Home Angolo FANS ANDREA FAUSTINI di Susan Patrizia Serena Andrea Faustini ogni giorno fa una session a cappella e la trasmette...

Andrea Faustini ogni giorno fa una session a cappella e la trasmette in diretta con Periscope

Ogni giorno , fino a sabato Andrea Faustini, con Periscope, canta una canzone a capella scelta dai fans. Di seguito tre motivi per non perdere questo evento.

1304
0
SHARE
Voto Autore

di Petrini Patrizia

Andrea sta facendo in questi giorni delle sessioni a cappella trasmettendole in diretta con Periscope. Una l’ha fatta ieri, e ne farà una al giorno fino a Sabato.
Ci sono tre buoni motivi per ascoltare Andrea Faustini in questa avventura…e non solo in questa ovviamente, ma in generale nella “avventura” della sua futura carriera.

1 La voce. Sembra una banalità, ma non lo è. Andrea ha una voce che è di altissima qualità, ha studiato e si sente, ma quello che si sente davvero nella sua voce, quando canta, sono la musica che ha incontrato nella sua vita, che ha catturato e che ora sono nel suo DNA vocale. Dal Jazz, all’ Opera lirica, dal Rock al Blues, dall’R&B al Pop. Quando canta sceglie con consapevolezza e grande naturalezza le note della melodia che canta, usando il suo gusto, rendendo la melodia personale e interessante, mai banale.

2 L’intensità emozionale. Non canta mai tanto per fare uscire sapientemente il suono dalla bocca. Tecnicamente perfetto, aggiunge sempre una carica emozionale degna di un grande comunicatore quando lui canta. Andrea è uno straordinario narratore di storie, tutte correlate, in qualche modo, a lui. In effetti racconta di se stesso e lo fa con un tale candore, esponendo, senza remore, la sua parte più vulnerabile. Il risultato è che riesce a far arrivare una tale carica emozionale che risulta essere un impatto così forte che è impossibile ignorare.

3 La sua musica. Il suo album è il suo inizio, che lo definisce in questo momento della sua vita, come artista e come persona, rappresentando inoltre il suo buon gusto e la sua personalità. Non è un album che si può sentire come sottofondo quando si fa dell’altro. Quella musica e quelle canzoni, richiedono attenzione assoluta, ed è Andrea con la sua voce ad esigerla. E’ un po’ come quando si va a teatro a vedere Gigi Proietti e ti accorgi che è lui a decidere quando tu devi applaudire, con la sapienza del suo mestiere, e tu lo fai. Così con Andrea Faustini, decide lui, e tu ti emozioni. E lui ha solo vent’anni!

Ora Andrea Faustini fa una sessione al giorno, a cappella (alle ore 7.00 – ora italiana su Periscope), di una canzone  scelta dai suoi fans. Ieri la prima (cantando  “The River”), oggi la seconda, domani la terza e l’ultima Sabato.
A lui non serve nient’altro per dimostrare la sua grande artisticità, per lui “la voce parla da sola“.

Per TUTTE le info visitate Andrea Faustini-Fan Club

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here