cover di "Let's Dance" di Bowie che diventa "Lockdown". Anche Jay Kay dei Jamiroquai è come tutti in casa, per...

Mogol (SIAE): grave strumentalizzare il momento per bloccare il compenso della copia privata

“Leggo esterrefatto le dichiarazioni dei rappresentanti di Confindustria Digitale relativamente alla bozza di decreto sulle tariffe della copia privata posta a consultazione dal Mibact” ha...

I piu' letti

Elio delle Storie Tese, padre di un figlio autistico, scrive una lettera aperta a Grillo

Elio delle Storie Tese, all'anagrafe Stefano Belisari, non ha fatto  mai mistero di avere un figlio autistico. Lo ha raccontato più volte, lotta per...

Lucio Battisti: “Masters”, un grande passato che diventa abito appena confezionato -RECENSIONE

di Athos Enrile Lucio Battisti fa sempre notizia, basta un piccolo segnale e si alza un polverone, spesso lontano dalla materia centrale, la musica. Inutile...

Coronavirus: Trump, Johnson e Lagarde, tre civette sul comò

  Sono giorni bui e tristi, lenti e frenetici allo stesso tempo. Da ormai tre settimane il coronavirus è entrato prepotentemente nelle nostre...

Kenny Rogers è morto. Aveva 81 anni

È venuto a mancare all'età di 81 anni Kenny Rogers, un grandissimo artista country statunitense, uno dei cantautori più famosi nel suo genere musicale. Rogers si...

Coronavirus: Joan Baez, Bono Vox, Patti Smith, REM cantano per l’Italia

Sono momenti davvero difficili quelli che viviamo e lo sono soprattutto per l'Italia. L'emergenza sanitaria causata dall'epidemia da coronavirus sta mettendo a dura prova il...

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.