17.5 C
Milano
giovedì, Giugno 4, 2020

FESTIVAL MUSICALI DELL’ESTATE 2020 ANNULLATI

Quasi tutti gli appuntamenti estivi con la musica dal vivo, compreso i Festival, sono stati cancellati o rimandati a causa della pandemia

Ultimi post

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

Fiorella Mannoia: a Sanremo con “Che sia benedetta” e poi di nuovo in Tour

Voto Autore

Di Francesca De Luisi

Fiorella Mannoia (che noi abbiamo avuto l’onore di intervistare) dopo la partecipazione in veste di concorrente al prossimo Festival di Sanremo con il brano Che sia benedetta (scritto da Amara) ripartirà in primavera con il Combattente il Tour il cui calendario continua ad arricchirsi di date nelle principali città italiane.

Dopo il grande successo del tour invernale (con date raddoppiate e un sold out dopo l’altro) sono stati infatti annunciati i nuovi appuntamenti live che partiranno da aprile prossimo. Confermate le seconde date di Napoli, Crotone, Bari e Padova, mentre a Milano ci sarà anche la terza.

Fiorella Mannoia #CombattenteIlTour
Nuove date in Puglia e in Calabria:
9 aprile – Cittanova (RC) – TEATRO GENTILE
10 aprile – Crotone – Palamilone
12 aprile – Lecce – Teatro Politeama Greco
13 aprile – Bari – TEATROTEAM

Promoter Tour F&P Group – Concerti ed eventi
Per info e biglietti -> QUI
RTL 102.5 è Media Partner Ufficiale

 

Sul palco Fiorella Mannoia è accompagnata dalla sua band: Davide Aru alla chitarra, Luca Visigalli al basso, Bruno Zucchetti al pianoforte e alle tastiere, Diego Corradin alla batteria e Carlo Di Francesco, (Direttore Artistico del tour) alle percussioni.
Durante i concerti verranno proposti i brani dell’ultimo album Combattente  (leggi nostra recensione) e i grandi successi della cantante.

Attualmente la Mannoia è in radio con il singolo Nessuna Conseguenza, racconto di una storia di lotta quotidiana e soprattutto della forza di reagire. Il brano, scritto da Federica Abbate e Cheope, affronta il tema della violenza psicologica sulle donne, purtroppo sempre tristemente attuale, e della capacità di uscirne e di rinascere.

PER VISUALIZZARE IL VIDEO CLICCARE SULL’IMMAGINE
Fiorella Mannoia – Nessuna conseguenza

La Mannoia tornerà a grande richiesta, dopo il SOLD OUT precedente (leggi nostra recensione di quel concerto), anche a Bari dove sarà sul palco del TeatroTeam il prossimo 13 aprile (ore 21.00).

Il concerto, inizialmente previsto per il 29 aprile, è stato anticipato al 13 per esigenze di programmazione.

I possessori dei biglietti del 29 aprile potranno accedere con lo stesso biglietto utilizzando il posto già assegnato, oppure potranno recarsi al botteghino (Piazza Umberto 37, Bari) per il cambio.

I biglietti sono disponibili anche sul sito del Teatro Team .
Info: 080.5210877 – 080.52241504

In collaborazione con Vurro Concerti SRL che noi di FMD ringraziamo di cuore.

Latest Posts

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.