29.4 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022
No menu items!

Ultimi post

Eurovision 2022: tutte le info per la prima Semifinale di questa sera – Ordine di esecuzione, dove vederla, regolamento, votazioni e ospiti

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 4]

Poche ore allo start Eurovision Song Contest 2022 dal Pala Olimpico di Torino.
.

Ieri pomeriggio si sono tenute le due prove, una in presenza con il pubblico, e oggi pomeriggio in replica con gli ultimi dettagli prima della messa in onda internazionale dalle ore 20:30 in diretta in chiaro su RaiUno e in streaming su RaiPlay.

Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika hanno aperto le danze con una buona energia, già in prova si respirava empatia e divertimento. Mika su tutti spicca per la sua grande duttilità internazionale e per il suo inglese perfetto.

L’Italia è rappresentata da Mahmood e Blanco con il brano vincitore di Sanremo “Brividi” ed entrerà in gioco sabato, assieme alle altre “Big 4” Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. Oltre che su RaiUno con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio, con la partecipazione di Carolina Di Domenico, la diretta dell’Eurovision Song Contest 2022 sarà trasmessa anche da Rai Radio 2. Da quanto notiamo alle prove gli applausi calorosi sono per l’Ucraina con la “Kalush Orchestra” scatenata e travolgente sulle note di “Stefania”, poi abbiamo la band iconica norvegese “Subwoolfer” mezzi Minion e mezzi Banane che con “Give That Wolf A Banana” faranno scatenare il palazzetto e infine la Grecia con la voce potente di Amanda Georgiadi Tenfjord sulle note di “Die Together” sembra voglia ipotecare la vittoria, anche se oggi in prova la voce non era al 100%.

eurovision

I Paesi partecipanti all’Eurovision Song Contest sono in totale 40.

Parteciperanno di diritto alla Finale del 14 Maggio 2022 i seguenti Paesi denominati Big Five:

Francia, Regno Unito, Spagna, Germania e l’Host Broadcaster, vale a dire l’Italia.

I restanti 35 Paesi verranno suddivisi in 2 semifinali:

Nella prima semifinale di questa sera gareggeranno 17 Paesi. Si qualificheranno per la finale 10 Paesi.

Nella seconda semifinale di giovedì 12 maggio gareggeranno gli altri 18 Paesi.

Si qualificheranno per la finale altri 10 Paesi.

Nella finale di sabato 14 Maggio  parteciperanno quindi complessivamente 25 Paesi.

Il risultato delle due semifinali e della finale è determinato per il 50% dal Televoto e per il 50% dal voto delle Giurie Nazionali di ciascun Paese (formata ognuna da 5 membri).

I telespettatori italiani e la Giuria Nazionale non possono votare la canzone in gara che rappresenta l’Italia.

I PRIMI 17 PAESI IN GARA – LA SCALETTA

Albania: Ronela Hajati – Sekret, Lettonia: Citi Zēni – Eat Your Salad, Lituania: Monika Liu – Sentimentai, Svizzera: Marius Bear – Boys Do Cry, Slovenia: LPS – Disko, Ucraina: Kalush Orchestra – Stefania, Bulgaria: Intelligent Music Project – Intention, Paesi Bassi: S10 – De Diepte, Moldova: Zdob şi Zdub & Advahov Brothers – Trenulețul, Portogallo: Maro – Saudade, Saudade, Croazia: Mia Dimšić – Guilty Pleasure, Danimarca: Reddi – The Show, Austria: Lum!x feat. Pia Maria – Halo, Islanda: Systur – Með Hækkandi Sól, Grecia: Amanda Georgiadi Tenfjord – Die Together, Norvegia: Subwoolfer – Give That Wolf A Banana e Armenia: Rosa Linn – Snap

GLI OSPITI DELLA PRIMA SEMIFINALE

Il Pala Olimpico di Torino si trasformerà in una grande discoteca, con i più grandi successi della dance italiana, grazie all’esibizione di Dardust, accompagnato dal dj-producer Benny Benassi e da Sophie and The Giants, alle prove davvero coreografie e luci spettacolari. Ospite della serata sarà Diodato che regalerà una versione speciale di “Fai Rumore”, brano vincitore del Festival della Canzone Italiana di Sanremo 2020, accompagnato dal corpo di ballo di Eurovision coordinato da Laccio. Una performance unica.

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.