Home News Flash GLI SKUNK ANANSIE DI SKIN TORNANO CON “ANARCHYTECTURE” E UN TOUR NEL...

GLI SKUNK ANANSIE DI SKIN TORNANO CON “ANARCHYTECTURE” E UN TOUR NEL 2016

Gli Skunk Anansie di Skin tornano a gennaio con un nuovo album, "Anarchytecture", e un grande nuovo tour europeo, che passerà anche per l'Italia. Da oggi aperte le prevendite.

2143
3
SHARE
Voto Autore

di Mariafrancesca Mary Troisi

Gli Skunk Anansie, band capitanata da Skinimpegnata attualmente a XFactor Italia come giudice – tornano il 15 gennaio 2016 con un nuovo progetto discografico, “Anarchytecture“.

Il nuovo album, il sesto della band inglese, arriva a due anni da “An Acoustic Skunk Anansie – Live In London” , e sarà, negli intenti, sicuramente il seguito di “Black traffic” (2012).
L’etichetta con cui uscirà questo nuovo lavoro è la Carosello Records, che presenta l’album come una collezione di potenti inni dell’alternative rock, e per l’occasione vede il gruppo schierato nella sua formazione storica: Skin – voce, chitarra, Cass – voce, basso, Ace – chitarra, cori, e Mark Richardson – batteria.

yBPltu1

L’uscita dell’album, prodotto da Tom Dalgety presso i Rak Studios di Londra, mixato da Dalgety & Jeremy Wheatley, e masterizzato da Ted Jensen agli Sterling Sound Studios di New York, sarà seguita da un tour europeo che toccherà anche l’Italia.

Gli Skunk Anansie e il grande “animale da palcoscenico” qual’è Skin, si esibiranno infatti a Milano, il 17 febbraio 2016, all’Alcatraz. Promoter la Live Nation.
Le prevendite dei biglietti sono sono state aperte oggi sul circuito di TicketOne.

SkunkAnansie_071009-9

Le tappe del Tour Europeo 2016 e i link per le prevendite:

UK
4th Feb – Thursday | MANCHESTER | Albert Hall
5th Feb – Friday | LONDON | O2 Forum
TICKETS: http://goo.gl/Xc3JdX
Belgium
7th Feb – Sunday | BELGIUM | BRUSSELS | Ancienne Belgique
TICKETS: http://goo.gl/sjvOmh
Netherlands
8th Feb – Monday | NETHERLANDS | AMSTERDAM | Paradiso
TICKETS: http://goo.gl/kapyWM
France
10th Feb – Wednesday | FRANCE | PARIS | Bataclan
TICKETS: https://goo.gl/ClUz3s
Luxembourg
11th Feb – Thursday | LUXEMBOURG | LUXEMBOURG | Rockhal
TICKETS: http://goo.gl/KnASGD
Germany
12th Feb – Friday | GERMANY | HAMBURG | Markthalle
13th Feb – Saturday | GERMANY | BERLIN | Astra Kulturhaus
TICKETS: http://goo.gl/isI5sB
Austria
15th Feb – Monday | AUSTRIA | VIENNA | Arena Vienna
TICKETS: http://goo.gl/JY8O2R
Switzerland
16th Feb – Tuesday | SWITZERLAND | ZURICH | X-Tra
18th Feb – Thursday | SWITZERLAND | LAUSANNE | Les Docks
TICKETS Zurich: http://goo.gl/5yD3RF
TICKETS Lausanne: http://goo.gl/RVgEDW
Italy
17th Feb – Wednesday | ITALY | MILAN | Alcatraz
TICKETS: http://goo.gl/jvD0J5

Per tutte le info sul Tour—>QUI

 

 

 

SHARE
Previous articleCI PRESENTIAMO, SIAMO I GIOVANI
Next articleOggi il D-day di Netflix in Italia. Ecco come funziona
Mariafrancesca Mary Troisi
Da sempre appassionata alla letteratura italiana, ho iniziato a scrivere da ragazzina. Passione, insieme a quella per la musica, ereditata da mio padre, scomparso quando ero ancora piccola. In breve tempo la penna e il foglio (o lo schermo di un pc) sono diventati il “mio amico fedele”, capace di comprendere perfettamente ogni mio stato d’animo. Dall’età di 6 anni, per circa 8 anni, ho preso lezioni di pianoforte classico, e per due anni consecutivi, ho fatto parte di un coro, partecipando a svariati concorsi, portando il folclore della mia terra (la Campania) in giro per l’Italia. Esperienza, insieme a quella del pianoforte, volutamente accantonata, ma non conclusa, perché il “mondo della musica” ha continuato ad affascinarmi, anche se in altre “vesti”. Ho iniziato, infatti, a scrivere testi di canzoni, sviscerandomi e “confidandomi” in ogni mio testo, scoprendo così, lati di me, sconosciuti anche a me stessa. Per circa un anno ho collaborato con una rivista, scrivendo racconti. Ho partecipato a diversi concorsi di poesia; le poesie sono sempre state scelte per la pubblicazione. Ho avuto il piacere e onore di essere inserita lo scorso anno nell’Enciclopedia dei Poeti Contemporanei, intitolata a Mario Luzi, patrocinata dal Senato della Repubblica, con 3 poesie. Dall’inizio dell’anno ho una sorta di blog su fb, una pagina sui cui appunto considerazioni, riflessioni, e su cui pubblico periodicamente racconti e poesie. Ho provato di recente anche l’esperienza della radio, facendo uno stage /laboratorio full immersion, con alcuni degli speaker più “quotati” attualmente. Esperienza, quella della radio, che riprenderò a breve, senza abbandonare quello che è il mio sogno più grande, ossia continuare a scrivere. Perché paradossalmente sono i sogni l’unica certezza che abbiamo.

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here