Home Musica AREA SANREMO TIM 2018: 25 VINCITORI, 2 SOLI BIGLIETTI PER DIVENTARE “BIG”

AREA SANREMO TIM 2018: 25 VINCITORI, 2 SOLI BIGLIETTI PER DIVENTARE “BIG”

Area Sanremo 2018 è giunta alla fine e durante il Gran gala tenutosi al casinò di Sanremo. Fabio Rovazzi e Pippo Baudo condurrano le show su Rai 1

345
0
SHARE
Area Sanremo
Voto Utenti
[Total: 4 Average: 4.3]

Area Sanremo 2018 è giunta alla fine e durante il Gran gala tenutosi lo scorso 10 novembre al casinò di Sanremo sono stati decretati i 24 vincitori (più un ex aequo) di questo format che il prossimo 26 novembre dovranno essere giudicati dalla commissione Rai, presieduta dal direttore artistico Claudio Baglioni. Da qui i 25 diventeranno 6 oppure 8 e verranno inseriti in Sanremo Giovani che si terrà su Rai 1 il 20 e 21 dicembre e dal quale usciranno 2 soli nomi che poi a febbraio potranno salire sul palco dell’Ariston ed esibirsi annoverando il titolo di “Big”.

Area Sanremo

Andiamo a conoscere i nomi e titolo dell’inedito dei 25 fortunati che si sfideranno per un posto a Sanremo 2019:

Sisma (Duo)/Slow motion (Arturo Caccavale e Daniele De Santo) – Napoli
Pietro Peloso/La cosa giusta – Orta Nova (Foggia)
Anthony & Vittorio Conte (Duo)/Storie – Loria (Treviso)
Rosanna Altieri/Vado via – Benevento
Gianluca Giagnorio “Malavoglia”/Camoscio – Voghera (Pavia)
Elena Pardini/Ritrovata – Massarosa (Lucca)
Giulia Vestri/Abbraccia il mondo – Incisa Figline Valdarno (Firenze)
Giovanni Segreti Bruno/L’amore non fa per me – Carolei (Cosenza)
Francesca Miola/Amarsi non serve – Cavallino Treporti (Venezia)
Mariarca Panìco/L’indispensabile – Acerra (Napoli)
Francesco Brunelli “Goji)/Come va (adesso bene) – Rovigo
Deschema (Band)/Cristallo – Siena
Valentina Martucci/Non ti far vedere da me – Carosino (Taranto)
Adabell (Duo)/Questa è la mia realtà (Ada e Annabell Olivieri) – Roccapalumba (Palermo)
Fedrix & Flaw (Duo)/L’impresa – Roma
Mescalina (Band)/Chiamami amore adesso – Napoli
Riccardo Guglielmi/I miei giorni con te – Porto Azzurro (Livorno)
Martina Difonte/Mai un addio – Lucera (Foggia)
Alessia Pelliccia/Un biglietto per Marte – Casalnuovo di Napoli
Roberto Saita/Niwrad – Schlieren (Svizzera, Canton Zurigo)
Daudia (Duo)/Chiedi al mare (Davide Maiale e Claudia Pasquariello) – Caserta
Francesca Calì/Guardati intorno – Palermo
Francesco Occhipinti/Corri – Marsala
Annamaria Rubino/Binario 9 ¾ – Polignano a mare (Bari)
Valentina Curzi/Specchio – Senigallia (Ancona)

Questi dunque i cantanti tra i quali la commissione Rai dovrà scovare gli artisti più meritevoli di finire in gara a Sanremo Giovani per cercare di strappare un biglietto valido per la partecipazione alla 69esima edizione del Festival della canzone Italiana di Sanremo.

Giovani artisti che saranno presentati da un altro giovane artista che negli ultimi tempi sta facendo parlare molto di sé, ovvero Fabio Rovazzi, che condurrà Sanremo Giovani insieme ad un “mostro sacro” della televisione, Pippo Baudo. Ma una cosa è certa, le sorprese non finiranno qui e i due sapranno come farci ‘’rimanere incollati’’ davanti al televisore in trepida attesa dei papabili vincitori del nuovo Festival.

Commento su Faremusic.it