Home Musica David Bowie “LAZARUS” Nuovo Singolo e Nuovo Musical: “Rinnego il Passato…io Vivo...

David Bowie “LAZARUS” Nuovo Singolo e Nuovo Musical: “Rinnego il Passato…io Vivo per il Futuro”

1077
0
SHARE
Voto Autore

di Adrien Viglierchio

David Bowie torna a far parlare di Se’ grazie al prossimo disco sempre più atteso “BLACKSTAR“, riassunta ormai con il simbolo ★, e a tutte le sorprese preparate appositamente per il lancio di questo progetto.

Strategie mirate a partire da questo 17 dicembre dove sarà possibile ascoltare il brano in anteprima durante lo show radiofonico di Steve LamacqBBC 6 Music” e dal 18 dicembre trasmesso da tutte le radio.

Lazarus” sarà l’unica traccia di ★ inclusa nell’omonima pièce teatrale, scritta da Bowie e il drammaturgo irlandese Enda Walsh e diretta da dal regista teatrale Ivo Van Hove.

Lazarus-Key-Art-1-Web-1280x720

In attesa della pubblicazione del singolo, la Columbia Records ha rilasciato un breve teaser di 15 secondi (come video sopra).

Ricordiamo che l’album “BLACKSTAR” invece sarà disponibile a partire dall’8 gennaio, giorno del 69esimo compleanno del “Duca in White”. Lo spettacolo è incentrato sul sequel de “L’uomo che cadde sulla terra” (“The man who fell to Earth“) scritto da Walter Trevis, con protagoniste ovviamente le sue canzoni più famose, comprese anche quelle del nuovo album in uscita.

Il protagonista del musical sarà Michael C.Hall il “Dexter Morgan” della serie TV cult che racconterà la storia di Thomas Newton piombato da un pianeta remoto e usato come cavia per esperimenti estremi. L’essere costretto a guardare forzatamente la Tv, inghiottire alcolici senza mai fermarsi e vagando in una disperazione verso un amore perduto.

12308735_10153115816077665_11507227793506764_n-e1449572383487

Sono l’uomo che muore ogni giorno, ma non riesce mai a morire” recita sibilando il Newton di Michael, attore ormai conosciuto nel panorama del musical per le sue splendide performance in Cabaret e Chicago. Con lui sul palco anche Michael Esper, guest star della serie “Law and Order”.

I brani verranno rigorosamente suonati dal vivo da una Band di 7 elementi. Uno fondale contemporaneo manderà immagini in bianco e nero per rappresentare la continua lotta tra luci ed ombre, metafora di BLACKSTAR una stella lucente ma nera dove saranno forse gli alieni androidi a salvarci!? Sara’ infatti un alieno a precipitare sul nostro pianeta e che intraprendera’ una convivenza con la razza umana non troppo fortunata. Paura e solitudine del diverso: la nostra civiltà odierna.

12316110_10153122615182665_3523225438260088589_n

Una metafora che risulta più drammaticamente attuale alla luce dei tragici fatti avvenuti di recente a Parigi. Non saranno previsti effetti speciali né fantascientifici perché tutta l’attenzione dovrà concentrarsi sulle musiche.

Aspettiamoci parti romantiche frapposte a momenti violenti e ricordiamoci il nostro articolo legato alla recensione del cortometraggio di BLACKSTAR che racconta già moltissimi messaggi inseriti nel Musical Lazarus.

In scena al New York Theatre almeno fino a fine Gennaio 2016

[youtube id=”kszLwBaC4Sw”]

Commento su Faremusic.it