12.7 C
Milano
giovedì, Ottobre 22, 2020

GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER IL MEI 2020 A FAENZA – TUTTI I PREMI

Si è conclusa con grande successo a Ravenna la 25esima edizione del MEI – Meeting Etichette Indipendenti di Giordano Sangiorgi

Ultimi post

Elogio a Bersani

Racconto di uno stato d’animo, amplificato, riveduto e corretto dei giorni nostri e di questo album di Bersani, regno di poesia e bellezza

Chiara Ariè, “The Golden Voice”, presenta “A domani” – INTERVISTA

Intervista in esclusiva a Chiara Ariè, “The Golden Voice”, che ci presenta “A domani”, brano che fonde Pop e Opera.

Thelonious Monk e il Live inedito a Palo Alto, 50 anni dopo – RECENSIONE

Thelonious Monk è stato uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, e è stato pubblicato il live inedito del 1968 a Palo Alto

Ennio Morricone: in uscita a novembre l’album postumo “Morricone Segreto”

"Morricone Segreto" è l'album postumo del maestro Ennio Morricone che raccoglierà brani dagli anni '60 a '80 più sette tracce inedite

U2: Tutte le tappe negli stadi del “The Joshua Tree Tour 2017” per i 30 Anni del loro mitico album

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Di Paola Maria Farina

Dopo i rumors corsi in rete (e non solo) nelle ultime settimane (leggi  nostro articolo precedente), Live Nation annuncia ufficialmente il nuovo tour negli stadi degli U2. La band irlandese torna, infatti, a calcare i palchi del Nord America (dal 12 maggio) e d’Europa (a partire dall’8 luglio) per celebrare il trentesimo anniversario di uno dei suoi album più amati: The Joshua Tree.

E la nuova serie di live show non poteva che chiamarsi “U2: The Joshua Tree Tour 2017, una torunée-evento in alcuni degli stadi più famosi al mondo nei quali Bono & Co. suoneranno tutte le canzoni del loro celebre album.

Al fianco degli U2, più entusiasti che mai, artisti del calibro di Mumford & Sons, OneRepublic e The Lumineers (per il Nord America) e Noel Gallagher’s High Flying Birds in Europa.

Sarà un piacere e un onore dare il mio contributo a quello che tuttora è il più grande spettacolo al mondo” ha affermato Noel Gallagher.

U2: The Joshua Tree Tour 2017 parte il prossimo 12 maggio da Vancouver ed è atteso in Italia per una sola data il 15 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.

Ecco il calendario completo:

U2: The Joshua Tree Tour 2017

Nord America
12/05 Vancouver – BC Place Stadium (support: Mumford & Sons)
14/05 Seattle – CenturyLink Field (support: Mumford & Sons)
17/05 San Francisco – Levi’s Stadium (support: Mumford & Sons)
20/05 Los Angeles – Rose Bowl (support: The Lumineers)
24/05 Houston – NGR Stadium (support: The Lumineers)
26/05 Dallas – AT&T Stadium (support: The Lumineers)
3/06 Chicago -Soldier Field (support: The Lumineers)
7/06 Pittsburgh – Heinz Field (support: The Lumineers)
8-11/06 – Manchester, Bonnaroo Festival (support: vari)
11/06 Miami – Hard Rock Stadium (support: OneRepublic)
14/06 Tampa – Raymond James Stadium (support: OneRepublic)
18/06 Philadelphia – Lincoln Financial Field (support: The Lumineers)
20/06 Washington – FedEx Field (support: The Lumineers)
23/06 Toronto – Rogers Centre (support: The Lumineers)
25/06 Boston – Gillette Stadium (support: The Lumineers)
28/06 E. Rutherford – MetLife Stadium (support: The Lumineers)
01/07 Cleveland – First Energy (support: OneRepublic)

EUROPA
8/07 Londra – Twickenham (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
12/07 Berlino – Olympic Stadium (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
15/07  ROMA – STADIO OLIMPICO (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
18/07 Barcellona – Olympic Stadium (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
22/07 Dublino – Croke Park (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
25/07 Parigi – Stade de France (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
29/07 Amsterdam – Amsterdam Arena (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)
1/08 Brussels – Stade Roi Baudouin (support: Noel Gallagher’s High Flying Birds)

I biglietti per la leg europea del tour saranno in vendita da lunedì 16 gennaio a partire dalle 10:00. Gli iscritti al Fan Club ufficiale degli U2 hanno potuto accedere a una prevendita esclusiva sul sito ufficiale U2.com, mercoledì 11 gennaio.
Ogni acquisto prevede un limite di 4 biglietti per gli iscritti al fan club e di 6 biglietti per la general sale.

Due note sull’album The Joshua Tree
Prodotto da Brian Eno con Daniel Lanois e registrato a Dublino tra i Windmill Lane Studios e Danesmoate, The Joshua Tree fu pubblicato in tutto il mondo il 9 marzo 1987 e si inserisce nella discografia del gruppo come quinto album della sua lunga storia musicale.

Nella tracklist si leggono successi quali With Or Without You, I Still Haven’t Found What I’m Looking For e Where The Streets Have No Name, pezzi che hanno contribuito a far conquistare agli U2 la vetta delle classifiche negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Irlanda, con oltre 25 milioni di copie vendute nel mondo.

Latest Posts

Elogio a Bersani

Racconto di uno stato d’animo, amplificato, riveduto e corretto dei giorni nostri e di questo album di Bersani, regno di poesia e bellezza

Chiara Ariè, “The Golden Voice”, presenta “A domani” – INTERVISTA

Intervista in esclusiva a Chiara Ariè, “The Golden Voice”, che ci presenta “A domani”, brano che fonde Pop e Opera.

Thelonious Monk e il Live inedito a Palo Alto, 50 anni dopo – RECENSIONE

Thelonious Monk è stato uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, e è stato pubblicato il live inedito del 1968 a Palo Alto

Ennio Morricone: in uscita a novembre l’album postumo “Morricone Segreto”

"Morricone Segreto" è l'album postumo del maestro Ennio Morricone che raccoglierà brani dagli anni '60 a '80 più sette tracce inedite

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.