16.5 C
Milano
giovedì, Giugno 4, 2020

La REPUBBLICA delle banane – L’addio di Lerner, Corrias, Deaglio e forse Saviano, Serra e Mauro

Da quando John Elkann è Presidente del gruppo Gedi, molte firme eccellenti del giornalismo italiano hanno lasciato La Repubblica

Ultimi post

Coronavirus: morto a 34 anni Chris Trousdale, voce della boyband Dream Street

Chris Trousdale, ex voce della boyband Dream Street, è venuto a mancare ad appena 34 anni. A darne l'annuncio è stata la sua manager, Amanda Stephan

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

Medimex quest’anno è online: dal 3 al 21 giugno diventa “Medimex D”

Il Medimex quest'anno si veste di una veste tutta nuova e digitale. Questo quanto deciso all'ente organizzatore dell’evento Puglia Sounds

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

RADIOHEAD: “A MOON SHAPED POOL”, UN DISCO CHE SI ESPANDE – RECENSIONE

Voto Autore

di Stefano Zonca

Una cosa mi piace dei Radiohead, ed è che se ne fregano del music business. L’hanno sempre fatto, con la differenza che il pubblico ha sempre recepito cosa questa band esprime e racconta.

A MOON SHAPED POOL”, l’ultimo loro album, a mio parere è uno dei migliori lavori che hanno fatto dopo “OK COMPUTER”.
Atmosfere di  sospensione dal tempo e lo spazio. Forse un po’ tetre, m’immagino ambienti spaziosi e vuoti.

Il disco raccoglie melodie molto dolci e l’uso degli archi, con i vari trattamenti elettronici, danno un idea di cosa questo disco vuole comunicare. Secondo me le tracce “Burn the Wicht”, “Full Stop” e “Identikit” sono da ascoltare ad alto volume, oppure in cuffie, lasciandosi trasportare dalla melodia.

THOM YORKE, leader della band, sa rendere i pezzi vivi, carnali. E’ come se ci sussurrasse all’orecchio ciò che vuole dirci, stando al suo posto ma rendendo pungente il suo messaggio.

“A MOON SHAPED POOL”, come tutti i lavori dei RADIOHEAD, appartiene alla schiera degli album da smontare, annusare, vivere, fino a consumarlo – per chi ha la puntina che scorre sul vinile – perchè è un lavoro non immediato, ma che si espande giorno dopo giorno.

radioheadmoonshapedmain


Tracklist di “A MOON SHAPED POOL”:

1. Burn The Witch
2. Daydreaming
3. Decks Dark
4. Desert Island Disk
5. Ful Stop
6. Glass Eyes
7. Identikit
8. The Numbers
9. Present Tense
10. Tinker Tailor Soldier Sailor Rich Man Poor Man Beggar Man Thief
11. True Love Waits

[youtube id=”TTAU7lLDZYU”]

Latest Posts

Coronavirus: morto a 34 anni Chris Trousdale, voce della boyband Dream Street

Chris Trousdale, ex voce della boyband Dream Street, è venuto a mancare ad appena 34 anni. A darne l'annuncio è stata la sua manager, Amanda Stephan

Kareem Abdul-Jabbar: “Il razzismo in America è come la polvere nell’aria, sembra invisibile, ma ti sta soffocando”

Per la rubrica “Scritto da Voi” abbiamo scelto un articolo, pubblicato sul Los Angeles Times, del campione di basket Kareem Abdul-Jabbar in cui spiega il razzismo in America

Medimex quest’anno è online: dal 3 al 21 giugno diventa “Medimex D”

Il Medimex quest'anno si veste di una veste tutta nuova e digitale. Questo quanto deciso all'ente organizzatore dell’evento Puglia Sounds

#TheShowMustBePaused: il mondo musicale si ferma per protesta contro il razzismo

Oggi 2 Giugno l'industria musicale si unisce alla lotta al razzismo in un’iniziativa senza precedenti per dire basta: #TheShowMustBePaused

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.