21.6 C
Milano
martedì, Settembre 21, 2021
Voto Autore

Ultimi post

Lucia Giovanditto: fuori il singolo d’esordio “In questa Piazza Grande”

Voto Utenti
[Total: 3 Average: 4.3]

“In questa Piazza Grande” è il singolo d’esordio della giovane cantautrice pugliese Lucia Giovanditto (in arte Lucia), brano dalle sonorità tipiche del buon pop italiano, un arrangiamento fortemente attuale  sul quale si mescola la potenza vocale di questa ragazza di soli 25 anni che ha iniziato a cantare ancor prima di parlare.

La musica, il canto sono stati, per lei e per la sorella, i luoghi fantastici in cui rifugiarsi per sentirsi protette e vicine a quell’universo di stelle che chiamano casa.

Nella canzone ho voluto raccontare la forza che nasce dentro ognuno di noi di fronte alle avversità: “questa piazza grande” è la vita! In questa piazza ognuno cerca qualcosa da raccogliere e portare con sé per usarla nei momenti di sconforto per poi riscoprire, in realtà, che la forza è dentro ognuno di noi, basta cercarla e trovarla”.

Autrice di Musica e testo, con la fattiva partecipazione della sorella Filomena, ha voluto fortemente pubblicare il video in questo momento così particolare e, per certi versi, drammatico, per raccontare le fragilità umane che spesso non si è abituati a guardare, ma che in qualche modo oggi sentiamo più vicine.

L’arrangiamento musicale è del Maestro Alex Zuccaro, conosciuto a livello internazionale come musicista e arrangiatore di vari artisti noti tra cui Franco Simone.

lucia

Il videoclip è stato girato nella suggestiva Galatone (LE) da Springo studio, un team di professionisti salentini dediti da tempo alla produzione di videoclip musicali.

Alla regia e sceneggiatura Federico Mudoni, maestro della cinematografia e vincitore di vari premi internazionali, tra cui il premio Rai Cinema Channel nella XVII edizione del Festival del Cinema Europeo nel 2016 con il cortometraggio Kelime, (girato tra la Turchia e l’Italia) ed il premio Miglior Cortometraggio Italiano nella XII edizione del Salento International Film Festival.

La metafora della ragazza, un tempo danzatrice, finita purtroppo sulla sedia a rotelle è una rappresentazione di quanto sia potente la nostra forza interiore nella realizzazione dei nostri sogni; il ragazzo è una presenza che in realtà non esiste ma che lei ha bisogno di raffigurare, quasi materialmente, come forza di volontà per poterne trarre il massimo beneficio.

Sono lavorando su questa canzone da quasi due anni e tra mille difficoltà anche la pandemia ha giocato un ruolo fondamentale nel continuo rimandare non potendo di fatto viaggiare o recarmi in studio. Non ne potevo più, doveva uscire ora, nel giorno del mio venticinquesimo compleanno, perché avevo una gran voglia di condividere questa canzone e sentirmi avvolta in un abbraccio, virtuale ma già diventato quasi reale per tutto l’affetto arrivato a poche ore dall’uscita del video. Grazie a tutti!”

Facebook Comments

Latest Posts

I piu' letti

[tdn_block_newsletter_subscribe title_text=”Resta in contatto” description=”UGVyJTIwZXNzZXJlJTIwYWdnaW9ybmF0byUyMGNvbiUyMHR1dHRlJTIwbGUlMjB1bHRpbWUlMjBub3RpemllJTJDJTIwb2ZmZXJ0ZSUyMGUlMjBhbm51bmNpJTIwc3BlY2lhbGku” input_placeholder=”Email address” tds_newsletter2-image=”5″ tds_newsletter2-image_bg_color=”#c3ecff” tds_newsletter3-input_bar_display=”row” tds_newsletter4-image=”6″ tds_newsletter4-image_bg_color=”#fffbcf” tds_newsletter4-btn_bg_color=”#f3b700″ tds_newsletter4-check_accent=”#f3b700″ tds_newsletter5-tdicon=”tdc-font-fa tdc-font-fa-envelope-o” tds_newsletter5-btn_bg_color=”#000000″ tds_newsletter5-btn_bg_color_hover=”#4db2ec” tds_newsletter5-check_accent=”#000000″ tds_newsletter6-input_bar_display=”row” tds_newsletter6-btn_bg_color=”#da1414″ tds_newsletter6-check_accent=”#da1414″ tds_newsletter7-image=”7″ tds_newsletter7-btn_bg_color=”#1c69ad” tds_newsletter7-check_accent=”#1c69ad” tds_newsletter7-f_title_font_size=”20″ tds_newsletter7-f_title_font_line_height=”28px” tds_newsletter8-input_bar_display=”row” tds_newsletter8-btn_bg_color=”#00649e” tds_newsletter8-btn_bg_color_hover=”#21709e” tds_newsletter8-check_accent=”#00649e” embedded_form_code=”JTNDIS0tJTIwQmVnaW4lMjBNYWlsQ2hpbXAlMjBTaWdudXAlMjBGb3JtJTIwLS0lM0UlMEElMEElM0Nmb3JtJTIwYWN0aW9uJTNEJTIyaHR0cHMlM0ElMkYlMkZ0YWdkaXYudXMxNi5saXN0LW1hbmFnZS5jb20lMkZzdWJzY3JpYmUlMkZwb3N0JTNGdSUzRDZlYmQzMWU5NGNjYzVhZGRkYmZhZGFhNTUlMjZhbXAlM0JpZCUzRGVkODQwMzZmNGMlMjIlMjBtZXRob2QlM0QlMjJwb3N0JTIyJTIwaWQlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMG5hbWUlM0QlMjJtYy1lbWJlZGRlZC1zdWJzY3JpYmUtZm9ybSUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIydmFsaWRhdGUlMjIlMjB0YXJnZXQlM0QlMjJfYmxhbmslMjIlMjBub3ZhbGlkYXRlJTNFJTNDJTJGZm9ybSUzRSUwQSUwQSUzQyEtLUVuZCUyMG1jX2VtYmVkX3NpZ251cC0tJTNF” descr_space=”eyJhbGwiOiIxNSIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE1In0=” tds_newsletter=”tds_newsletter3″ tds_newsletter3-all_border_width=”0″ btn_text=”Sign up” tds_newsletter3-btn_bg_color=”#ea1717″ tds_newsletter3-btn_bg_color_hover=”#000000″ tds_newsletter3-btn_border_size=”0″ tdc_css=”eyJhbGwiOnsibWFyZ2luLWJvdHRvbSI6IjAiLCJiYWNrZ3JvdW5kLWNvbG9yIjoiI2E3ZTBlNSIsImRpc3BsYXkiOiIifSwicG9ydHJhaXQiOnsiZGlzcGxheSI6IiJ9LCJwb3J0cmFpdF9tYXhfd2lkdGgiOjEwMTgsInBvcnRyYWl0X21pbl93aWR0aCI6NzY4fQ==” tds_newsletter3-input_border_size=”0″ tds_newsletter3-f_title_font_family=”445″ tds_newsletter3-f_title_font_transform=”uppercase” tds_newsletter3-f_descr_font_family=”394″ tds_newsletter3-f_descr_font_size=”eyJhbGwiOiIxMiIsInBvcnRyYWl0IjoiMTEifQ==” tds_newsletter3-f_descr_font_line_height=”eyJhbGwiOiIxLjYiLCJwb3J0cmFpdCI6IjEuNCJ9″ tds_newsletter3-title_color=”#000000″ tds_newsletter3-description_color=”#000000″ tds_newsletter3-f_title_font_weight=”600″ tds_newsletter3-f_title_font_size=”eyJhbGwiOiIyMCIsImxhbmRzY2FwZSI6IjE4IiwicG9ydHJhaXQiOiIxNiJ9″ tds_newsletter3-f_input_font_family=”394″ tds_newsletter3-f_btn_font_family=”” tds_newsletter3-f_btn_font_transform=”uppercase” tds_newsletter3-f_title_font_line_height=”1″ title_space=”eyJsYW5kc2NhcGUiOiIxMCJ9″]

Facebook Comments