Home Le pillole di A. Salerno Franco Nisi, un ricordo

Franco Nisi, un ricordo

1788
0
SHARE
Crediti Foto Tom Pennington/Getty Images
Voto Autore

di Alberto Salerno

A qualche ora di distanza dalla tua improvvisa scomparsa, caro Franco, ho deciso di dedicarti qualche mio pensiero.

Intanto sono molto incazzato che nessuno sapesse niente che stavi male, e tu, persona così discreta, ti sei ben guardato dal dirlo. Comprensibile, ma quando persone come te ci lasciano all’improvviso l’incolmabile vuoto che lasciano diventa ancora più grande, dolore a parte.

Ho tanti bei ricordi di te. Il tuo sorriso, la gentilezza che ti accompagnava costantemente nello svolgere le tue funzioni di direttore di un network come Radio Italia, che sul principio fu davvero una scommessa.

franco-nisi-radioitalia

Mi ricordo le tue interviste, mi ricordo di quando ci invitasti per uno show di Ferro proprio a Radio Italia, e io che guardavo entrambi dietro il vetro dello studio insieme a Titti Denna.

Mi ricordo dei nostri Sanremi, di quando ci si ritrovava all’Hotel Mediterranee dove voi vi organizzavate per mandare in onda le interviste in diretta.

È stato bello conoscerti, e ora che non ci sei più ci mancherai… ma del resto siamo tutti in viaggio…
Ciao Franco.

Commento su Faremusic.it