Home Musica ADELE: THE QUEEN IS BACK – “25” ESCE A FINE NOVEMBRE E...

ADELE: THE QUEEN IS BACK – “25” ESCE A FINE NOVEMBRE E DOMANI ARRIVA “HELLO”, IL 1MO SINGOLO

Signori e Signore, in piedi, ADELE, la dea del “soul bianco” sta tornando DAVVERO: domani esce il singolo "Hello" e il 20 Novembre il nuovo album di inediti "25". Tra i collaboratori e produttori dell'album ci sono Tobias Jesso Jr, Max Martin e soprattutto Danger Mouse, uno dei produttori dell'ultimo progetto degli U2.

3650
2
SHARE
Voto Autore

di Mariafrancesca Mary Troisi

Quei 30 secondi che anticipavano il nuovo singolo di Adele, “Hello“, durante la pausa pubblicitaria di XFactor UK, della scorsa domenica (come indicato in un precedente articolo), hanno fatto da apripista a una delle notizie più attese degli ultimi tempi.

Infatti, dopo un lungo silenzio (durato ben 4 anni), finalmente oggi Adele ha annunciato sul suo profilo Facebook l’uscita del suo terzo album (il seguito di “19” e “21”), dal titolo “25”, in uscita in tutto il mondo il 20 novembre.

12017562_10153471860189279_12877880934909346_o
La notizia era stata preceduta ieri da una lunga ed emozionante lettera della cantautrice britannica, pubblicata su Twitter, in cui l’artista si raccontava tra paure, desiderio passato di voler essere più grande della sua età, rammarico di aver sprecato del tempo, per noia o per paura stessa.

Tempo perduto ormai, che non può tornare, ma col quale si sta riappacificando.

Ed è proprio come un album di “recupero” (su se stessa, sul tempo sprecato) che è definito dall’artista il nuovo album (al contrario di “21”, che parlava di una “separazione”), e prende il titolo, come i precedenti, dall’età anagrafica in cui è stato realizzato.

Compiere 25 anni è stato il suo punto di svolta, come il passaggio di testimone dall’adolescenza all’età adulta. Adele lo dice chiaramente alla fine della lettera, scusandosi per aver fatto aspettare il suo pubblico così tanto tempo:
25 is about getting to know who I’ve become without realizing. And I’m sorry it took so long, but you know, life happened” (Trad. 25 parla di quello che sono diventata senza rendermene conto. E mi spiace di averci messo così tanto, ma si sa, è la vita).

Si sa che in studio Adele ha lavorato con Damon Albarn, ma non è dato sapere ancora se i brani con lui scritti faranno parte del nuovo album.

Il nuovo album, comunque, vede la collaborazione di Tobias Jesso Jr, Danger Mouse e Max Martin (artefice, tra l’altro, del successo di Britney Spears e Backstreet Boys negli anni ‘90) ed è già un successo annunciato, pronto a polverizzare nuovamente ogni record di vendita (l’album “21” ha venduto più di 30 milioni di copie), come “the queen” ci ha ormai abituato da tempo.

Domani avremo, intanto, il primo (agognato) assaggio del nuovo album. “Hello”, il primo singolo estratto, sarà infatti disponibile all’acquisto e ascolto in streaming, e accompagnato da un video girato nei pressi di Montreal, in Canada e diretto da Xavier Dolan.

10452853_10153473900699279_1205983415208309842_o


La tracklist di “25”:

  1. Hello
  2. Send My Love (To Your New Lover)
  3. I Miss You
  4. When We Were Young
  5. Remedy
  6. Water Under The Bridge
  7. River Lea
  8. Love In The Dark
  9. Million Years Ago
  10. All I Ask
  11. Sweetest Devotion


[youtube id=”YQHsXMglC9A&sns=fb”]

SHARE
Previous articleFederica Sciarelli a “Chi l’ha visto” attacca in diretta Barbara D’Urso sul caso Panarello
Next articleADELE: USCITO IL VIDEO DEL SINGOLO “HELLO”
Mariafrancesca Mary Troisi
Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina. Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola. In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo. Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia. Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”. Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa. Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti. Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione. Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie. Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie. Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente. Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere. Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here