Home News Flash Andy e Morgan dei Bluvertigo omaggiano Bowie al Teatro Goldoni

Andy e Morgan dei Bluvertigo omaggiano Bowie al Teatro Goldoni

Andy Fumagalli e Morgan dei Bluvertigo, insieme ai White Dukes, si esibiranno il 9 Gennaio al Teatro Goldoni di Venezia per omaggiare David Bowie.

373
0
SHARE
Voto Utenti
[Total: 10 Average: 3.2]

di Katia Losito

Andy Fumagalli e Morgan (dei Bluvertigo) si esibiranno il  9 Gennaio 2019 al Teatro Goldoni di Venezia.

Andy e i White Dukes, con ospite Morgan, omaggeranno  con un concerto David Bowie.

Nel corso degli anni, i Bluvertigo hanno continuamente tenuto sulle spine i fan, tra progetti annunciati e scioglimenti improvvisi. Dopo la partecipazione della band a Sanremo 2016 come “Morgan e i Bluvertigo” , con il brano Semplicemente, a cui doveva seguire l’uscita di un nuovo disco che non venne mai pubblicato, la band si sciolse nuovamente.

Nel 2017, Morgan oltre a proseguire la sua attività di musicista come solista, entra a far parte della rosa dei giudici di Amici, da cui uscì prima della fine del programma, attaccando apertamente il talent di Maria de Filippi. Morgan non tarda a far parlare nuovamente di se e al Premio Tenco di quest’anno viene annunciata la sua speciale partecipazione in qualità di co-conduttore.

Ed è proprio dopo la prima serata del Premio Tenco del 20ottobre, che Morgan e Andy si sono esibiti al PalaFiori per il “DopoTenco”,destando nuovamente la curiosità e l’aspettativa dei fan su una reunion della band.

I due suonano “Heroes” di David Bowie e “Personal Jesus” dei Depeche Mode. Dell’esibizione salta subito all’orecchio la voce di Andy, molto somigliante  e vicina allo stile di Bowie, che a quanto pare sarà la voce principale di questo concerto. Anche se il front man della band, nonché star indiscussa di partecipazioni a programmi musicali e talent show, è stato il poliedrico Marco Castoldi (Morgan), a quanto pare la seconda voce dei Bluvertigo, Andrea (Andy) è abbastanza in forma per affrontare pezzi da novanta come quelli del compianto Bowie.

Nello specifico, i brani proposti saranno quelli tratti dal periodo che va dal 1971 con l’album”Hunky Dory fino alle produzioni del 1997 includendo la trilogia berlinese di “Low”, “Heroes” e “Lodger”.

 

 

Commento su Faremusic.it