16 C
Milano
giovedì, Ottobre 29, 2020

I 50 anni dalla morte di Janis Joplin in un concerto al Teatro del Buratto a Milano

"Janis, take another little piece of my heart" è uno spettacolo al Teatro del Buratto, di Milano, per i 50 anni dalla morte di Janis Joplin

Ultimi post

STING: a novembre esce la raccolta “DUETS” con l’inedito “SEPTEMBER” feat. Zucchero

STING pubblicherà il prossimo 27 novembre il suo nuovo album “DUETS”. L’album contiene un brano inedito con ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

MILEY CYRUS torna con un nuovo album, “PLASTIC HEARTS”, in uscita a novembre

MILEY CYRUS torna con un nuovo album "PLASTIC HEARTS", in uscita venerdì 27 novembre (RCA Records) e già disponibile in pre-order

Stop a cinema e teatro. È davvero così necessario fermare la cultura?

Ancora una volta a pagare il prezzo più alto nel nuovo Dpcm dello scorso 25 ottobre sono l'arte e la cultura. 

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

Depeche Mode escono con il singolo “Where’s The Revolution“ – A Marzo l’album “Spirit”

Voto Utenti
[Total: 0 Average: 0]

di Mela Giannini

Depeche Mode in cerca di “rivoluzione”… e di questi tempi ve n’è penuria, mentre il caos incombe con il rumore assordante di false rivoluZIONI simili ad involuZIONI.

E la band di Dave Gahan & Co lo sa benissimo e così annunciano, sui loro social, il loro ritorno dopo quattro lunghissimi anni di silenzio.

E’ uscito infatti il 3 Febbraio, il nuovo singolo, il cui titolo è tutto un programma, “Where’s The Revolution“ appunto. Di seguito il video della canzone diretto dal regista cult Anton Corbijn.

depeche mode
Depeche Mode – Where’s the Revolution VIDEO

Questo brano è il primo estratto del nuovo e attesissimo album di inediti (per la precisione il loro quattordicesimo album in studio) “Spirit”, in uscita il 17 Marzo per la Columbia Records (Sony Music), disco che arriva dopo il grande successo di “Delta Machine” del 2013 e che è stato testualmente definito “il più energico dopo diversi anni”.

Dave Gahan ha dichiarato che il nuovo lavoro discografico è stato influenzato dai risultati delle elezioni presidenziali americane: “Viviamo in un periodo di enormi cambiamenti e, invecchiando, sento di più quello che accade intorno a me“.

Ricordiamo che il brano “Where’s The Revolution“ era stato già anticipato durante una conferenza stampa a Milano ad Ottobre scorso.

Questa l’intera conferenza stampa dello scorso ottobre a Milano.

Il produttore del nuovo progetto discografico dei Depeche è James Ford di Simian Mobile Disco, che in passato ha già collaborato con gente come Artic Monkeys, Foals, Florence & The Machine.

Presentate anche le nuove copertine, sia del singolo che dell’album, artwork realizzate sempre da Anton Corbijn che simboleggiano le tensioni socio politiche di quest’ultimo periodo storico.

Depeche Mode

Depeche Mode presenteranno in nuovo lavoro in un Tour Europeo a partire dal 5 maggio, e saranno in Italia per ben 3 date:

– 25 giugno allo Stadio Olimpico di Roma
– 27 giugno allo Stadio Dall’Ara di Bologna 
– 29 giugno allo Stadio Meazza di Milano

 

Ecco un breve Teaser dell’album Spirit

Depeche Mode
Depeche Mode – Spirit (Official Teaser)

Latest Posts

STING: a novembre esce la raccolta “DUETS” con l’inedito “SEPTEMBER” feat. Zucchero

STING pubblicherà il prossimo 27 novembre il suo nuovo album “DUETS”. L’album contiene un brano inedito con ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI

MILEY CYRUS torna con un nuovo album, “PLASTIC HEARTS”, in uscita a novembre

MILEY CYRUS torna con un nuovo album "PLASTIC HEARTS", in uscita venerdì 27 novembre (RCA Records) e già disponibile in pre-order

Stop a cinema e teatro. È davvero così necessario fermare la cultura?

Ancora una volta a pagare il prezzo più alto nel nuovo Dpcm dello scorso 25 ottobre sono l'arte e la cultura. 

L’appello del maestro Muti per la cultura e la risposta del premier Conte

A seguito ultimi DPCM, Riccardo Muti lancia un appello al premier per riaprire teatri, cinema e luoghi di cultura. Conte risponde

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.