Home Il Jazz 360° E si fa l’alba con Fiorella a suon di Jazz…ed è magia!

E si fa l’alba con Fiorella a suon di Jazz…ed è magia!

Fiorella Mannoia canta su una scogliera, all'alba, per il Locomotive Jazz Festival di Lecce. Spettacolo indimenticabile.

2029
1
SHARE
Voto Autore

di Kate Andora

Ieri notte la scogliera di Marina Serra di Tricase, in provincia di Lecce, è stata teatro di un evento unico e suggestivo, che ha avuto per protagonista una straordinaria Fiorella Mannoia.

Alba in Jazz” (questo il nome dell’evento) faceva parte del cartellone del prestigioso Locomotive Jazz Festival di Lecce, diretto dal sassofonista Raffaele Casarano e nella spettacolare cornice naturale della scogliera, la cantautrice romana si è esibita con un quintetto jazz d’eccezione, formato da Raffaele Casarano, William Greco, Marco Bardoscia, Marcello Nisi e Alessandro Monteduro.

La particolarità che ha contraddistinto questo evento è stato l’orario: dalle quattro del mattino fino alle prime luci dell’alba, per godere di un doppio spettacolo, musicale e visivo, che ha letteralmente stregato il pubblico presente.

Fiorella si è esibita in un mix di canzoni scelte tra i suoi successi più grandi e altri brani particolarmente adatti per l’evento, riarrangiati in chiave jazz, una sfida che l’artista romana ha raccolto con l’entusiasmo e la passione che da sempre la contraddistinguono. E la sfida è stata naturalmente vinta, con la Mannoia che non ha sbagliato un colpo ed ha ammaliato con la sua straordinaria voce tutte le persone accorse per sentirla.


Foto Gallery di Fiorella Mannoia all’ALBA IN JAZZ del Locomotive Jazz Festival di Lecce [Fonte Foto Pierpaolo Schiavone per quotidianodipuglia.it]

Particolarmente suggestivi e toccanti sono stati gli omaggi a due indimenticabili ed indimenticati artisti della musica italiana, nonché grandi amici della Mannoia: Lucio Dalla e Pino Daniele. Del primo, Fiorella ha interpretato la meravigliosa Cara (brano per altro già presentato dall’artista romana in occasione del concerto-tributo di Bologna del 4 Marzo 2013), mentre del cantautore partenopeo ha presentato il brano Sulo pe’ parlà.

Con la sua straordinaria sensibilità artistica, Fiorella ha creato momenti di poesia e commozione molto forti, che sicuramente i presenti difficilmente dimenticheranno.

Non sono mancati momenti di riflessione sull’attuale situazione del Sud del mondo (tema molto caro all’artista romana) e su temi ambientali, ma senza mai annoiare o cadere nella retorica del comizio non richiesto.

Attualmente Fiorella è in tourneè col suo ultimo lavoro discografico che porta semplicemente il suo nome,  una raccolta in chiave moderna dei suoi successi più grandi.

coca-cola-summer-festival-2014-2-9Fonte Foto CocaCola Summer Festival 2015

 

Il tour si chiuderà il 7 Settembre nella prestigiosa Arena di Verona e per l’occasione, sul palco con lei, ci saranno numerosi ospiti ed amici per festeggiare anche i 40 anni di carriera di questa eccezionale artista. Tra questi ci sarà anche Loredana Bertè, con la quale Fiorella sta collaborando, in veste di produttrice, alla lavorazione del suo nuovo album, in uscita per il periodo delle feste natalizie. Anche Loredana, per l’occasione, festeggerà con Fiorella sul palco dell’Arena i suoi quarant’anni di straordinaria carriera.

…e spunta l’alba sulle suggestive note di “Quello che le donne non dicono”!
[youtube id=”emcEfPGCs_M”]
Si ringrazia il canale YouTube Clotho Clotho

 

Commento su Faremusic.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here