20 C
Milano
giovedì, Febbraio 25, 2021

Sanremo 2021: CTS approva – Cosa prevede il protocollo Rai

La nuova edizione del Festival di Sanremo ha avuto l'OK del CTS che ha approvato il protocollo presentato dalla Rai. Ecco cosa prevede

Ultimi post

Sanremo 2021: la Rai ha deciso e Amadeus si arrende – Ariston vuoto, niente pubblico

Voto Utenti
[Total: 1 Average: 5]

Nell’era del covid, pubblico assente a Sanremo, né pagante e né figurante. L’ha deciso la Rai dopo le proteste del mondo musicale e dopo altolà del ministro Speranza e il ministro Franceschini.
.

In occasione del 71^ Festival di Sanremo, in programma dal 2 al 6 marzo, la platea del teatro Ariston sarà deserta e la kermesse canora sarà uno show prettamente televisivo e come tale sarà pensato e organizzato.

La decisione è stata presa da viale Mazzini al termine di una lunga riunione con il direttore artistico e conduttore Amadeus, in cui sono state vagliate vari scenari e varie ipotesi. Alla fine l’unica soluzione -pur di non spostare il Festival di altre settimane rinunciando di fatto agli sponsor con cui sono stati raggiunti già accordi economici rilevanti – è stata quella di escludere la presenza di pubblico in sala.

Si legge in una nota che, con tale impostazione “la Rai intende produrre il massimo sforzo per realizzare un Festival in sicurezza e portare lo show ai suoi telespettatori nel rispetto del mondo della musica e della storia del Festival“.

A un mese dall’inizio del Festival, domani la Rai presenterà al Comitato tecnico scientifico il protocollo organizzativo-sanitario predisposto, che non prevede quindi la presenza del pubblico all’Ariston. La direzione Rai ha quindi chiesto al direttore artistico del Festival di “lavorare su idee creative compatibili con questa impostazione” e di farlo di corsa visti i tempi strettissimi.

Oltre all’assenza di pubblico in sala, non ci saranno nemmeno eventi esterni collegati al Festival, escludendo di fatto tutta la città e l’indotto arrecando così un grande danno in ogni senso.

Intanto anche la Fimi (Federazione Industria Musicale Italiana) ha adottato il protocollo anti Covid con le linee guida che saranno seguite dalle case discografiche al Festival di Sanremo. Questo quanto scritto in un comunicato:

Il protocollo sarà diffuso a tutti i media, operatori, istituzioni e albergatori nei prossimi giorni consentendo a tutti i soggetti coinvolti di adeguare le misure di sicurezza agli standard più elevati in occasione dei rapporti con l’industria discografica durante la manifestazione. Il protocollo potrà essere integrato e modificato a seguito dei provvedimenti adottati da Cts e Rai con i quali le associazioni avranno un’interlocuzione“.

Latest Posts

I piu' letti

Resta in contatto

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.