17.5 C
Milano
giovedì, Giugno 4, 2020

FESTIVAL MUSICALI DELL’ESTATE 2020 ANNULLATI

Quasi tutti gli appuntamenti estivi con la musica dal vivo, compreso i Festival, sono stati cancellati o rimandati a causa della pandemia

Ultimi post

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

NUOVO SINGOLO PER VASCO ROSSI, “UN MONDO MIGLIORE” – VIDEO GIRATO SUL GARGANO

Voto Autore

di Francesca De Luisi

Dalla sua pagina ufficiale Facebook, Vasco Rossi annuncia l’uscita di “Un mondo migliore”, il primo dei 4 brani inediti che usciranno entro la fine di quest’anno; e lo fa anche regalando alcuni degli scatti “abusivi” dal set in Puglia, dove è impegnato in questi giorni a girarne il video, per la regia di Pepsi Romanoff (la casa di produzione è la Daunia Production di Pierluigi Del Carmine)

Le riprese sono state girate tra Rignano Garganico, le cave di Apricena e il porto di Manfredonia. Il regista ha fatto una scelta “tattica” scegliendo un luogo fantastico e nascosto, set ideale e magico di un “non luogo” in segno di continuità con il video clip precedente, “Come vorrei”.

L’altro protagonista del video, accanto a Vasco, è l’attore Vinicio Marchioni che tutti abbiamo conosciuto e apprezzato in Romanzo Criminale, dove interpretava “Il Freddo”.

14192542_10154677754984674_3032054113625157779_n

Dalla didascalia del suo post/comunicato stampa su Facebook, il rocker italiano descrive testualmente il posto e tutto il progetto:

Tra le pale eoliche del Foggiano…(che vento!!) Maestose in mezzo ai campi, ..spazio..aria..colori..e via col vento..
E In una cava nei pressi di Apricena..”un non luogo” magico e intrigante,
altezza..vertigine…luce …spazio….immenso…silenzio…vitale…
…liberi di volare…sensazioni forti ..
L’ispirazione giusta per il video di “Un mondo migliore”, il cui tema principale (come in quasi tutte le canzoni di Vasco) è la vita e la libertà di viverla:
“essere libero

costa soltanto
qualche rimpianto”
L’ironia e la malinconia ne sono l’espressione, il mood tipico di Vasco, beffardo e malinconico, l’attrazione segreta delle sue migliori interpretazioni:
“tutto è possibile
perfino credere
che possa esistere
Un mondo migliore”
Questo è “Un mondo migliore” e molto altro, che ognuno farà suo. Sarà presto trasmesso per radio.
Procede all’insegna del numero 4 il 2016: dopo le 4 giornate di Vasco a Roma, stadio Olimpico (ribattezzato OlimpiKom) sono in arrivo i 4 inediti.

14224702_10154677756079674_2363249099286702326_n
L’uscita del singolo infatti è prevista ad ottobre, anticipando di qualche settimana la nuova raccolta del Blasco (compresi gli inediti) per i 40 anni di carriera, e che sarà sicuramente uno degli acquisti più sicuri nel periodo natalizio.

Attendiamo dunque di ascoltare un altro futuro successo dell’artista di Zocca, che da trent’anni riempie gli stadi d’Italia e fa cantare e ballare nonni, genitori e figli.

Foto Gallery Riprese sul set di “Un Mondo Migliore” di Vasco Rossi

 

 

Latest Posts

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

America a ferro e fuoco – Proteste del mondo della musica contro il razzismo e Trump

In America molti personaggi del mondo della musica chiedono giustizia per la morte di George Floyd scagliandosi contro Trump  

LO STUPIDARIO CULTURALE DA CATENA SOCIAL

C’è gente che perde tempo sui social a postare giochini inutili sui dieci dischi o i dieci film più belli della loro vita, nominandosi tra loro e facendo incazzare chi le catene non le ha mai sopportate

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.