Home Musica QUARTO LIVE SHOW DELLA 9na EDIZIONE DI X FACTOR ITALIA

QUARTO LIVE SHOW DELLA 9na EDIZIONE DI X FACTOR ITALIA

1570
0
SHARE
Voto Autore

di Mela Giannini e Marco Fioravanti

E al 4rto live show di X Factor forse si muove qualcosa, ed era ora!

Complice di questo tardivo risveglio è stato il “tema” della puntata, quello dell’elettro-dance. Questa è stata forse la puntata più dinamica rispetto ai tre live precedenti.

Le coreografie di Luca Tommassini sono qualcosa di indescrivibile. Due su tutte quella di Enrica e quella dei Landlord. Bravissimo!

X-Factor-9-Moroder
Inizio con il botto con l’omaggio al grandissimo Giorgio Moroder, i giudici en-travesti entrano in scena e la puntata parte con l’esibizione migliore della serata, quella di Enrica, che si sta rivelando puntata dopo puntata la migliore di tutti.

Le successive esibizioni, tra brani più o meno conosciuti (TUTTI IN INGLESE), sono altalenanti, con la punta in alto dei Moseek che come Enrica stanno crescendo inesorabilmente.

12227832_1084940054857654_1035365308652784474_n
Ballottaggio per Luca e Margherita, che si ritrovano a sfidarsi anche per colpa dei loro giudici e delle canzoni a loro assegnate: per Luca una improbabile Alway on my mind di Elvis, nella versione dei Pet shop boys e per Margherita Tainted Love dei Soft Cell, che non ha messo bene in evidenza le caratteristiche di questa ragazza, anzi, tutto il contrario.

d3
Invece, nelle perfomance durante i ballottaggi, i due ragazzi, entrambi 16enni, hanno dimostrato ai loro giudici di saper scegliere meglio di loro, perchè, ad esempio, Luca è risultato superlativo cantando una canzoni adattissima al suo timbro unico e ai registri bassi della sua voce (e pensare che il ragazzo è giovanissimo, incredibile). E nonostante Margherita ci provi con “Hallelujah”, al terzo ballottaggio di seguito, dopo il Tilt chiamato da Fedez, esce lei. Skin rimane così con una sola concorrente, Enrica, forse la più brava dell’intera edizione.

Si criticano molto le canzoni semisconosciute di questa edizione, ma a dirla tutta, forse, almeno questa sera, le scelte “particolari” fatte da Fedez, anche se di canzoni non molto note come la bellissima Revolusion di Elliphant (cantata dai Moseek), sono state giuste e accurate. E poi, se si aggiunge anche il talento dei ragazzi, anche un brano assolutamente mai sentito (vedi sempre i Moseek) può davvero far capire chi deve andare avanti e chi no.

11202433_1084991681519158_6099227618274413233_n
I Giudici anche questa sera sono stati tranquilli, quasi mai un litigio tra di loro. Sono lontane le liti tra la Ventura e Morgan o con Arisa. E’ tutto politically correct!

Comunque, è la prima edizione del talent in cui nessuno dei gruppi sia stato eliminato. Di solito sono i primi a essere buttati fuori. Merito di Fedez, che lo scorso anno portò in finale due concorrenti su quattro?

Stendiamo poi un pietosissimo velo sugli ospiti di questa sera, i 5 Seconds of Summer che hanno stravolto e storpiato parte di una stupenda canzone dei Duran Duran, “Hungry Like The Wolf“, nella loro “Hey everybody“.

E come ogni puntata, alla fine, finalmente arriva Mara, e tutto prende un’altro ritmo. Eventualmente si può mettere in nomination anche il “bravo giornalista”?

2
Queste le canzoni cantate questa sera e i voti:

Mika /Under Uomini

Leonardo Marius Dragusin: Only You dei Yazoo – VOTO 4
Canzone non adatta alla voce di Leonardo, oltre la stonatura che lo stesso ha ripetutamente fatto sempre sulla stessa nota nel corso della canzone.
Luca Valenti: Always On My Mind di Elvis nella versione dei Pet Shop Boys –Voto 5.
Canzone SBAGLIATISSIMA per la voce di Luca, senza parlare dell’improbabile riverbero messo sotto la voce del ragazzo. Orripilante!

Fedez/Gruppi
Urban Strangers: Numb/Encore dei Linkin Park feat. Jay-Z – VOTO 7
Moseek: Revolusion di Elliphant – VOTO 8
Landlord: Promises dei Nero –VOTO 6

Skin/Under Donne
Margherita Principi: Tainted Love dei Soft Cell – VOTO 5
Enrica Tara: Burning Up di Jessie J e Chainz – VOTO 9 STRAORDINARIA. Se questa sera fosse stata la finale, lei sarebbe potuta essere la vincitrice assoluta di questa edizione.

Elio/Over
Giosada: Girl U Want dei Devo – VOTO 7
Davide Sciortino: Things Can Only Get Better di Howard Jones – Voto 5

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here